Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Risultati positivi da primo farmaco mirato per tumore fegato


Sono positivi i risultati della sperimentazione sull uomo del primo farmaco intelligente contro il tumore del fegato. Dei 19 pazienti in fase avanzata della malattia sui quali il farmaco e stato spe

Sono positivi i risultati della sperimentazione sull' uomo del primo farmaco intelligente contro il tumore del fegato. Dei 19 pazienti in fase avanzata della malattia sui quali il farmaco e' stato sperimentato in Italia, due sono guariti e negli altri la sopravvivenza si e' allungata.
I dati, pubblicati sul 'Journal of clinical oncology', sono stati presentati oggi a Napoli in una conferenza stampa organizzata dall' Istituto tumori fondazione G.Pascale, dove e' in corso lo studio.
Positivi anche i risultati preliminari della sperimentazione dello stesso farmaco contro il piu' aggressivo tumore della pelle, il melanoma, ma i dati completi saranno pronti tra sei mesi.
''E' il primo farmaco che agisce direttamente sul tumore del fegato e senza effetti collaterali'' ha osservato il responsabile della sperimentazione, Francesco Izzo, che ha condotto lo studio in collaborazione con il centro di oncologia dell' universita' del Texas e con i biologi molecolari dell' universita' del Kentucky.
La molecola si chiama ADI-PEG 20, e agisce in modo mirato sulle cellule tumorali perche' neutralizza l'aminoacido che le fa replicare, l'arginina.
Senza arginina, le cellule malate non possono piu' moltiplicarsi ed espandersi nell' organismo.
Il farmaco e' stato finora sperimentato in fase 2 su 19 pazienti presso la Fondazione Pascale di Napoli, piu' in 36 al di fuori dello studio e su 11 negli Stati Uniti. Nel novembre scorso e' partita la fase 3 della sperimentazione, tesa a verificare l'efficacia su un ampio numero di pazienti. Se i risultati saranno positivi, il farmaco potrebbe entrare in commercio entro il 2007.
In Italia il tumore del fegato colpisce ogni anno 12 mila persone e quasi tutte arrivano alla diagnosi in fase avanzata della malattia. Il loro fegato e' quindi cosi' compromesso da non poter affrontare la chemioterapia ne' terapie localizzate. Di conseguenza in sette casi su 10 la chirurgia resta l'unica arma contro questo tumore.


Fonte: Ansa (26/05/2004)
Pubblicato in Cancro & tumori
Tag: farmaco%tumor%
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy