Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

UE lotta contro malattie cardiovascolari


Promuovere la salute del cuore riducendo lincidenza del rischio cardio-vascolare: e la nuova parola dordine che i ministri della sanita dellUe lanceranno domani a Lussemburgo, piu che mai decisi

Promuovere la salute del cuore riducendo l'incidenza del rischio cardio-vascolare: e' la nuova parola d'ordine che i ministri della sanita' dell'Ue lanceranno domani a Lussemburgo, piu' che mai decisi ad affrontare il tema delle malattie cardiovascolari, che sono la prima causa di morte per donne e uomini nell'Unione europea. Per l'Italia e' atteso a Lussemburgo il ministro per la salute Girolamo Sirchia, da tempo in prima linea per migliorare gli stili di vita degli italiani, per la lottare contro il tabagismo e la carena di attivita' fisica le cui conseguenze negative sono tra i principali fattori di rischio nelle malattie cardiovascolari.
Per prevenire ictus, cardiopatie e altre malattie vascolari di origine arteriosclerotica l'Europa si prepara a lanciare una strategia di promozione della salute, ed in particolare di quella cardiovascolare, destinata ai 450 milioni di cittadini europei ma soprattutto alla popolazione ad alto rischio.
Le malattie cardiovascolari sono maggiormente diffuse nei gruppi meno avvantaggiati dal punto di visto socioeconomico e nelle fasce di eta' piu' avanzate. Cio' non toglie che 7 italiani su dieci - secondo una recente ricerca Eurisko dichiarano comportamenti non corretti e associati al rischio cardiovascolare, ma non adottano contromisure.
Purtroppo sono comportamenti responsabili di un bilancio che vede il 44% dei decessi imputabili a patologie cardiovascolari.
L'Ue ne e' convinta: per promuovere la salute, ed in particolare quella cardiovascolare, e' necessario seguire un approccio integrato, pluridisciplinare e trasparente che coinvolta attraverso un partenariato globale tutte le organizzazioni interessate, governative e non governative, a livello nazionale e locale.
I ministri discuteranno domani anche la necessita' di incoraggiare il collegamento in rete e lo scambio di informazioni tra gli organismi impegnati nella lotta a queste malattie, del modo di coordinare le politiche, i programmi sanitari e di prevenzione per gruppi ed individui ad alto rischio. C'e' poi l'ipotesi di usare carte di rischio per calcolare il rischio individuale.
Tra gli obiettivi ricercati dai ministri: ottenere da Bruxelles un quadro comparabile sugli stili di vita e sui comportamenti legati alla salute dei cittadini europei, oltre ad un esame del costo economico delle malattie cardiovascolari . E' comunque diffusa la convinzione che la lotta alle malattie cardiovascolari non puo' essere dissociata dallo sviluppo di una politica europea globale e integrata in materia di alimentazione e nutrizione, e dall'approfondimento della ricerca a livello nazionale e comunitario.
Domani i ministri della salute intendono lanciare anche un nuovo allarme sull'abuso di alcol da parte dei giovani. Secondo gli ultimi dati di un recente studio, nella grande Europa hanno perso la vita per cause riconducibili al consumo di alcol 55.000 giovani tra i 15 i 29 anni. Il Consiglio intende ribadire l'invito alla Commissione europea a presentare quanto prima una strategia globale per ridurre i pericoli legati al consumo di alcol, che integri le politiche nazionali e stabilisca un calendario per i diversi interventi.
Il problema e' sentito anche in Italia dove il consumo di alcol aumenta tra i giovani facendo registrare tassi di crescita molto alti, soprattutto tra le ragazze. Per modificare questi comportamenti sono state adottate misure specifiche. Il consiglio dei ministri della sanita' sara' anche l'occasione per i 25 di uno scambio di opinioni sulla mobilita' dei pazienti e sull'evoluzione dei sistemi di protezione sociale per lo sviluppo di cure mediche di elevata qualita'


Fonte: Ansa (02/06/2004)
Pubblicato in Medicina e Salute
Tag: cardiovasc%
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy