Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie


Nuovo Commento
anna

Utente non registrato
Inserito il 14/01/2007 21:25:29   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Epatitecgeneotipo1a+hiv

sono affetta da queste due gravi patologie. Hiv risolto con coktail,
ho fatto 2 cicli di interferone ma rna non scomparso, ho dovuto sospendere per gli effetti collaterali.Che speranze ho?

giuseppe

Utente non registrato
Inserito il 17/10/2005   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Cirrosi da virus b delta

Sono un uomo di 40 anni, ho contratto il virus bdelta nel 1985,ora ho una cirrosi epatica compensata ,i virus b-delta non replicano le transaminasi sono normali i gamma GT normali, ma i globuli bianchi e le piastrine sono bassissimi e anche il tempo di protrombina sballato, ho le varici di 2 grado con episodi di melena,la cirrosi nonostante sia compensata non si arresta,infatti i globuli bianchi e le piastrine si abbassano sempre di pi e le varici peggiorano ,mi chiedo se l'interferone possa aiutarmi a fermare la cirrosi.A Milano in un centro chiamato ETOS stanno sperimentando su una cinquantina di malati di cirrosi il DELTA-S DVD che emette delle frequenze che dovrebbe rigenerare il fegato,io purtroppo avendo iglobuli bianchi troppo bassi i medici dell'ETOS non mi anno permesso di accedere alla sperimentazione e non capisco il perh,volevo sapere se qualcuno sapesse qualcosa in merito grazie

paolo

Utente non registrato
Inserito il 26/11/2004   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Cirrosi + hiv

sono affetto da cirrosi e da hiv .sono in cura e posso dire di essere in buone condizioni.volevo sapere se in futuro ci sar qualche speranza per allungarmi la vita.grazie

PECI

Utente non registrato
Inserito il 15/06/2004   Segnala contenuto non adatto   Rispondi Quotando  Nuovo Commento 
Informazioni

salve sono un ragazzo di 25 anni figlio di un padre affetto da poco tempo di un inizio di cirrosi epatica...ho letto dell'interferone e anche mio padre che stato visitato lo s..ma a lui hanno detto che le conseguenze della cura sono gravi sul fisico !!!!!lui poi anni f stato malato di lucemia,e quindi ha poche difese immunitarie!!!!
tutto questo per dirvi che lui oggi non vuol sentire parlare di cura,ha paura,ma io ne ho pi di lui per lo stato in cui si trova..
vorrei sapere se giusto e senza rischi fare la cura..e come fare per convincerlo!!!!!!

Nuovo Commento Scrivi un nuovo commento

Pagine: 1

Condividi con gli altriQueste icone servono per inserire questo post nei vari servizi di social bookmarking, in modo da condividerlo e permettere ad altri di scoprirlo.
  • digg
  • del.icio.us
  • OkNo
  • Furl
  • NewsVine
  • Spurl
  • reddit
  • YahooMyWeb

Scrivi il tuo commento