Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Stamina querela Nature!

Davide Vannoni, presidente di Stamina Foundation


L'annuncio di Vannoni dopo l'editoriale di Nature che riporta il danno di 3 mln investiti su una singola sperimentazione invece che nella ricerca

Davide Vannoni, presidente di Stamina Foundation, rivela che "Stamina ha querelato la rivista 'Nature', la richiesta dei danni è già partita attraverso i nostri legali".
Il presidente laureato in psicologia della comunicazione invita a proseguire nella lettura del post pubblicato su Facebook: un gesto che offrirà grande visibilità nella stampa italiana alla sua Stamina Foundation.
Insieme a Marino Andolina, Vannoni andrà all'Istituto Superiore di sanità per una riunione ed indica come l'azione legale contro la prestigiosa rivista scientifica Nature sia dovuta ad un affondo "a gamba tesa, con la medesima superficialità e partigianeria dimostrata negli articoli precedenti", dichiara Vannoni. In un precedente articolo Nature dimostrava come nella proposta di protezione della metodica Stamina, depositata all'ufficio brevetti americana, Vannoni aveva utilizzato immagini che non c'entravano niente, facendo un falso, e prese da un lavoro russo di diversi anni prima.
Nell'editoriale intitolato "Trial and error" del 9 Luglio, Nature fa una serie di riflessioni sul metodo Stamina e su come sono andate le cose in Italia.
A completare l'articolo anche lo scienziato Irving Weissman, professore di Pathology and Developmental Biology alla Stanford University, sviluppatore di metodi per identificare cellule staminali e ricercatore di lunga data su cellule staminali e definito il "padre della emapotoiesi" a causa delle sue scoperte.
Nell'editoriale di Nature, si legge che "Le sue risposte [di Vannoni, ndr] ai detrattori in genere è indiretta – sostenendo che hanno interessi nascosti, o che vogliono impedirgli di aiutare persone che altrimenti morirebbero. Liquida poi l'unico test reale del suo metodo, fatto da dei medici a Triste, dicendo che il risultato è negativo perché hanno usato le buone pratiche di produzione (GMP)".
"Le cellule staminali hanno un enorme potenziale per trattare malattie oggi incurabili e i ricercatori stanno lavorando per questo. Una sperimentazione che metta in cattiva luce queste potenzialità complicherà il loro lavoro. Come Irving Weissman, Direttore dello Stanford Institute for Stem Cell Biology and Regenerative Medicine in California, fa notare: <>"



Approfondimenti: Nome

Leggi l'articolo scientifico
Editoriale. "Trial and error". Nature (2013). DOI:10.1038/499125a

Redazione MolecularLab.it (11/07/2013)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Tag: Stamina Foundation, metodo stamina, Vannoni, Nature
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Società Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy