Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Scoperti geni che difendono i pomodori dagli attacchi di un fungo patogeno

Ricercatore agrario


Scoperti da studiosi olandesi tre geni coinvolti nel meccanismo di difesa che la pianta di pomodoro attua per difendersi dal fungo Fusarium oxysporum

Un gruppo di ricercatori olandesi hanno scoperto un metodo che permette ai pomodori di non avvizzire. Uno dei problemi principali degli agricoltori è la capacità dei patogeni di evolversi insieme al sistema immunitario della pianta ospite. In questo modo, non appena la pianta trova modo di difendersi dagli attacchi degli organismi patogeni, questi sviluppano nuove tattiche offensive per attaccarla. Per superare questo problema, uno dei sistemi più comuni (e più ecologico) è quello di incrociare varietà di piante vicine tra loro ma con geni diversi che codificano per la resistenza ai patogeni. In questo modo si riuniscono nelle piante diversi meccanismi di difesa dai patogeni.
Questa tecnica però non sempre è sufficiente. E' necessario individuare quali sono i geni responsabili della difesa della pianta verso specifici patogeni.
Per questo gli studiosi dell'Università di Amsterdam hanno studiato la base molecolare di questo processo di incrocio dei geni resistenti e hanno poi preso in esame l'interazione tra la pianta del pomodoro e il Fusarium oxysporum, un fungo patogeno che causa l'avvizzimento del pomodoro. Hanno così individuato due geni in grado di sconfiggere il fungo. Il Fusarium oxysporum, nel tempo, ha sviluppato la capacità di produrre una proteina che blocca l'azione dei due geni. Ora i ricercatori hanno scoperto un terzo gene in grado di neutralizzare l'azione della proteina del patogeno. Martijn Rep ha spiegato: “In nostro studio ha dimostrato che individuando il giusto apparato di difese genetiche è possibile sconfiggere molti agenti patogeni, nonostante questi mutino nel tempo. Il nostro lavoro ha rivelato una strategia fino ad ora impensabile per resistere alle malattie attraverso la combinazione di geni resistenti”. La ricerca olandese è stata pubblicata su Plos.


Redazione MolecularLab.it (19/05/2008)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: Fusarium oxysporum, pomodori, coltivazioni
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy