Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Procreazione: referendum; Dulbecco, a italiani consiglio 4 si'


Il Nobel Renato Dulbecco non ha dubbi su quello che voterebbe se fosse in Italia nel prossimo referendum: 4 si, uno per ogni quesito, per combattere i grandi killer, le malattie che mietono piu

Il Nobel Renato Dulbecco non ha dubbi su quello che voterebbe se fosse in Italia nel prossimo referendum: 4 si', uno per ogni quesito, ''per combattere i grandi killer'', le malattie che mietono piu' vittime, ed e' questa la scelta che consiglia agli italiani che andranno alle urne.
Le ragioni, spiega egli stesso nel corso di una intervista all'Espresso in edicola domani, sono di ordine strettamente scientifico. Uno dei quesiti propone agli elettori di abolire la norma che vieta qualsiasi tipo di ricerca scientifica sugli embrioni a qualsiasi livello di sviluppo, estendendo il divieto non solo agli embrioni che si produrranno in futuro durante i cicli di fecondazione assistita, ma anche quelli fino ad ora congelati.
''Sappiamo ben poco - spiega Dulbecco - di queste cellule. Ma cio' che ci indica chiaramente che possono essere la strada per battere i grandi killer del nostro tempo, dall'Alzheimer, al Parkinson al cancro''.
Ed il Nobel aggiunge anche che ''sappiamo che non c'e' paragone fra quanto si puo' fare con le cellule adulte, e gia' oggi spesso si fa per fortuna e quello che si fara' con le cellule embrionali''. ''Penso che dobbiamo cercare di fare bene il nostro mestiere - spiega inoltre nell'intervista - cercare terapie per le malattie che affliggono l'uomo. E per fare questo e' necessario che ci diano i mezzi per farlo. Impedirci di lavorare sugli embrioni non ci mette nelle condizioni migliori''. Accettando un limite alle sperimentazioni: ''in molti paesi ci sono limitazioni all'uso degli embrioni umani per la ricerca biomedica che stabiliscono il limite dei 14 giorni dalla fertilizzazione femminile, oltre i quali scatta il divieto. Mi pare un limite scientificamente ragionevole ed accettabile.

Fonte: Ansa (29/04/2005)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: dulbecco, procreazione, legge 40
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy