Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

I gemelli omozigoti condividono codice genetico ed epigenetico

Gemelli monoclonali


Il codice epigenetico, il sistema di regolazione dell'espressione del genoma, è identico nei gemelli omozigoti. Le regole dell'ereditarietà si complicano

Secondo quanto riporta la rivista Nature Genetics a rendere i gemelli omozigoti uguali a tal punto che spesso solo il "fiuto" di mamma e papà può riconoscerli sarebbe non solo un identico DNA, ma anche un identico programma di regolazione dei geni, ovvero il "secondo codice" che controlla la lettura del primo, il DNA stesso.
Il codice epigenetico, cioè quell'insieme di molecole che regolano il funzionamento del DNA, ha il compito di decidere quando "spegnere" o "accendere" i i vari geni che compongono il codice genetico. Il codice epigenetico può essere dunque considerato un meccanismo molecolare secondario dell'eredità.
Nei gemelli identici non solo il Dna è lo stesso, ma anche il codice epigenetico, spiega Art Petronis del Centre for Addiction and Mental Health, Toronto: questa scoperta aggiunge un livello di complessità all'eredità genetica.

Finora la perfetta identità dei monozigoti era stata attribuita unicamente al fatto che i due fratelli hanno lo stesso DNA ma gli esperti hanno esaminato il codice epigenetico di 100 coppie di gemelli identici e fraterni scoprendo che quello dei monozigoti è molto più simile che non quello dei gemelli fraterni.
Dunque nei meccanismi ereditari delle malattie si dovranno considerare non solo il Dna ma anche il suo codice di lettura, quello epigenetico. Un altro recente studio italiano del Laboratorio del sonno dell'Università La Sapienza di Roma, coordinato da Luigi De Gennaro, ha permesso di scoprire, tramite la registrazione dell'attività elettrica cerebrale durante il sonno, che le coppie di gemelli omozigoti condividono la stessa frequenza elettrica cerebrale che è caratteristica del sonno di ciascuno di noi. Gemelli anche nel sonno.

Redazione MolecularLab.it (20/01/2009)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: gemelli, DNA
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy