Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Ricerca: Prodi, Centri Eccellenza Ue Per Recuperare Competitivita'


LUnione europea deve giocare la carta di centri di eccellenza con finanziamento pubblico e privato. Attraverso questi centri lEuropa potrebbe ritrovare il proprio ruolo nel Mediterraneo ed essere c

"L'Unione europea deve giocare la carta di centri di eccellenza con finanziamento pubblico e privato. Attraverso questi centri l'Europa potrebbe ritrovare il proprio ruolo nel Mediterraneo ed essere competitiva con Stati Uniti e Giappone''. Lo ha dichiarato il presidente della Commissione europea Romano Prodi intervenuto oggi all'inaugurazione dell'anno accademico all'Universita' di Genova. ''Non dimentichiamo che l'Asia e' il fatto nuovo dell'umanita'. Ma l'Asia riporta il Mediterraneo al centro del mondo: o sappiamo raccogliere questa occasione o perdiamo l'appuntamneto con la storia'' ha proseguito Prodi che nel suo discorso ha fatto anche il punto della situazione della ricerca in Europa.
Un bilancio non positivo: ''L'Europa non puo' permettersi di continuare a produrre piu' laureati nei settori scientifici e tecnologici ed avere meno ricercatori rispetto a Stati Uniti e Giappone. Nel solo 2001 -ha proseguito Prodi- sono stati circa 50 mila i ricercatori europei emigrati oltre oceano''. Nel suo discorso il presidente della Commissione europea ha ricordato come gli investimenti dell'Europa nella ricerca siano inferiori a quelli degli Usa: mentre questi hanno destinato al settore il 2,6% del Pil nazionale l'Europa e' rimasta all'1,9%. Inoltre i bilanci destinati alla ricerca pubblica nel vecchio continente sono addirittura diminuiti. In particolare in Italia: ''L'Italia si caratterizza per un livello di investimenti di molto inferiore alla media europea (1% contro l'1,9 della Ue) e che sta diminuendo, e' al -0,6% contro il +0,4% europeo, ed e' all'ultimo posto per quanto concerne la crescita annua della spesa in ricerca e sviluppo. Non deve stupire -ha concluso Prodi- se non troviamo nessuna regione italiana nelle prime 15 regioni europee in termini di intensita' nella ricerca".

Fonte: AdnKronos (11/01/2004)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati
  • News.
  • Blog.
-
-

 
Disclaimer & Privacy Policy