Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

MicroRNA regola l'invecchiamento delle piante

Ricercatore agrario


Il microRNA miR319 regola tramite una cascata d'eventi la produzione di acido jasmonico, responsabile della velocità di crescita del vegetale

Da una ricerca condotta da un gruppo di biologi del Max-Planck-Institut per la biologia dello sviluppo a Tübingen, in Gemania, e pubblicata in un articolo sulla rivista on line ad accesso pubblico PLoS Biology, è risultato che la crescita fogliare delle piante e i loro processi di invecchiamento sono eventi strettamente coordinati.
In particolare è stato possibile dimostrare che alcuni piccoli frammenti di RNA non codificanti, i microRNA, coordinano i processi di crescita e di invecchiamento nelle piante inibendo alcuni fattori di regolazione, i fattori di trascrizione TCP, a loro volta responsabili della regolazione della produzione di un fitormone, l'acido jasmonico. E' l'acido jasmonico a regolare l'invecchiamento della pianta e la sua velocità di produzione è direttamente colegata alla velocità cui la pianta invecchia.
I ricercatori hanno ottenuto piante con un'elevata quantità di microRNA miR319 (che quindi diminuiscono i livelli di fattori TCP prodotti e di acido jasmonico sintetizzato) che manifestano un periodo di crescita più lungo e invecchiano più lentamente di quelle con minori livelli di miR319.
Gia era noto che i fattori di trascrizione modulati dal miR319 influissero sulla crescita fogliare ma ora grazie a una serie di analisi biochimiche e genetiche i ricercatori hanno scoperto che tali fattori modulano anche i geni che sono essenziali alla formazione dell'acido jasmonico.
Dato che la quantità di microRNA della pianta può essere controllato con tecnologie genetiche in futuro potrebbe essere possibile coltivare piante che crescano più rapidamente e che vivano più a lungo.
Detlef Weigel, che ha diretto lo studio, ha detto "I nostri studi mostrano che i fattori di trascrizione regolati dal microRNA miR319, esercitano un'influenza negativa sulla crescita delle piante e che conducono a un precoce invecchiamento.
Il meccanismo scoperto rappresenta un progresso significativo nel tentativo di spiegare i processi di regolazione genica nei vegetali: solo quando avremo compreso più a fondo questi processi saremo in grado di produrre piante che abbano proprietà particolarmente desiderabili".

Redazione MolecularLab.it (03/12/2008)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: miR319, microRNA, jasmonico, piante
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy