Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

I pretendenti alla presidenza francese garantiscono il sostegno alla ricerca

Europa


Nel 2007 si terranno in Francia le elezioni presidenziali e, anche se i principali partiti politici del paese devono ancora scegliere i loro candidati, sembra che alcuni dei favoriti abbiano giÓ avvia

Nel 2007 si terranno in Francia le elezioni presidenziali e, anche se i principali partiti politici del paese devono ancora scegliere i loro candidati, sembra che alcuni dei favoriti abbiano giÓ avviato la propria campagna elettorale. Secondo quanto riporta il quotidiano francese "Le Monde", la ricerca e sviluppo (R&S) emerge per la prima volta quale prioritÓ fondamentale.

Nel passato, questioni quali la R&S erano relegate al margine delle campagne presidenziali. Nel 2002 i candidati Jacques Chirac e Lionel Jospin hanno citato appena, se non trascurato del tutto, i programmi scientifici dei rispettivi partiti. In quest'occasione, tuttavia, le cose potrebbero cambiare, ipotizza il quotidiano.

SÚgolŔne Royal, pretendente alla candidatura presidenziale per il Partito socialista francese, ha fatto recentemente riferimento alle prassi in uso negli Stati Uniti e in Svezia, sottolineando che lo "Stato [...] deve investire maggiormente in ricerca e innovazione per prepararsi al futuro".

"La nostra base di ricerca Ŕ soffocata. Deve divenire, a partire dal 2007, una reale prioritÓ nazionale", ha aggiunto.
Il programma del partito socialista per il 2007 Ŕ ambizioso: l'obiettivo Ŕ aumentare il bilancio di ricerca annuale del 10 per cento e creare ogni anno 4.500 posti di lavoro nel settore della ricerca.

Tale iniziativa accresce l'interesse attorno all'attuale programma nazionale di ricerca. L'obiettivo del programma, presentato nel 2005 e noto con il nome di "patto per la ricerca", Ŕ incrementare le risorse del settore del 26 per cento e dare lavoro a 21.000 persone entro il 2010. Tale risultato comporterebbe una crescita annuale nella spesa in R&S di 1 miliardo di euro (quattro per cento) e la creazione di oltre 3.000 posti di lavoro. Il bilancio totale della spesa pubblica in R&S per il 2006 Ŕ stato fissato a 20,7 miliardi di euro. Il primo ministro francese e pretendente alla presidenza Dominique de Villepin aveva definito il programma, in occasione del suo lancio, "uno sforzo senza precedenti per la ricerca" che consente alla Francia di "assumere un ruolo guida nella costruzione di uno Spazio europeo della ricerca".

Anche un altro dei pretendenti alla candidatura, il ministro degli Interni Nicolas Sarkozy, ha sottolineato l'importanza degli investimenti nella scienza. In un recente articolo apparso su "Le Monde", ha indicato l'esigenza di adottare provvedimenti "ambiziosi" per riformare gli attuali sistemi della ricerca e dell'istruzione superiore in Francia al fine di consentire alle universitÓ di divenire pi¨ "autonome" e di rendere le carriere scientifiche pi¨ "attraenti" e la valutazione scientifica pi¨ "efficace".

Scienziati e ricercatori non si accontenteranno tuttavia soltanto di promesse e buone intenzioni. L'associazione "Sauvons la Recherche" (SLR, Salviamo la ricerca), creata nel marzo 2003 da un gruppo di scienziati, ha invitato i candidati alla presidenza a partecipare in ottobre a un dibattito sul futuro della ricerca. SarÓ richiesto ai candidati di scoprire le loro carte e di dare ascolto alle preoccupazioni della comunitÓ scientifica francese. Numerosi candidati hanno giÓ risposto all'invito.

Approfondimenti: Patto per al ricerca Sauvons la Recherche

Fonte: Cordis (30/06/2006)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Tag: Francia
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy