Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Biochimica
 Inibizione Enzimatica
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto Ŕ utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Giulls
Nuovo Arrivato

tagalong


8 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2009 : 08:58:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giulls Invia a Giulls un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti!
sto studiando l'inibizione enzimatica, ma ho un dubbio: nell'inibizione acompetitiva o mista l'inibitore legandosi all'enzima influenza o no il legame tra sito attivo e substrato? e nell'inibizione non competitiva?
Inoltre l'inibitore "misto" Ŕ in grado di legarsi solamente al complesso enzima-substrato o pu˛ legarsi anche solamente all'enzima? e nell' inibizione non comopetitiva?? scusate la banalitÓ della domanda...

CaRmInE
Nuovo Arrivato




9 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2009 : 11:51:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CaRmInE Invia a CaRmInE un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quelli che tu hai citato sono tutti meccanismi di inibizione reversibile, in cui l'inibitore lega non-covalentemente l'enzima. Sostanzialmente se ne possono distinguere di 3 tipi( nn sto qui a scriverti le formule matematiche):
1 COMPETITIVA in cui substrato ed inibitore competono per lo stesso sito attivo dell'enzima,quindi quando l'inibitore si associa all'enzima gli impedisce di legare il substrato. Questo tipo di inibizione puo' essere superata ad alte concentrazioni di substrato.
2 NON COMPETITIVA in cui l'inibitore si lega su un sito differente rispetto a quello del substrato sia al''enzima libero che al complesso enzima-substrato. Questo tipo di inibizione non ostacola il legame del substrato al catalizzatore bensi' blocca la formazione del/i prodotto/i
3 ACOMPETITIVA in cui l'inibitore si lega su un sito enzimatico diverso da quello del substrato ma solo dopo che si e' formato il complesso enzima-substrato.Come la precedente anche questa interferisce la formazione del prodotto di reazione e adifferenza di quella competitiva non puo' essere sovvertita dall'aumento della concentrazione di substrato
Torna all'inizio della Pagina

Giulls
Nuovo Arrivato

tagalong



8 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2009 : 12:11:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Giulls Invia a Giulls un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ok una conferma era proprio quello di cui avevo bisogno dato che la prof si era un p˛ confusa evidentemente quando ce lo aveva spiegato....grazie mille per la risposta!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto Ŕ utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina