Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Brasile, per 4 pazienti non serve trapianto cuore: bastano le staminali


Quattro pazienti con gravi problemi al cuore hanno evitato il trapianto, altrimenti necessario, con iniezioni di cellule staminali prelevate dal midollo osseo.
Lo ha annunciato Hans Fernando Dohm

Quattro pazienti con gravi problemi al cuore hanno evitato il trapianto, altrimenti necessario, con iniezioni di cellule staminali prelevate dal midollo osseo.
Lo ha annunciato Hans Fernando Dohmann, coordinatore del Pro-Cardiac Hospital a Rio de Janeiro anticipando la prossima pubblicazione dei suoi risultati sulla rivista Circulation.
La principale novita' e' che oltre a ricostruire il tessuto cardiaco danneggiato le cellule 'bambine' hanno generato nuove arteriole intorno al cuore, migliorando la funzionalita' e l'apporto di ossigeno.
Inoltre, ha riferito l'esperto, e' la prima volta che e' stato possibile documentare in maniera diretta l'efficacia rigenerativa delle staminali.
Infatti uno dei pazienti che si sono sottoposti a questa terapia pionieristica, morto per cause non correlate ai problemi cardiaci, e' stato sottoposto a un'autopsia. Quest'esame ha rivelato che effettivamente nel suo cuore era ricresciuto il tessuto muscolare e si erano formati i piccoli vasi arteriosi.
Le cellule del midollo osseo sono cellule staminali adulte predisposte a rinnovare le cellule del sangue durante tutta la vita di un individuo.
Ma da tempo vari team di ricerca in tutto il mondo hanno scoperto il loro valore inestimabile e la capacita' rigenerativa di tessuti come quello cardiaco.
L'impresa di Dohmann e' iniziata nel 2001, quando con la sua equipe l'esperto ha arruolato un gruppo di 14 pazienti che ha sottoposto alla terapia, piu' un altro ristretto gruppo di controllo sottoposto invece alle terapie convenzionali.
Seguiti fino alla fine del 2003, ha raccontato Dohmann, gli scienziati hanno potuto constatare le migliori condizioni del gruppo che aveva ricevuto le iniezioni di staminali.
Secondo gli scienziati la scienza e' ormai sulla strada giusta per limitare il deficit di donatori di organi, almeno per quel che riguarda il cuore.

Fonte: Ansa (26/09/2004)
Pubblicato in Biotecnologie
Tag: cuore
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy