Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

L'azione del rame nel morbo di Parkinson

Michael J. Fox: affetto da Parkinson


Un team di ricercatori è riuscito a scoprire il processo con cui il rame agisce sull'alfa-sinucleina causandone il suo anomalo ripiegamento e la conseguente formazione di fibrille


Da tempo tra i ricercatori era noto che alcuni metalli, tra cui anche il rame, sono in grado di aumentare i ripiegamenti anomali della proteina alfa-sinucleina, componente principale delle placche fibrillari che caratterizzano il morbo di Parkinson.
Solo ora, però, grazie a uno studio condotto dalla North Carolina State University è chiaro il modo in cui il rame agisce sui ripiegamenti proteici.
La prima autrice dell'articolo pubblicato sulla rivista scientifica Nature Scientific Reports, Rose Frisco ha spiegato che fin'ora erano solamente a conoscenza della possibilità che il rame interagisse con un determinata porzione di alfa-sinucleina, ma non erano in possesso di un modello dell'azione del rame a livello atomico.
Jerzy Bernholc, autore della ricerca, ha spiegato: "Capire il meccanismo molecolare del morbo di Parkinson potrebbe aiutare i ricercatori a sviluppare nuovi principi attivi che curino la malattia".
I ricercatori hanno utilizzato il computer Jaguar dell'Oak Ridge National Laboratory per poter calcolare le complesse equazioni che descrivono il processo d'azione a livello atomico.

Redazione MolecularLab.it (14/07/2011)
Pubblicato in Biochimica e Biologia Cellulare
Tag: sinucleina, fibrille, Parkinson
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Dossier Aiuta la RicercaWorld Community Grid per aiutare la ricerca scientifica
Aiuta la ricerca scientifica!
Cancro, AIDS, SARS, malaria:
Il modo diretto e facile per lo sviluppo di nuove cure.
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy