Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Informatore o Erboristeria
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Ezekiel82
Nuovo Arrivato



1 Messaggi

Inserito il - 28 settembre 2006 : 11:33:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ezekiel82 Invia a Ezekiel82 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti , sono un ragazzo della prov. di Pisa sono iscritto al 3 anno di Farmacia forse sarò io duro di comprendonio ma sono 3 anni che quel maledetto esame di Chimica Gen. inorganica non lo supero mi sono scoraggiato una marea, ora all'inizio del 4 vedo che non riesco + ad affrontare questa facoltà con armonia(vorrei smettere).Dato che ho superato in questo 3 anni 11 esami mi è venuto in testa di cambiare percorso di studi, e sono indeciso se buttarmi su Informatore Scientifico oppure su Tecniche Erboristiche,Cosa mi consigliate?

un altra domanda ma è possibiel che Dei laureati in Tecnioche erboristiche possano fare l'informatore scientifici per case farmaceutiche, insomma lo stesso lavoro dei veri informatori?

Grazie

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


239 Messaggi

Inserito il - 28 settembre 2006 : 17:31:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao,
si e no.
si, ma dovresti essere assunto dall' azienda farmaceutica sotto forma
di informatore TECNICO scientifico che e diverso dall-informatore medico
in quanto ti permette di PUBBLICIZZZARE solo vitamine ed integratori, MA NON FARMACI,INOLTRE VERRESTI ASSUNTO COME AGENTE.
no, perche la legge italiana e chiara su chi puo fare l'informatore MEDICO nella fattispecie: laureati in biologia, chimica ad indirzzo organico, ctf, farmacia, veterinaria, ed informatore scientifico sul farmaco.

spero di averti delucidato.
ciao.


Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 28 settembre 2006 : 18:41:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non vedo per quale motivo un chimico debba essere maggiormente qualificato di un laureato in tecniche erboristiche per tale professione.Almeno il secondo un minimo di farmacologia l'ha studiata.

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 28 settembre 2006 : 19:26:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Se consideri ke sono esclusi i biotek farmaceutici e medici... all'Italiana come al solito.

Torna all'inizio della Pagina

Caron
Nuovo Arrivato

Prov.: Brescia
Città: Brescia


1 Messaggi

Inserito il - 05 ottobre 2006 : 16:47:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Caron  Invia a Caron un messaggio ICQ Invia a Caron un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Cioè un biotecnologo farmaceutico non può fare l'informatore farmaceutico? O_O
il colmo!
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


239 Messaggi

Inserito il - 11 ottobre 2006 : 17:14:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao,
a mio avviso il biotecnologo farmaceutico e qualificato per fare sia per fare l'informatore sia per fare il farmacista, ma la mia opinione vale molto poco..
per essere piu pratici le leggi che vincolano la professione dell'informatore sono abbastanza recenti, infatti e dal 1996 che per fare questa professione devi essere laureato nelle discipline sopra indicate.prima infatti per fare l'informatore era sufficiente il diploma ragioneria o geometra..(e questo dice tutto sui i capo area piu anziani)

le biotecnologie sono recentissime..sono sorte dopo la legge 192(regolamentazione professione informatore)ed e per questo che non vengono incluse nelle lauree che autorizzano la professione dell'isf.

questa e l'italia.

Torna all'inizio della Pagina

ariell
Nuovo Arrivato

Prov.: Caserta


4 Messaggi

Inserito il - 13 febbraio 2007 : 16:38:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ariell Invia a ariell un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ti ringrazio per la tua risposta,ma allora mi sapresti dire che lavoro potrei fare?possibile mai che i poveri disperati come me hanno successo o trovano semplicemente lavoro solo se vanno via dall'italia?baci
Torna all'inizio della Pagina

rafelorafelo
Nuovo Arrivato




3 Messaggi

Inserito il - 14 febbraio 2007 : 11:25:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rafelorafelo Invia a rafelorafelo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Gabriele

Non vedo per quale motivo un chimico debba essere maggiormente qualificato di un laureato in tecniche erboristiche per tale professione.Almeno il secondo un minimo di farmacologia l'ha studiata.



Ciao Gabriele, permettimi di farti presente che i farmacisti non fanno un minimo di farmacologia...ne fanno davvero un bel pò! In particolare a Napoli si fanno due esami di questo tipo, oltre a quelli di chimica farmaceutica (anch'essi due) che sono comunque, almeno in parte, sovrapponibili adlla farmacologia. Addirittura permettimi di aggiungere che farmacologia II è uno di quegli esami da "scoramento" proprio perchè è uno dei più importanti!
Ciao!!
Torna all'inizio della Pagina

cecilietta
Nuovo Arrivato



2 Messaggi

Inserito il - 10 ottobre 2008 : 13:36:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cecilietta Invia a cecilietta un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti...sono nuova e ho letto solo ora i vostri post di quest'inverno....a farmacia se ne fa della fartmacologia eccome!!!!e' un esame annuale...dura un anno intero....a lezione tutti i giorni 3 ore...e studiamo sui libri di medicina...io ho lasciato perche' era troppo pesante per me..ho un enorme rispetto per i biotec(mi cugina e' laureata a milano e lavora a boston)ma se chiedo ad un biotec come e dove agisce una bustina di nimesulide sull'organismo umano sicuro non mi sa rispondere....poi il fatto che queste conoscenze non servano ad un commesso di farmacia e' un altro discorso...
Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 10 ottobre 2008 : 15:20:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma quando mai ho parlato di farmacia? Ma li leggete i post altrui o ci vedete solo quello che volete vederci? Io parlavo dei chimici organici....

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

Iside
Utente Attivo

Iside_paradise

Città: Napoli


1375 Messaggi

Inserito il - 10 ottobre 2008 : 15:23:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Iside  Invia a Iside un messaggio Yahoo! Invia a Iside un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da cecilietta

se chiedo ad un biotec come e dove agisce una bustina di nimesulide sull'organismo umano sicuro non mi sa rispondere....



ma sei sicura di questo? perchè non provi a dare un'occhiata agli esami che si fanno a biotecnologie??? io so dove e come agisce il nimesulide perchè dove studiavo io (napoli, biotecnologie mediche) ho fatto un esame di farmacologia, uno di farmacogenomica e uno di tossicologia...che ti assicuro non sono semplici! ora, con questo non voglio polemizzare e dire che ho le stesse o superiori competenze dei laureati in farmacia o ctf...anzi, ma voglio solo farti presente che la farmacologia la studiamo anche noi!!!

...we're just two lost souls swimming in a fishbawl...year after year...
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina