Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 UniversitÓ, Orientamento, Lavoro
 ennesima discussione sul lavoro
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto Ŕ utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

canary 86
Utente Junior



241 Messaggi

Inserito il - 19 agosto 2009 : 19:44:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di canary 86 Invia a canary 86 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
cari ragazzi
abbiamo piu' volte parlato del lavoro che in italia nn c'e' e che e' diffiicile trovare per i laureati in determinate discipline come biologia.

voglio lanciare una domanda un po' provocatoria se volete,forse qualcuno si offendera':ma davvero nn c'e' lavoro,o siamo noi che non vogliamo farla piu' la gavetta?davvero nn c'e' lavoro,o siamo noi che demordiamo subito,pensando che appena usciti dall'uni ci debbano servire e riverire,con contratti da favola per un lavoro sotto casa?

in parte e' sicuramente vero che c'e' poco lavoro,pero' mi e' capitato sempre piu' spesso all'universita' e anche fuori sentire cose come: "mi hanno proposto questo contratto a termine di 6 mesi, in un laboratorio,pero' mi davano solo 600 euro al mese,davvero poco,che ci vado a fare?"(detto da una neolaureata)

oppure:mi hanno proposto un contratto per un progetto di ricerca in ambito privato,pero' che schifo lavorare sui topi,non ci vado(detto sempre da una neolaureata)

oppure:mi hanno offerto un contratto a tempo indeterminato a bologna,ma non ci andro',sono troppo legata agli amici e alla famiglia(gli amici e la famiglia,per quanto tempo ti daranno a mangiare?)

allora mi chiedo: ma magari anche noi siamo un po' troppo schizzinosi?magari anche noi dovremmo iniziare a capire che,all'inizio e' necessariamente dura,e chi mai inizia mai finisce??

con tutto il rispetto che ho per chi non ha un lavoro,sia ben chiaro

tuttavia frasi del genere io ne sento e anche spesso.allora mi sembra giusto capire perche' ,con tutta la fame che c'e',ci siano persone che dicono queste cose

qualcuno dira' che sono balle:sara' cosi,ma ho i miei dubbi sinceramente.

elving
Utente Junior



240 Messaggi

Inserito il - 20 agosto 2009 : 11:02:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di elving Invia a elving un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ti quoto in pieno!!
secondo me se si abbassa un po' la cresta e se non si aspetta il mitico concorso con le mani in mano, qualcosa si trova..
certo, magari all'inizio lo stipendio non Ŕ granchŔ, ma non si pu˛ partire dalla vetta!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto Ŕ utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina