Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Biotecnologie
 da Biotecnologie a Medicina
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione
Pagina: di 2

swan
Nuovo Arrivato

Città: roma


14 Messaggi

Inserito il - 09 dicembre 2008 : 20:19:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di swan Invia a swan un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
salve a tutti.

Sto per laurearmi in biotecnologie mediche molecolari e cellulari e vorrei sapere se qualcuno di voi sa con precisione com' è la situazione se si decidesse di iscriversi a Medicina. Nel senso, quanti esami convalidano? Qualcuno lo ha fatto?

Grazie

All'aumentare del raggio delle nostre conoscenze, aumenta la circonferenza di quello che ancora non sappiamo.

lillina
Nuovo Arrivato



2 Messaggi

Inserito il - 05 gennaio 2009 : 13:59:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di lillina Invia a lillina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao, sono Lidia anche io avrei la stessa intenzione, vorrei provare a fare i test di medicina. sono in attesa di discutere la tesi della specialistica, ma il mio sogno è quello di fare medicina. qualcuno sa come fare e quanti esami eventualmente convalidano??????grazie fatemi sapere vi pregoooooooooooooooo
Torna all'inizio della Pagina

la_fra
Utente

betty



750 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2009 : 18:12:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di la_fra  Rispondi Quotando
ma com'è che c'è pieno di gente che vuol fare medicina?come fosse tutto rose e fiori a medicina..vabbè cmq a milano con i 5 anni di biotech mediche ti fanno entrare al 3° anno, dovendo recuperare fisiologia e anatomia. A pd con la triennale si ricomincia dal primo anno ma abbuonano gli esami di chimica/matematica insomma le cose che è ovvio siano sovrapponibili tra biotech e medicina, da altre parti non so. Dovete informarvi presso le segreterie della vostra facoltà

Doctors are men who prescribe medicines of which they know little, to cure diseases of which they know less, in human beings of whom they know nothing (Voltaire)
Torna all'inizio della Pagina

Neuroscience
Utente



659 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2009 : 18:46:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Neuroscience Invia a Neuroscience un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
a Napoli passano al secondo anno con Anatomia e Statistica da recuperare
Torna all'inizio della Pagina

Patrizio
Moderatore

mago

Città: Vancouver


1899 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2009 : 19:38:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Patrizio  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Patrizio Invia a Patrizio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma le regole chi le fa la facolta'?
Io sapevo che comunque ti iscrivi al primo anno ....e poi eri esonerato da alcuni esami che avevi gia' sostenuto e con un programma simile al loro

La_fra i medici non fanno matematica...l hanno tolta
hanno statistica ( questo sempre per sentito dire )


Torna all'inizio della Pagina

Iside
Utente Attivo

Iside_paradise

Città: Napoli


1375 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2009 : 20:56:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Iside  Invia a Iside un messaggio Yahoo! Invia a Iside un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Neuroscience

a Napoli passano al secondo anno con Anatomia e Statistica da recuperare



io addirittura sapevo che alla Federico II ti fanno iscrivere al III anno con anatomia da recuperare e statistica da integrare.

...we're just two lost souls swimming in a fishbawl...year after year...
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



40 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2009 : 21:40:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da swan

salve a tutti.

Sto per laurearmi in biotecnologie mediche molecolari e cellulari e vorrei sapere se qualcuno di voi sa con precisione com' è la situazione se si decidesse di iscriversi a Medicina. Nel senso, quanti esami convalidano? Qualcuno lo ha fatto?

Grazie


In Spagna non c'è numero chiuso la lingua è facile (stai due mesi là e praticamente sei madrelingua), a seconda delle esami che hai fatto dipenderà quando dovrai ancora studiare per diventare medico.
Ovviamente il numero di esami riconosciuto dipende anche dall'ateneo.
Poi dopo aver fatto un anno con un pò d'esami puoi anche tornare in Italia (ora molti ti diranno di no..).
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



40 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2009 : 21:42:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da la_fra

ma com'è che c'è pieno di gente che vuol fare medicina?come fosse tutto rose e fiori a medicina..vabbè cmq a milano con i 5 anni di biotech mediche ti fanno entrare al 3° anno, dovendo recuperare fisiologia e anatomia. A pd con la triennale si ricomincia dal primo anno ma abbuonano gli esami di chimica/matematica insomma le cose che è ovvio siano sovrapponibili tra biotech e medicina, da altre parti non so. Dovete informarvi presso le segreterie della vostra facoltà


Perchè "se guadagnano li sordi ".
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2009 : 22:44:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Perchè "se guadagnano li sordi


IMO non un buon motivo per scegliere un lavoro. Personalmente preferisco tenermi il mio stipendio da ricercatore all'estero (che comunque non è male) piuttosto che fare una cosa che non mi piace.

Poi, se nella vita uno vuol fare il medico allora è un altro paio di maniche... ma allora non vai a fare biotech!

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



40 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2009 : 23:34:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da chick80

Citazione:
Perchè "se guadagnano li sordi


IMO non un buon motivo per scegliere un lavoro. Personalmente preferisco tenermi il mio stipendio da ricercatore all'estero (che comunque non è male) piuttosto che fare una cosa che non mi piace.

Poi, se nella vita uno vuol fare il medico allora è un altro paio di maniche... ma allora non vai a fare biotech!


Contento tu...
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2009 : 23:46:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh, non mi metterei mai a giocare con la vita della gente solo per soldi.
Il medico è una professione che deve essere fatta con molta coscienza.
Trovo non etico farlo solo per soldi.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Patrizio
Moderatore

mago

Città: Vancouver


1899 Messaggi

Inserito il - 06 gennaio 2009 : 23:49:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Patrizio  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Patrizio Invia a Patrizio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
be,effettivamente neanch io fare una cosa che non mi piace.. e poi chi sta bene dei medici?
i primari... ma non e' che nelle altre categorie siano milionari
i problemi ci sono pure per loro....ora la laurea in medicina serve a ben poco....ci vuole sempre la specializzazione anche come medico di famiglia,e pensi che sia facile entrare?
in oltre quanti ragazzi partono con la voglia di diventare ad esempio ginecologi e si ritrovano a fare gli andrologi,e magari vanno a casa a dire..ma chi me l ha fatta fare !!!!


Torna all'inizio della Pagina

la_fra
Utente

betty



750 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2009 : 06:52:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di la_fra  Rispondi Quotando
è quello che intendevo dire,manco fosse il paese dei balocchi..ne conosco che pensano di finire i 6 anni e che poi gli regalino i soldi..chick cmq c'è un sacco di gente che conosco che va a far medicina solo per i soldi l'etica ormai non si sa neanche dove stia di casa. Patrizio scusa statistica no matematica, intendevo che non fanno rifare essenzialmente gli esami del primo semestre di medicina. Poi sì suppongo che le regole le decidano le facoltà, evidentemente..da bravi italiani..dipenderà da quanto sono sovrapponibili i 2 corsi di laurea

Doctors are men who prescribe medicines of which they know little, to cure diseases of which they know less, in human beings of whom they know nothing (Voltaire)
Torna all'inizio della Pagina

Dionysos
Moderatore

D

Città: Heidelberg


1913 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2009 : 09:04:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dionysos  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Dionysos Invia a Dionysos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
c'è un sacco di gente che conosco che va a far medicina solo per i soldi l'etica ormai non si sa neanche dove stia di casa


Già. Ecco perchè dio salvi il numero chiuso, i sei anni di durata
e tutto quanto rende impervio l'accesso alle specializzazioni per
medici. E' un lavoro di enorme responsabilità, giustamente remunerato.

Volere libera : questa é la vera dottrina della volontà e della libertà
(F.W. Nietzsche)

Less Jim Morrison, more Sean Morrison!


Torna all'inizio della Pagina

Patrizio
Moderatore

mago

Città: Vancouver


1899 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2009 : 10:14:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Patrizio  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Patrizio Invia a Patrizio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma ahime' Dionysos....numero chiuso significa far entrare chi gli pare...a cominciare dai figli dei medici( che sono da evitare lontanamente )..e non e' una news purtroppo e' la realtà


Torna all'inizio della Pagina

Dionysos
Moderatore

D

Città: Heidelberg


1913 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2009 : 12:25:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dionysos  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Dionysos Invia a Dionysos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non voglio generare off-topic, ma meglio un numero chiuso
'gestibile' (controlli più severi ecc.) che un numero aperto
non gestibile , ovvero la giungla, almeno per una professione
come quella medica. Che sarà pure arci-nepotica, conservatorista,
sarà una casta, sarà quel che volete, ma è un mestiere DELICATO.
Si ha in mano la vita delle persone. Non per tutti, decisamente.

Volere libera : questa é la vera dottrina della volontà e della libertà
(F.W. Nietzsche)

Less Jim Morrison, more Sean Morrison!


Torna all'inizio della Pagina

Neuroscience
Utente



659 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2009 : 12:42:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Neuroscience Invia a Neuroscience un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Iside

Citazione:
Messaggio inserito da Neuroscience

a Napoli passano al secondo anno con Anatomia e Statistica da recuperare



io addirittura sapevo che alla Federico II ti fanno iscrivere al III anno con anatomia da recuperare e statistica da integrare.



Io mi sono Laureato in biotecnologie ed ora mi sono appena iscritto a medicina proprio alla Federico II, Le mie info sono sicurissime, ho persino parlato con il coordinatore del corso e con la commissione di convalida degli esami da sostenere.
Se volete vi scrivo le convalide dei singoli esami... ma credo che non interessi più di tanto.

Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



40 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2009 : 14:12:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Dionysos

Citazione:
c'è un sacco di gente che conosco che va a far medicina solo per i soldi l'etica ormai non si sa neanche dove stia di casa


Già. Ecco perchè dio salvi il numero chiuso, i sei anni di durata
e tutto quanto rende impervio l'accesso alle specializzazioni per
medici. E' un lavoro di enorme responsabilità, giustamente remunerato.



Dio salvi 'UE e la Romania che permettono a chi vuole di iscriversi, sostenere esami, e laurearsi in Medicina.
Colgo l'occasione di riaggangirmi al tema del 3d facendo presente che molti si iscrivono a biotecnologie come prima laurea per poi conseguire la laurea in medicina, in italia o all'estero, con basi molto più solide.Negl'USA infatti l'accesso a Medicina è consentito solo a chi ha già una laurea nelle materie scientifiche.
Del resto il numero "programmato" potrebbe far si che alcuni si iscrivano a certe facoltà per ripiego.
Torna all'inizio della Pagina

Patrizio
Moderatore

mago

Città: Vancouver


1899 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2009 : 14:56:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Patrizio  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Patrizio Invia a Patrizio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ahahah Neuroscienze
sei una persona preparatissima tutto quanto...bravo etc...
ma ti posso chiedere una cosa? ma quanti anni hai ora 150 ?
non ti fai mancare niente... ehehehe
in oltre... da grande,assumendo che tu diventerai un giorno grande...cosa vorresti fare?


Torna all'inizio della Pagina

Neuroscience
Utente



659 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2009 : 17:42:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Neuroscience Invia a Neuroscience un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Patrizio

ahahah Neuroscienze
sei una persona preparatissima tutto quanto...bravo etc...
ma ti posso chiedere una cosa? ma quanti anni hai ora 150 ?
non ti fai mancare niente... ehehehe
in oltre... da grande,assumendo che tu diventerai un giorno grande...cosa vorresti fare?


29
Perché?
Diplomato a 18 anni, Laureato a 22-23 anni, Dottorato di 4 anni a 26-27, Assegnista di ricerca da 2 anni, Laureando in Medicina da qualche mese, orfano di tutto, compreso parenti importanti. IF medio 4, con 8 pubblicazioni (1 primo nome, 6 nomi intermedi, 1 ultimo nome ).
Ci vogliono 150 anni per fare tutto ciò? L'ho fatto anche con QI molto basso e con un ritardo mentale nell'età adolescenziale da cui non mi sono più ripreso
Se vuoi ti mando il mio curriculum o lo puoi leggere sul sito delle varie società a cui sono iscritto. Non c'è alcun segreto sulla mia vita.

La laurea in medicina mi è necessaria per diverse ragioni che non ti sto a dire qui.

P.S.: Da grande vorrei fare l'anziano signore rompiballe, assumendo che io ci arriverò a quell'età

Torna all'inizio della Pagina

Patrizio
Moderatore

mago

Città: Vancouver


1899 Messaggi

Inserito il - 07 gennaio 2009 : 18:28:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Patrizio  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Patrizio Invia a Patrizio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
no e che ti devo dire piu'...domani vado in segreteria e mi ritiro dall universita' nonostante mi manchi solo un idoneita'


Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



40 Messaggi

Inserito il - 08 gennaio 2009 : 22:06:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Dionysos

Non voglio generare off-topic, ma meglio un numero chiuso
'gestibile' (controlli più severi ecc.) che un numero aperto
non gestibile , ovvero la giungla, almeno per una professione
come quella medica. Che sarà pure arci-nepotica, conservatorista,
sarà una casta, sarà quel che volete, ma è un mestiere DELICATO.
Si ha in mano la vita delle persone. Non per tutti, decisamente.


Ma ti rendi conto di quello che dici..? Condivido il fatto che l'arte per rimessa non la fà nessuno ma giustificare come "arci-nepotica" una categoria sociale (classe non mi piace) al fine di giustificare il metodo di selezione non è eccessivo?
Poi che significa "DELICATO", invece fare l'ingegnere o il commercialista significa svolgere un mestiere non-delicato?
Riguardo al numero chiuso sn convinto basterebbe un bel ricorso alla corte costituzionale, cosa non utile visto che è più semplice "aggirare" il sistema.

P.S. La risposta non è O.T. dato che chi si iscrive a biotec. potrebbe averlo fatto per ripiego vista l'esclusione a medicina causa "n.ro chiuso"
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2009 : 08:50:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il numero chiuso in università è giustissimo, dovrebbe essere applicato a tutte le facoltà. O comunque numero aperto ma ai primi due anni esami veramente tosti, in modo da ridurre immediatamente il numero di iscritti (quello che succede a ingegneria ad es.)
Il problema è che oggi pare che tutti abbiano diritto ad una laurea. Ma stiamo scherzando? La laurea non è un diritto, è una cosa che ti devi meritare.
Al solito stiamo condannando il metodo (il numero chiuso o la severità dell'insegnamento) quando l'unico problema è la mentalità "provinciale" dell'Italia. Non è possibile che ogni volta che c'è una regola noi dobbiamo sempre stare a cercare la scappatoia per evaderla.

PS: fare l'ingegnere o il commercialista può essere comunque considerato un mestiere delicato, ma scusami tanto, un medico può uccidere una persona o rovinargli la vita con una prescrizione sbagliata o facendo male una diagnosi.
Il commercialista medio non incorre in questi rischi.
Quindi sì, il medico è un mestiere più delicato. E molti medici dovrebbero rileggersi il giuramento di Ippocrate ogni tanto.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Dionysos
Moderatore

D

Città: Heidelberg


1913 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2009 : 11:44:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dionysos  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Dionysos Invia a Dionysos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bene, se non è off-topic posso disinibirmi:

Citazione:

Del resto il numero "programmato" potrebbe far si che alcuni si iscrivano a certe facoltà per ripiego.

Infatti spetta a questi altri corsi o facoltà "di ripiego"
operare un'ulteriore selezione affinchè ognuno prenda la sua
strada. Un corso di biotecnologie seriamente impostato è ben
diverso da medicina e quindi disincentiva il ripiego. Insomma
se le cose si fanno bene, la tendenza al ripiego è governabile.

Ma anche se così non fosse, il discorso dei ripieghi non giustifica
nulla. Soprattutto i ripieghi diffusi non bastano a giustificare
l'apertura di medicina a chi non ha la motivazione necessaria
perchè c'è in ballo qualcosa di più grosso, ovvero:

Citazione:

Poi che significa "DELICATO", invece fare l'ingegnere o il commercialista significa svolgere un mestiere non-delicato?

Giusto la riga sotto ho scritto:
"Si ha in mano la vita delle persone."
Ti sembra poco?

Citazione:
chi si iscrive a biotec. potrebbe averlo fatto per ripiego vista l'esclusione a medicina causa "n.ro chiuso"


Fatti loro. Nemmeno questo giustifica l'ammissione indiscriminata.

Citazione:
giustificare come "arci-nepotica" una categoria sociale (classe non mi piace) al fine di giustificare il metodo di selezione non è eccessivo?

Non ho fatto questo ragionemento, me lo stai mettendo in bocca tu.

Semmai l'arci-nepotismo (sotto gli occhi di tutti: vedi caso del policlinico
di Bari in cui la rete di parenti copre la quasi totalità dei posti assegnati)
sarebbe un disincentivo per i test d'ingresso, perchè non fa che renderli
preziosi strumenti nelle mani di chi ha il potere di redirigere gli ingressi
verso il proprio parentado piuttosto che l'amico dell'amico. Ogni anno ne
arrestano a frotte. Ecco perchè i test sono inutili senza i controlli
(almeno nel nostro bel paese)

Citazione:
Riguardo al numero chiuso sn convinto basterebbe un bel ricorso alla corte costituzionale, cosa non utile visto che è più semplice "aggirare" il sistema.

La classica italianità dell'aggirare le regole
non ha subito sufficienti batoste negli scorsi test?

Purtroppo c'è da dire che le batoste maggiori le ha
accusate, finora, la popolazione italiana (vedi malasanità)
quindi sarebbe il caso di dare un giro di vite, su ogni livello,
altro che aggirare le restrizioni...

Volere libera : questa é la vera dottrina della volontà e della libertà
(F.W. Nietzsche)

Less Jim Morrison, more Sean Morrison!


Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



40 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2009 : 12:27:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Dionysos

Bene, se non è off-topic posso disinibirmi:

Citazione:

Del resto il numero "programmato" potrebbe far si che alcuni si iscrivano a certe facoltà per ripiego.

Infatti spetta a questi altri corsi o facoltà "di ripiego"
operare un'ulteriore selezione affinchè ognuno prenda la sua
strada. Un corso di biotecnologie seriamente impostato è ben
diverso da medicina e quindi disincentiva il ripiego. Insomma
se le cose si fanno bene, la tendenza al ripiego è governabile.

Ma anche se così non fosse, il discorso dei ripieghi non giustifica
nulla. Soprattutto i ripieghi diffusi non bastano a giustificare
l'apertura di medicina a chi non ha la motivazione necessaria
perchè c'è in ballo qualcosa di più grosso, ovvero:

Citazione:

Poi che significa "DELICATO", invece fare l'ingegnere o il commercialista significa svolgere un mestiere non-delicato?

Giusto la riga sotto ho scritto:
"Si ha in mano la vita delle persone."
Ti sembra poco?

Citazione:
chi si iscrive a biotec. potrebbe averlo fatto per ripiego vista l'esclusione a medicina causa "n.ro chiuso"


Fatti loro. Nemmeno questo giustifica l'ammissione indiscriminata.

Citazione:
giustificare come "arci-nepotica" una categoria sociale (classe non mi piace) al fine di giustificare il metodo di selezione non è eccessivo?

Non ho fatto questo ragionemento, me lo stai mettendo in bocca tu.

Semmai l'arci-nepotismo (sotto gli occhi di tutti: vedi caso del policlinico
di Bari in cui la rete di parenti copre la quasi totalità dei posti assegnati)
sarebbe un disincentivo per i test d'ingresso, perchè non fa che renderli
preziosi strumenti nelle mani di chi ha il potere di redirigere gli ingressi
verso il proprio parentado piuttosto che l'amico dell'amico. Ogni anno ne
arrestano a frotte. Ecco perchè i test sono inutili senza i controlli
(almeno nel nostro bel paese)

Citazione:
Riguardo al numero chiuso sn convinto basterebbe un bel ricorso alla corte costituzionale, cosa non utile visto che è più semplice "aggirare" il sistema.

La classica italianità dell'aggirare le regole
non ha subito sufficienti batoste negli scorsi test?

Purtroppo c'è da dire che le batoste maggiori le ha
accusate, finora, la popolazione italiana (vedi malasanità)
quindi sarebbe il caso di dare un giro di vite, su ogni livello,
altro che aggirare le restrizioni...


Rispetto le opinioni altrui anche se diverse dalle mie, ritengo doverosa una precisazione.
Quando dicevo " aggirare il sistema " non mi riferivo a chi bara ai tests d'ingresso (come riportato dalla cronaca) ma a chi riesce a conseguire la laurea in medicina nella civilissima Spagna (che non mi sembra essere un paese del terzo mondo!), in UK o semplicemente in Svizzera, Paesi in cui non c'è numero "programmato", ti iscrivi paghi le tue tasse e se vali arriverai alla laurea.
Dare una chanche a tutti, poi avanti chi vale.
Ora mi fermo perchè veramente O:T:
Torna all'inizio della Pagina

fpotpot
Utente

Città: middleofnowhere


1056 Messaggi

Inserito il - 09 gennaio 2009 : 12:38:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fpotpot Invia a fpotpot un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
che palle questi thread,gente..nn riesco neanche a star dietro ai papiri di improperi,compreso chi dice che i figli dei medici son pericolosi..io son figlia di un ginecologo con una specializzazione in ginecologia e una in chirurgia che si è fatto un mazzo per tutta la vita ed ha interrotto la professione solo il giorno dopo che ha scoperto di avere il cancro.E in quanto figlia di medico,si,son pericolosa,ma solo per le teste di cavolo che generalizzano e nn han mai messo naso fuori casa!Sveglia!!!
Mi scuso con i moderatori ma mi son sentita chiamata in causa.

Per quanto riguarda la questione..beh,che c'è di male ad iscriversi a medicina e fare il medico?chi vi ha fatti nascere?il fornaio della porta accanto?l'analista finanziario del grattacielo di fronte?basta generalizzare,finiamola.Se dovete dare consigli dateli,in fondo la domanda posta era lineare e richiedeva una risposta pratica,nn una serie di improperi contro ignoti.
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina