Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Una proteina mutante dietro il morbo di Gehrig


╚ presente in circa il 3% dei pazienti

Due articoli pubblicati sul numero dell'8 luglio 2004 della rivista 'Neuron' fanno luce su alcuni aspetti del morbo di Lou Gehrig. I ricercatori spiegano che nelle cellule di alcuni pazienti di sclerosi laterale amiotrofica (SLA) una forma mutante di una proteina normalmente protettiva ha come obiettivo i mitocondri, le 'centrali energetiche', dei neuroni motori, uccidendo i neuroni e provocando infine la paralisi e la morte.
Il colpevole Ŕ una forma mutante dell'enzima superossido dismutasi (SOD1), che in condizioni normali protegge le cellule dalle dannose specie reattive dell'ossigeno.
Tuttavia, circa il 3 per cento dei pazienti che soffrono di SLA presenta una forma mutata dell'enzima.
Nel primo studio, Don Cleveland dell'UniversitÓ della California di San Diego e colleghi hanno condotto esperimenti nei topi per dimostrare che la proteina SOD1 mutante migra selettivamente fino ai mitocondri dei neuroni del midollo spinale, dove si attacca alla membrana mitocondriale. Nel secondo studio, Robert H. Brown jr. del Massachusetts General Hospital di Boston e colleghi descrivono un meccanismo specifico mediante il quale la SOD1 mutante uccide i neuroni del midollo spinale dopo aver raggiunto i loro mitocondri. I ricercatori hanno scoperto che, sia nei neuroni di topo che in quelli del midollo spinale umano, la proteina mutante si lega specificatamente a una proteina mitocondriale chiamata Bcl-2 che normalmente sopprime il processo di apoptosi delle cellule. Questa aggregazione pu˛ innescare il meccanismo della morte cellulare disattivando Bcl-2 oppure convertendola in un attivatore di apoptosi.

Fonte: Le Scienze (13/07/2004)
Pubblicato in Biochimica e Biologia Cellulare
Tag: Lou Gehrig, sclerosi, sla, bcl
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy