Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Grenoble - Centro europeo per la biologia strutturale

Europa


Il 13 gennaio sarà aperto a Grenoble (Francia) l'edificio Carl-Ivar Branden presso il campus del Poligono scientifico. Il nuovo centro sarà condiviso dal Partenariato per la biologia strutturale e

Il 13 gennaio sarà aperto a Grenoble (Francia) l'edificio Carl-Ivar Branden presso il campus del Poligono scientifico. Il nuovo centro sarà condiviso dal Partenariato per la biologia strutturale e l'Istituto di virologia molecolare e strutturale (Institute of Molecular and Structural Virology) e il dieci per cento dei finanziamenti ottenuti provengono dalla sezione Infrastrutture di ricerca del Sesto programma quadro (6PQ).
Il centro ospiterà svariati gruppi di ricerca che si occuperanno principalmente di studiare le proteine e altre molecole attinenti alle malattie umane. Le strutture comprendono un processo di purificazione e di espressione di proteine ad alta produttività, un sistema di cristallizzazione robotica, deuterazione e marcatura isotopica, risonanza magnetica nucleare, spettrometria di massa e microscopia crioelettronica.
"Assemblando tutti i componenti di tale struttura in un'unica piattaforma sotto lo stesso tetto, sarà possibile accelerare le attività di ricerca sulle molecole e i processi relativi alle malattie", ha affermato Rob Ruigrok, professore all'università Joseph Fourier e direttore dell'Institute of Molecular and Structural Virology.
Un'area di ricerca specifica riguarderà le strutture proteiche riscontrate sulla superficie dei virus.
Tali strutture consentono ai virus di agganciarsi alle cellule insieme alle proteine recettrici. Lo sviluppo di inibitori sarà possibile grazie al tipo di ricerca avviata presso il nuovo centro. In alcuni casi la modellazione necessiterà di una manipolazione atomo per atomo, che sarà possibile solo in presenza di una stretta collaborazione con i partner del centro.
Producendo bersagli farmacologici contro virus e batteri, il centro gode già di buona fama grazie al progetto comunitario SPINE (Structural Proteomics in Europe).
Il Partenariato per la biologia strutturale è il risultato della collaborazione tra il Laboratorio europeo di biologia molecolare, il Laboratorio europeo delle radiazioni da sincrotone, l'Istituto di biologia strutturale e l'Istituto Laue-Langevin. L'Istituto di virologia molecolare e strutturale è associato all'Università Joseph Fourier e al Centro nazionale francese per la ricerca scientifica (CNRS).
"I partner che abbiamo offrono un know-how straordinariamente vasto nel campo delle scienze della vita e il campus di Grenoble costituisce il luogo ideale per riunire le competenze in un nuovo centro importante per la biologia strutturale", sostiene Eva Pebay-Peyroula, direttrice dell'Istituto di biologia strutturale e presidente attuale del Partenariato per la biologia strutturale. "Il centro gode della presenza di alcuni tra i più importanti strumenti per la biologia strutturale a livello mondiale: la fonte di raggi X del Laboratorio europeo delle radiazioni da sincrotone è una delle più potenti al mondo e l'Istituto Laue-Langevin offre su scala mondiale la fonte più intensa di neutroni".

Fonte: Cordis (12/01/2006)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Società Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati
  • News.
  • Blog.
-
-

 
Disclaimer & Privacy Policy