Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

I fattori genetici del cancro della tiroide

Paratiroidi


Il progetto europeo GENRISK-T cerca di individuare i fattori genetici alla base del cancro della tiroide indotta da radiazioni

Da tanto tempo gli scienziati cercano di determinare se l'ereditarietà sia uno dei fattori responsabili di un più alto rischio di cancro della tiroide, ma i loro risultati sono stati finora inconcludenti.

Adesso un team di ricercatori europei impegnati nel progetto GENRISK-T ("Genetic component of the low dose risk of thyroid cancer"), finanziato dall'UE, hanno stabilito che fattori genetici possono far aumentare il rischio di cancro della tiroide indotto dalle radiazioni. La ricerca ha permesso inoltre di capire meglio il rischio di contrarre il cancro della tiroide in seguito all'esposizione a bassi dosaggi di radiazioni.

I ricercatori, coordinati dall'Helmholtz-Centre di Monaco, in Germania, hanno studiato il rischio di cancro della tiroide e l'esposizione a bassi dosaggi di radiazioni, con particolare attenzione ai meccanismi che stanno alla base della malattia.

La ghiandola tiroidea concentra e accumula iodio, ma sorgono problemi quando isotopi radioattivi di iodio entrano nella ghiandola e vengono conservati con lo stesso numero di reazioni dello iodio non radioattivo.

Alte dosi di radioiodio hanno come risultato cellule che incorporano lo iodio e cellule vicine danneggiate, ma anche dosi basse di radioiodio possono generare tumori della tiroide.
Secondo i ricercatori, dosaggi bassi aumentano il rischio di cancro in individui predisposti.

I partner del progetto hanno inoltre isolato le caratteristiche dell'espressione genetica del cancro della tiroide indotto dalle radiazioni in pazienti che erano stati sottoposti a radioterapia, e del cancro della tiroide tra persone esposte alle conseguenze dell'incidente di Chernobyl.

Per le persone esposte alle conseguenze dell'incidente di Chernobyl, il team di GENRISK ha identificato un sotto-insieme di tumori caratterizzati da un aumento del numero di copie cromosomiche (un'alterazione del DNA di un genoma) che colpiscono un cromosoma specifico. Questo non è stato riscontrato nei casi sporadici. I ricercatori hanno fatto la genotipizzazione di tutto il genoma sui pazienti, 28 casi di esposizione alle radiazioni e 24 casi senza esposizione.

L'identificazione di queste impronte digitali genetiche velocizzerà l'applicazione di approcci molecolari epidemiologici per valutare il rischio di bassi dosaggi di radiazioni.

La ricerca ha inoltre migliorato le conoscenze scientifiche dei meccanismi che stanno alla base del cancro della tiroide indotto dalle radiazioni.

GENRISK-T ha ricevuto 2,8 milioni di euro in finanziamenti attraverso la Comunità europea dell'energia atomica (EURATOM). Ha riunito esperti scientifici di Belgio, Germania, Spagna, Francia, Italia, Polonia e Regno Unito. I partner hanno completato il loro lavoro a settembre 2010.

Fonte: Cordis (18/12/2013)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Tag: tiroide, Chernobyl, GENRISK-T
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Societą Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy