Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Genetica
 Domande di una principiante
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

ippolyti
Nuovo Arrivato



28 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2010 : 09:44:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ippolyti Invia a ippolyti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti, mi sono iscritta in questo forum, perche trovo veramente un valido supporto che affianca i miei studi in biologia molecolare. Sono una studentessa, anzi una laureanda, greca che studio a Bologna e vorrei presentarmi, prima di cominciare a esporre i miei dubbi sulla genetica umana molecolare. Per essere sincera questa sarebbe la prima volta e quindi non saprei come proseguire con le domande / dubbi sugli argomenti inerenti alla genetica umana molecolare. Qualcuno di voi, potrebbe spiegarmi gentilmente come funziona? Io, ho già una serie di domande da fare e i libri che ho consultato non mi sono stati di aiuto fino adesso, per cui, per quanto strane possano sembrare alvune delle mie domande, vorrei chiedere, come si procede solitamente: l' utente chiede e gli altri utenti danno ognuno la sua risposta? E come si fa a verificare che una delle possibili risposte risulta quella giusta? vi pongo questa domanda perché, consultando altre volte questo sito per altri miei esami, ho trovato spesso risposte che erano sbagliate e le ho controllato con i miei libri, che erano in chiara contrapposizione con il forum, anzi con le opinioni di alcuni utenti. Detto questo, mi auguro,anzi auguro a tutti che, una nuova utente, piena di voglia di scambiare idee con altri, si è appena iscritta e spera di trovare degli amici da affiancare nel mio futuro scientifico.
Grazie a tutti per aver letto questo messaggio,aspetto le vostre notizie, ippolyti.

SpemannOrganizer
Utente

Spemann

Città: Los Angeles


955 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2010 : 10:23:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di SpemannOrganizer Invia a SpemannOrganizer un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sì, tu fai la domanda e aspetti che qualcuno scriva la risposta. A volte accade che nessuno ti risponda, nn prendertela per questo ma anzi sappi che comunque nessuno è obbligato a risponderti (c'è scritto sul rgolamento del forum).
Per quanto riguarda la veridicità della risposta, beh cosa posso dirti... controlla sempre!Pur se in buona fede, l'errore è sempre possibile, sbagliano pure i super mega prof scienziati ecc quindi...

Controlla su libri, letteratura oppure chiedi al tuo prof

Torna all'inizio della Pagina

ippolyti
Nuovo Arrivato



28 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2010 : 10:42:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ippolyti Invia a ippolyti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Individui con genotipo XXY sono maschi sterili (Sindrome di Klinefelter). Se un cromosoma X è inattivato precocemente nel corso dell' embriogenesi, il genotipo di questi individui diventa XY.
Perchè questi individui non si sviluppano in maschi normali?

Domanda di fine capitolo dal libro che uso per l' esame di genetica umana molecolare, che ce l' ho a breve, in 10 giorni.
Ce ne sono anche altre domande che pur sembrando ovvie, non sempre sono di una risposta immediata. Vi scrivo alcune, che scrivo in una brutta copia, di solito da rispondere alal fine della preparazione di ogni esame. Purtroppo, in questo caso,ppersonalmente non sono in grado di rispondere e ciò mi mette in pensiero sul fatto che non sono abbastanza preparata per l' esame.
Torna all'inizio della Pagina

Parauallr
Nuovo Arrivato


Città: Nocera Inf. (SA) - Roma


92 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2010 : 10:54:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Parauallr Invia a Parauallr un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Immagino sia perchè sul cromosoma X vi sono geni che sfuggono all'inattivazione. Infatti circa il 20% dei geni presenti sulla X non vengono inattivati. La maggior parte di questi geni sono quelli (detti pseudo-autosomici) che sono in comune con la Y (i cui prodotti saranno quindi uguali per maschi e femmine, tramte un fenomeno di dosaggio genico) e che permettono a X e Y di separarsi in meiosi. Ma ve ne sono anche altri che non trovano omologhi sulla Y e che conferiscono alle femmine caratteristiche particolari.
Quindi la risposta è: Perchè vi sono geni che sono presenti ugualmente in sovradosaggio a causa della non totale inattivazione.
Torna all'inizio della Pagina

SpemannOrganizer
Utente

Spemann

Città: Los Angeles


955 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2010 : 11:10:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di SpemannOrganizer Invia a SpemannOrganizer un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
per quel che ne so nn tutti i geni dell'X sono inattivati dalla lyonizzazione (o X inactivation).
Non so se ci sono altri motivi però...

Torna all'inizio della Pagina

ippolyti
Nuovo Arrivato



28 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2010 : 11:39:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ippolyti Invia a ippolyti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
SINCERAMENTE NON HO CAPITO LE 2 RISPOSTE CHE HO APPENA LETTO....SCUSATE MI, POTETE SPIEGARMI IN MANIERA ALTERNATIVA?
Torna all'inizio della Pagina

Parauallr
Nuovo Arrivato


Città: Nocera Inf. (SA) - Roma


92 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2010 : 11:53:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Parauallr Invia a Parauallr un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non tutti i geni sul cromosoma X sono inattivati. Quindi il fenotipo anomalo dipende da questi geni che restano attivati.
Torna all'inizio della Pagina

ippolyti
Nuovo Arrivato



28 Messaggi

Inserito il - 05 giugno 2010 : 18:58:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ippolyti Invia a ippolyti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ARGOMENTO: MAPPATURA DEI GENI MEDIANTE IBRIDAZIONE DI CELLULE SOMATICHE
Nel libro spiega la mappatura a livello cromosomico, usando l' esempio dell' ibridazione di cellule di mammifero (cellule umane con cellule di topo) e ad un certo punto dice:
" L' impiego del cDNA dell' insulina di ratto clonato ha consentito di rilevare le sequenze di DNA genomico che codificano per l' insulina di ratto, e poichè la sequenza amminoacidica dell' insulina non varia molto da un mammifero all' altro, fu possibile impiegare la sonda di ratto per identificare i geni dell' insulina sia umana che murina. Questo fatto fu determinante, giacché gli ibridi di cellule somatiche che si dovettero utilizzare per la mappatura erano ibridi topo-uomo."

A questo punto, e vorrei scusarmi per l'ignoranza
(ho fatto già genetica 1, molto tempo fa, ma il prof del mio gruppo M-Z, era rinomato per le sue idee filosofiche di genetica.Personalmente mi erano piaciute le idee, ma trovandomi successivamente al corso di genetica umana molecolare, ho dovuto, come anche altri compagni di classe, fare la genetica,intesa come la conoscono la maggioranza delle persone, da sola, a casa, per cui, scusatemi tanto se vi faccio delle domande, che dovrebbero essere considerate già maturate)

vi faccio la domanda allora:
L' impiego del cDNA del gene (in questo caso dell' insulina) ha consentito di rilevare le sequenze di DNA genomico che codificano per l' insulina?
Non mi risulta chiaro, anzi forse, me ne rendo conto che alcune nozioni non le ho acquisite.Per me dovrebbe essere così,corregetemi dove mi sbaglio:
Se io impiego il cDNA, significa che prima di questo,
1. Ho purificato parzialmente l' mRNA dell' insulina
2. Ho sintetizzato il cDNA dall' mRNA, usando la trascrittasi inversa
3. Ho clonato il cDNA in plasmidi batterici
Quindi, conosco già la sua sequenza (per poterlo clonare)perchè conosco dove inizia e dove finisce il gene o lasequenza di interesse.NO? NON è COSì?
Tutto questo è nell' ambito del capitolo : MAPPATURE DEI GENI, MAPPE FISICHE, ed è un esempio.
Mi potrebbe qualcuno illuminare? Vi sarei grata.
Se non sono stata chiara nel spiegare,chiedetemi cosa devo scrivere, il tutto l'ho copiato dal libro,per non essere fraintesa.


Torna all'inizio della Pagina

ippolyti
Nuovo Arrivato



28 Messaggi

Inserito il - 07 giugno 2010 : 21:48:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ippolyti Invia a ippolyti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
GRAZIE PE RLA RISPOSTA,CHIARO.
Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 07 giugno 2010 : 23:05:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per favore non scrivere in maiuscolo equivale ad urlare e non è gentile, oltre ad essere difficile da leggere, fa male alla vista dopo un po' e rischi che le persone non ti rispondano neanche, per questo ho modificato il tuo primo messaggio.

Per quanto riguarda le risposte del forum è un forum, non un libro di testo, tutti possono scrivere e ognuno può scrivere quello che vuole, c'è solo un controllo da parte dei moderatori che si assicurano che non tutto si svolga in toni pacifici e non vengano scritte cose che "non si possono scrivere". Per il resto non vi è alcuna garanzia che quello che ci sia scritto sia corretto al 100%, in genere c'è una buona possibilità che lo sia perchè ci sono molti utenti e se qualcuno scrive qualcosa di sbagliato magari qualcun altro se ne accorge e lo corregge, ma non esiste alcune garanzia.
Studiare sul libro rimane comunque fondamentale.
In ogni caso se dovessi trovare delle incongruenze con quello scritto nel forum e quello scritto nei libri puoi sempre segnalarlo nella discussione interessata.

Quasi dimenticavo... benvenuta su MolecularLab!

Torna all'inizio della Pagina

ippolyti
Nuovo Arrivato



28 Messaggi

Inserito il - 08 giugno 2010 : 21:46:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ippolyti Invia a ippolyti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grazie,gentilissima GFPina,perdonatemi ancora per il maiuscolo.Non succederà più e se dovesse succedere sarà per sbaglio.
E ti vorrei chiedere,la specializzazione a milano, in quale università la fanno?sono venuta 2 volte a milano,non la conosco come città e non so nemmeno dove si trove l' università come zona, per fare i conti con il mio budjet da principiante.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina