Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Identificare le cellule staminali adulte


Topi alterati geneticamente consentiranno di isolare le cellule desiderate

Alcuni ricercatori del Howard Hughes Medical Institute alla Rockefeller University hanno scoperto un nuovo metodo per individuare e isolare le cellule staminali adulte. Il nuovo modello animale da loro sviluppato Ŕ stato sperimentato con successo per isolare e caratterizzare le cellule della pelle, ma potrebbe rivelarsi utile anche per quelle che producono cellule del cuore, del pancreas e di altri specifici tessuti del corpo.
La ricerca, condotta da Elaine Fuchs e descritta in un articolo pubblicato online il 12 dicembre sulla rivista "Science", promette di diventare un metodo importante nel campo della medicina rigenerativa.
In precedenza, infatti, le uniche cellule staminali che erano state isolate e caratterizzate erano quelle del sangue, del tessuto embrionale e i neuroni.
Per evitare che accumulino mutazioni dannose, le cellule staminali adulte all'interno delle proprie nicchie naturali presentano spesso un "ciclo lento" e si dividono molto raramente. Tuttavia, in caso di ferita o di normale usura dei tessuti, le cellule staminali abbandonano la propria nicchia, si dividono e riforniscono di nuove cellule il tessuto danneggiato. Lo studio fornisce una lista di pi¨ di 150 fattori genetici che distinguono le cellule staminali della pelle "a lunga vita" dalle loro "figlie" a vita breve, che si dividono rapidamente.
Il sistema, che ha richiesto diversi anni per lo sviluppo, prevede l'accoppiamento di due topi geneticamente modificati, uno dei quali contiene una proteina fluorescente e l'altro un gene che la attiva. Nella progenie dei due topi, le cellule della pelle a ciclo lento sono contraddistinte da un bagliore verde. "Ora - spiega Tudorita Tumbar, prima autrice dello studio e ricercatrice nel laboratorio di Fuchs - chiunque potrÓ usare il modello di topo per cercare le cellule staminali di sua scelta".

Fonte: Le Scienze (17/12/2003)
Pubblicato in Biotecnologie
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati
  • News.
  • Blog.
-
-

 
Disclaimer & Privacy Policy