Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Farmaci per l'ictus e rischio emorragico

Vaso sanguigno ostruito


La ricerca dimostra che atorvastatina diminuisce del 21% la possibilità di una recidiva di ictus, ma aumenta il rischio di emorragia cerebrale

Sull'ultimo numero della rivista Neurology, organo ufficiale dell'American Academy of Neurology, compare uno studio firmato da Larry B. Goldstein, del Duke University Medical Center di Durham, North Carolina, nel quale si dimostra come i pazienti che assumono farmaci per abbassare i livelli di colesterolo (come l'atorvastatina) in seguito a un ictus, hanno un maggiore rischio di una successiva emorragia cerebrale.
Al fine di stabilire questa correlazione i ricercatori hanno condotto un'analisi dei risultati del trial clinico denominato Stroke Prevention with Aggressive Reduction in Cholesterol Levels (SPARCL), uno studio che ha coinvolto 4731 soggetti con un pregresso ictus o attacco ischemico transitorio nei precedenti sei mesi, ma che non avevano un'anamnesi di malattie cardiovascolari.
Metà dei partecipanti hanno ricevuto la somministrazione di atorvastatina, mentre l'altra metà costituiva il gruppo di controllo trattato con placebo.
Tutti sono poi stati seguiti per una media di quattro anni e mezzo.
Grazie a questo esperimento i ricercatori hanno potuto notare che complessivamente al trattamento si associava una riduzione del 16 per cento del rischio di ictus.
Vi è però anche il rovescio della medaglia, infatti l'analisi dei dati ha mostrato che la riduzione complessiva degli ictus includeva un maggior rischio di emorragia cerebrale.
Nel gruppo che ha ricevuto il farmaco si è registrato un 2,3 per cento di soggetti colpiti da emorragia cerebrale, contro l'1,4 per cento del gruppo di controllo.
Quindi, spiega Goldstein, "nonostante il farmaco riduca il rischio di una recidiva di ictus, l'evento emorragico risulta più frequente nel gruppo trattato con il farmaco, nei soggetti con una pregressa emorragia dello stesso tipo e negli uomini con ipertensione non controllata".

Redazione MolecularLab.it (28/10/2009)
Pubblicato in Medicina e Salute
Tag: atorvastatina, SPARCL, ictus, emorragia
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy