Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Genetica
 tracce DNA su indumenti
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

dan880
Nuovo Arrivato



1 Messaggi

Inserito il - 18 giugno 2009 : 14:22:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dan880 Invia a dan880 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Salve a tutti gli utenti del forum. Faccio il mio ingresso quì per la prima volta: non sono nè uno studente nè un ricercatore, ma mi appassionano e incuriosiscono molto le discussioni legate allla genetica e alla biologia. E questo perchè seguo molto le informazioni inerenti i test del DNA eseguiti sui reperti delle scene dei delitti.

Pensavo quindi che questo fosse il forum ideale per proporre un quesito riguardante le indagini scientifiche eseguite qualche anno fa per l'inchiesta sul delitto di via Poma (un caso che seguo da quando ebbe inizio).

Il quesito che pongo è il seguente:

se una ragazza, durante il mese di agosto, indossa un corpetto e un reggiseno (non lavati) che aveva adoperato già 3 giorni prima, durante un rapporto con un partner, è possibile che le tracce genetiche (di lui) prodottesi sui due indumenti durante quel rapporto restino ancora intatte sugli stessi a distanza di 72 ore? resistendo a tutta una serie di fattori climatici e di conservazione senza lavaggio?.

Spero che qualcuno possa darmi una mano. Grazie molte.

elving
Utente Junior



240 Messaggi

Inserito il - 22 giugno 2009 : 10:52:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di elving Invia a elving un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
che io sappia, le macchie secche si conservano benissimo...
Torna all'inizio della Pagina

marok
Utente Junior



150 Messaggi

Inserito il - 22 giugno 2009 : 12:05:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marok Invia a marok un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A distanza di soli 3 giorni qualunque traccia (sangue sperma peli epidermide forfora) può essere scovata (sempre che ci sia) senza alcuna difficoltà. Pensa che quando si è cominciato ad utilizzare il DNA per l'identificazione, si sono ripresi in mano casi vecchi anche di decine di anni.
Torna all'inizio della Pagina

prossima biologa
Utente Attivo

0625_da_la_fra



1437 Messaggi

Inserito il - 22 giugno 2009 : 12:44:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di prossima biologa Invia a prossima biologa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
le tracce di dna possono essere rilevate, certo più il tempo passa più diventa difficile farne un analisi, ma si può ritrovare dna su indumenti nn lavati anche dopo molto tempo...pensa che i casi che la scientifica si trova a dover risolvere a volte riportano sulle scene di un delitto per esempio anche dopo molto tempo
Torna all'inizio della Pagina

elving
Utente Junior



240 Messaggi

Inserito il - 25 giugno 2009 : 08:01:46  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di elving Invia a elving un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
la degradazione del DNA non dipende tanto dall’età assoluta del campione quanto dalla velocità con cui tale campione è stato disidratato. La permanenza dell’acqua nel campione porta infatti ad una depurinazione del DNA con conseguente indebolimento della doppia elica.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina