Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

In embrioni topo staminali salvano cuore in pericolo


Iniettate nellembrione, le cellule staminali salvano cuori destinati ad ammalarsi grazie a due sostanze che spingono le cellule embrionali a svilupparsi in modo corretto. La scoperta, pubblicata su S

Iniettate nell'embrione, le cellule staminali salvano cuori destinati ad ammalarsi grazie a due sostanze che spingono le cellule embrionali a svilupparsi in modo corretto. La scoperta, pubblicata su Science, e' stata fatta negli Stati Uniti da un gruppo di ricerca del Memorial Sloan-Kettering Cancer Center. Il fenomeno e' stato osservato in embrioni di topo.
In animali geneticamente programmati per ammalarsi di una cardiopatia letale, che li avrebbe fatti morire prima di nascere, l'iniezione di pochissime staminali embrionali ha bloccato la malattia e ha ripopolato i tessuti malati del cuore, sostituendo le vecchie cellule danneggiate con cellule sane.
Un topolino su due, ha osservato il coordinatore dello studio, Robert Benezra, e' nato con cuore sano dopo un'iniezione di sole 15 cellule staminali.
Ma il grande successo della ricerca consiste nella scoperta del meccanismo che ha permesso ai cuori di riparasi: le nuove cellule staminali iniettate nel muscolo cardiaco hanno rilasciato sostanze-messaggero che hanno ''ordinato'' alle cellule embrionali del cuore di comportarsi in modo corretto, sviluppando tessuti sani. I messaggeri molecolari sono due fattori di crescita (chiamati IGF-I e WNT5a) che agiscono compensandosi l'un l'altro per svolgere un lavoro ottimale. Per avere la conferma che i responsabili della riparazione dei tessuti fossero i due fattori di crescita, in un secondo esperimento i ricercatori hanno iniettato negli embrioni direttamente i fattori di crescita IGF-I e WNT5a, invece delle staminali. Hanno osservato cosi' che le due molecole, prese insieme, hanno lo stesso effetto salvavita delle staminali.

Fonte: Ansa (10/10/2004)
Pubblicato in Biotecnologie
Tag: cuore
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy