Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Biologia Molecolare
 Valutazione espressione RNA su leucociti
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

clorinne82
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2010 : 12:26:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di clorinne82 Invia a clorinne82 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Salve, la mia domanda è questa:
è possibile valutare la variazione di espressione di tutti i geni tramite estrazione di Rna da sangue periferico e, dunque, da linfociti?
Es. per valutare l'rna dell'apo A si puo' realizzare dal linfocita?

Grazie mille

ukitel
Nuovo Arrivato



78 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2010 : 12:33:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ukitel Invia a ukitel un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Variazione di cosa rispetto a cosa?
Ovviamente se il linfocita la esprime... Ma non credo.
Torna all'inizio della Pagina

clorinne82
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2010 : 12:37:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di clorinne82 Invia a clorinne82 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
studio nutrigenetica, come alcuni nutrienti modulano l'espressione di particolari geni andando es a regolare l'azione dei fattori trascrizionali sul promotore corrispondente. Voglio valutare prima e dopo la dietoterapia se c'è stato un cambio di espressione di quel gene, es apoA. Lo posso fare sul leucocita? e questo vale per tutti i geni,o solo per alcuni? so solo che c'è un espressione residua linfocitaria che mi permette di valutare l'espressione genica in termini di rna,ma vale per tutti i geni questo discorso?

Ari- grazie
Torna all'inizio della Pagina

ukitel
Nuovo Arrivato



78 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2010 : 12:46:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ukitel Invia a ukitel un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No, non vale per tutti i geni. Il linfocita esprime il set di geni che serve a lui, non troverai mai nel qualcosa di estremamente specifico per un altro tessuto...
Se hai la sicurezza che il linfocita esprima apoA, ma soprattutto che segua le variazioni in seguito ai nutrienti, allora ha senso. Altrimenti corri il rischio di avere dati falsamente non significativi.

La cosa più logica sarebbe di verificare la variazione di espressione nel tessuto di interesse... Immagino il fegato.
E' plausibile che la variazione di espressione sia significativa nel fegato, ma non nel linfocita che ha un'espressione residua, a quanto mi dici, e quindi già troppo bassa.

Immagino che tu voglia fare l'analisi sul sangue perché si tratta di valutare l'espressione in uomo... Quindi sarebbe difficoltoso avere biopsie epatiche dei tuoi pazienti.

Se non sei sicura di poter notare la variazione di espressione nei linfociti, è molto semplice... cambia il target: passa dall'RNA alle proteine.

E' logico pensare che ottieni un effetto metabolico solo se alla variazione di rna, segue ANCHE una variazione nel livello di proteina.
Quindi fai qualche western e hai risolto, tanto nel sangue di LDL ne hai quante ne vuoi.
Torna all'inizio della Pagina

michy2
Nuovo Arrivato




44 Messaggi

Inserito il - 09 febbraio 2010 : 14:42:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di michy2 Invia a michy2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
PUOI FARE UNA ESTRAZIONE DI rna DA SANGUE PERIFERICO, puoi usare il trizol; una volta estratto puoi fare una analisi di espressione genica con real time o micro array
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina