Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

In un gene la chiave invecchiamento arterie


La chiave dellinvecchiamento delle arterie sta in un particolare gene, il p66: mediante l inattivazione del gene, dunque, e possibile proteggere le arterie da tale processo di degrado. La scoperta,

La chiave dell'invecchiamento delle arterie sta in un particolare gene, il p66: mediante l' inattivazione del gene, dunque, e' possibile proteggere le arterie da tale processo di degrado. La scoperta, che apre le porte a studi mirati per la prevenzione delle malattie cardiovascolari, e' di alcuni ricercatori dell'Universita' La Sapienza di Roma ed e' stata pubblicata sull'ultimo numero della rivista Circulation.
Proprio l'inattivazione del gene p66, dimostra la ricerca dell' Universita' La Sapienza Ospedale Sant'Andrea (coordinata dai professori Massimo Volpe e Francesco Cosentino), protegge dall' invecchiamento l'endotelio vasale, cioe' la parte piu' interna della parete delle arterie.
I ricercatori hanno infatti provato sugli animali che una particolare mutazione del gene p66, con conseguente inattivazione della proteina da esso codificata, protegge dal progressivo invecchiamento dei vasi, che e' a sua volta fondamentale nel determinare la durata di vita. Da tempo si sa che l'eccessiva produzione di radicali liberi dell'ossigeno, e quindi lo stress ossidativo, e' uno dei motivi della disfunzione endoteliale che si manifesta con il passare degli anni e che la proteina p66 controlla la risposta cellulare allo stress ossidativo stesso.
La ricerca italiana, misurando in laboratorio sull'aorta di topo i principali parametri legati allo stress, ha dimostrato che l' inattivazione del gene p66, che controlla l'attivita' della proteina corrispondente, protegge dall'invecchiamento l' endotelio dei vasi sanguigni. Questa osservazione, e' il commento dei coordinatori dello studio, ''oltre che risultare estremamente utile sotto il profilo scientifico, apre la porta allo studio di trattamenti specifici su questo meccanismo, mirati a prevenire le malattie cardiovascolari''.

Fonte: Ansa (17/11/2004)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: p66, invecchiamento, cardiovascolari, arterie
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy