Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Batteri dedicati al restauro

Restuaro su una statua con batteri ENEA


L'Enea ha selezionato specifici ceppi batterici in grado di pulire superfici murarie e sculture attraverso la degradazione di gommalacca e residui proteici

In una costruzione rinascimentale sul colle Romano del Palatino sono stati applicati ceppi di batteri ingrado di effettuare un bio restauro conservativo in cui idrocarburi e patine sono stati eliminate attraverso specifici e selezionati microrganismi. La responsabile dell'Enea delle attività di biorestauro Anna Rosa Sprocati, spiega: "nella nostra collezione Enea-Lilith ci sono circa 500 ceppi batterici selezionati in anni di lavoro." Infatti "i ceppi batterici che abbiamo impiegato vengono da miniere italiane e polacche e dalle tombe etrusche di Tarquinia, ed erano stati selezionati in origine perché adatti, grazie alle loro caratteristiche metaboliche, ad azioni di risanamento ambientale".
In pratica, continua la ricercatrice, "i microrganismi hanno agito in modo selettivo, nutrendosi delle sostanze proteiche che rappresentavano in quel caso la loro unica fonte di carbonio, o dissolvendo i depositi inorganici attraverso prodotti del loro metabolismo".
Un processo che è coperto da un brevetto Enea e che si sta applicando in numerevoli casi, dal restauro di statue italiane del primo Novecento in cui "grazie batteri in grado di metabolizzare gli idrocarburi, siamo riusciti a rimuovere dalla Lupa di Grazioli, rimasta all'aperto per 40 anni, parte dei residui nerastri causati dall'inquinamento urbano".
Oppure applicati alla carta inglobando i ceppi batterici all'interno di Agar.
E poichè nel resturo si usano spesso prodotti tossici e spesso aggressivi anche per l'opera d'arte, "usando i batteri, si potrebbero sviluppare prodotti sicuri, innocui e a basso costo. I batteri rappresentano una miniera di funzioni metaboliche, oggi ancora in gran parte inesplorate, a cui attingere per molteplici applicazioni".


Redazione MolecularLab.it (10/04/2014)
Pubblicato in Genetica, Biologia Molecolare e Microbiologia
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati
  • News.
  • Blog.
-
-

 
Disclaimer & Privacy Policy