Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Off-topics
 The MoLab HomeVideo's Cornah...
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione
Pagina: di 8

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm
Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 19 febbraio 2011 : 23:52:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
... per dirla all'anglosassone.
Non vedo topic del genere all'orizzonte, perciò mi approprierrei io dell'onore dubbio di cotale parto, un piccolo cantuccio in cui postare ciò che avete appena visto, nella semioscurità di un cinema appestato dall'aroma di popcorn appena tostato oppure oziosamente spaparanzati sul divano con una pantagruelica porzione di liso con gambeli ancora fumanti.
Sperando di fare proseliti e magari di essere utile per chi non avesse idea di cosa proporre agli amici, inizio io.


Ieri sera ho (ri)visto The prestige, di Christopher Nolan.




In un gioco di scatole cinesi, rimaniamo travolti dalle ossessioni di due immensi prestigiatori e illusionisti (gli splendidi Hugh Jackman e Christian Bale) della Londra Vittoriana. Prima forse amici e poi acerrimi rivali, si sfideranno con alterne fortune sul palcoscenico e ancora di più nella vita, fino a trovare risposta all'inquietante quesito: "Fin dove sei disposto ad arrivare per ciò che più brami?". Sullo sfondo, ma non solo, i primi sbuffi di carbone dello sferragliante treno che chiamiamo progresso scientifico non faranno che portare la vicenda alle più estreme conseguenze.
Gran bel film, due ore che volano, o meglio, che spariscano, e a fine visione l'opera ha il merito, come ogni degno trucco di magia, di lasciarci alle nostre domande, alle nostre ipotesi.
Come piace a noi scienziati.
Abracadabra.

domi84
Moderatore

Smile3D

Città: Glasgow


1723 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2011 : 02:14:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di domi84 Invia a domi84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Tutti i film che ho visto finora di Christopher Nolan mi hanno lasciato senza fiato!!! Recentemente ho ri-visto Inception



è...è...come dire...WAW!!!!!!
Storia fantastica, trama inimmaginabile, niente di scontato...Il miglior film che abbia visto negli ultimi anni!!!

Il mio blog: http://domi84.blogspot.com/
Le foto che ho scattato...
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2011 : 13:58:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da domi84

Tutti i film che ho visto finora di Christopher Nolan mi hanno lasciato senza fiato!!!



Di Christopher Nolan ho visto Inception, The Prestige e Batman The Dark Knight e sono tre film veramente di alto livello. Inoltre The Prestige ed Inception hanno alcuni interessanti temi in comune, come il problema della percezione del reale, con la dialettica illusione- realtà e sogno-realtà rispettivamente, ed una struttura a matrioska. Curiosamente per entrambi i film la sceneggiatura è appannaggio del fratello Jonathan, cosa che mi fa ben sperare per il prossimo Superman, che è appunto affidato ai due consanguinei. Chissà che non traggano un film decente anche da quel bamboccione in calzamaglia azzurra.

Sempre di Christopher Nolan mi è stato caldamente consigliato Memento, tratto dall'opera del fratello "Memento Mori". Ancora una volta particolarmente efficace sembra essere la scansione temporale dell'evento, che invece di seguire il canonico svolgimento sequenziale dell'azione (per intenderci: 1-2-3-4-5-6-7) o a scatole cinesi si inerpica in un inestricabile 1-7-2-6-3-5-4.

Cercherò di procurarmelo quanto prima
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2011 : 14:40:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Memento è decisamente un capolavoro, lo so praticamente a memoria. Un consiglio: se il tuo inglese è sufficientemente buono guardalo in lingua originale, è decisamente meglio.

Io invece ho di recente visto The King's Speech che mi è piaciuto un sacco. Davvero un ottimo film, ben girato e con un giusto mix di tragico e comico.


Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Dionysos
Moderatore

D

Città: Heidelberg


1913 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2011 : 15:25:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dionysos  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Dionysos Invia a Dionysos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Dopo Memento, altro capolavoro del montaggio rovesciato:


Volere libera : questa é la vera dottrina della volontà e della libertà
(F.W. Nietzsche)

Less Jim Morrison, more Sean Morrison!


Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2011 : 15:31:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@ Dyonosos:

grandissimo film drammatico, inoltre ha un cast davvero stellare, Del Toro è pressoché irriconoscibile, solo in Wolfman potevano distorcerne di più le fattezze...

@chick:
ho notato come i film, e i tf ancora di più, ci guadagnino dalla visione in madrelingua. Per questo, oltre che per "improvare" il mio inglese da un annetto cerco di guardare solo film non-doppiati. Comunque dopo il tuo parere ho messo Memento nella lista delle prime pellicole post-sessione esami.
Torna all'inizio della Pagina

domi84
Moderatore

Smile3D

Città: Glasgow


1723 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2011 : 17:42:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di domi84 Invia a domi84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ieri sera ho visto Memento...mi fa ancora male la testa!!!
Bel film, Bella regia...ma credo che dovrò vederlo ancora una volta...mi devo essere perso qualcosa!!!

Il mio blog: http://domi84.blogspot.com/
Le foto che ho scattato...
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2011 : 18:17:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questo pomeriggio ho finito un mattonaccio (250 minuti) in tre parti, più che un film una miniserie per la tv, tratto dall'omonimo romanzo di Stephen King.



Sull'isola di Little Tall, Maine, si sta per abbattere una tempesta che minaccia di essere ricordata dai suoi abitanti per molte generazioni. Ciò che ben presto scopriranno gli isolani è che bufera e vento hanno portato sul loro fazzoletto di terra un inquietante sconosciuto che pare conoscere i più reconditi e sorditi segreti di ogni membro della comunità. E mentre la neve si posa solo per poter esser presto bagnata del sangue delle vittime dell'impassibile Signor André Linoge, i cittadini dovranno prendere una decisione impossibile per poter sopravvivere a La tempesta del Secolo.

Che dire, una serie degli anni '90 tratta da un romanzo del Re che non ho particolarmente amato. Non promette molto bene. Ma l'atmosfera, la recitazione discreta, il senso di oppressione e smarrimento, la neve che cade feroce e incessante vince su un film che manca di veri e propri colpi di scena.
Regia di Craig R. Baxley.

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2011 : 23:36:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Torno ora da cinema, ho visto il già citato The King's Speech



moooooooooooolto bello , peccato solo per i sottotitoli in Italiano!
Torna all'inizio della Pagina

Donde
Utente Junior

biohazard



272 Messaggi

Inserito il - 22 febbraio 2011 : 09:25:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Donde  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Donde Invia a Donde un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


film visionario e dalle tematiche interessanti.. ve lo consiglio!

"DNA just is. And we dance to its music."
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2011 : 18:48:01  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
@Donde:

Che tipo di film è? Stupidamente il ragazzo in locandina mi ha ricordato kickass, di cui spero di poter postare a breve una recensione.

PS: bellissima la sign con Dawkins.

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

monera
Utente Junior

atomo

Città: stoccolma


421 Messaggi

Inserito il - 25 febbraio 2011 : 21:00:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di monera  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di monera Invia a monera un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
appena Visto, rivisto e da rivedere...e poi vogliamo parlare della prova di Kevin Spacey! iL mio attore preferito in assoluto!


Immagine:

88,93 KB
Per i pochi che ancora non lo hanno visto...
"Io credo in Dio... e l'unica cosa di cui ho paura è Keyser Soze"

Il saggio per eccesso di saggezza diventa un folle agli occhi dei meno saggi

"siamo buoni a nulla, ma capaci di tutto"
J.Morrison
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2011 : 11:05:04  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Kevin Spacey da OSCAR

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

monera
Utente Junior

atomo

Città: stoccolma


421 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2011 : 12:10:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di monera  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di monera Invia a monera un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
infatti lo vinse come miglior attore non protagonista!

Il saggio per eccesso di saggezza diventa un folle agli occhi dei meno saggi

"siamo buoni a nulla, ma capaci di tutto"
J.Morrison
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2011 : 12:13:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si si, lo so. Ma colto dall'enfasi...

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

Donde
Utente Junior

biohazard



272 Messaggi

Inserito il - 26 febbraio 2011 : 12:54:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Donde  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Donde Invia a Donde un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da 0barra1

@Donde:

Che tipo di film è? Stupidamente il ragazzo in locandina mi ha ricordato kickass, di cui spero di poter postare a breve una recensione.

PS: bellissima la sign con Dawkins.



no.. non c'entra nulla con kickass il film è un'analisi della società moderna in una "perfetta" cittadina americana, abitata da persone che vivono quasi come zombi senza accorgersi dei problemi gravi che hanno sotto gli occhi. è un film particolare e non sviluppato secondo i canoni classici.. io ho trovato interessante il modo in cui viene rappresentata la psicologia dei vari personaggi mentre si svolge la vicenda :)

"DNA just is. And we dance to its music."
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 04 marzo 2011 : 23:34:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da 0barra1

Si si, lo so. Ma colto dall'enfasi...



E invece con American Beauty miglior attore protagonista.

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 05 marzo 2011 : 00:00:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Odiate anche voi il Grande Fratello? Allora avrete certamente pregato almeno una volta nella vita che un'orda di zombie assetati di sangue si riversasse su quell'accozzaglia di nullafacenti che una volta uscita da "La casa" farà più soldi con una serata in discoteca che uno di noi in un mese. Bene, la grande TV britannica ha deciso di esaudire le vostre preghiere e ha partorito Dead Set .



Si tratta di una mini-serie britannica, la quale si articola in cinque puntate, la prima di 50 minuti di durata e le restanti appena 25 minuti cadauno.
Non c'è che dire, la serie è ben fatta, i personaggi hanno delle buone caratterizzazioni che forse cadono un po' nello stereotipo (il manager 'stardo dentro, la divetta oca, l'amorevole travestito effemminato, la stagista con due OO così), ma credo sia più che un difetto l'espressione concreta del volere riflettere il prodotto pre-confezionato che lo stesso format offre alle masse. In alcune scene, che non posso spoilerare oltretutto perché temo violerei qualche regola del forum in merito di decenza, è impossibile non rilevare la spietata critica allo showbiz stesso, con modalità affine alla crocefissione della società moderna messa in scena da Romero nelle sue opere. Una simile operazione si realizza però in modo ficcante ma velato, senza mai sfociare nel retorico.

L'azione dei protagonisti è giocata su di una buona suspence, sebbene non ottima, spruzzata, nel vero senso della parola, con una pletora di elementi gore, in un crescendo che ha del rossiniano. In realtà le scene truculente si sprecano e insieme ad un linguaggio decisamente scurrile è naturalmente teso verso l'eccesso e l'estremo, come realismo imporrebbe in tali frangenti. In tale modo l'opera si distingue ampiamente da molti altri zombie-movies per le masse, che, nonostante qualche schizzo di pomodoro sullo schermo, vuoi forse per la distribuzione su larga scala, si autocensurano, offrendo uno spettacolo edulcorato che di ipoteticamente veritiero ha ben poco.

Riassumendo si tratta di un prodotto poco conosciuto ma di alta qualità, ben recitato e intelligente, ma potrebbe far storcere il naso agli stomachi deboli.

Per chi si fosse incuriosito, vi consiglio di fare una rapida ricerca su youtube alla voce "dead set", potreste avere una gradita sorpresa.







So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted

Notte



1123 Messaggi

Inserito il - 05 marzo 2011 : 11:06:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Bello, stasera inizio a guardarlo..
Mi ispira.
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 05 marzo 2011 : 12:34:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Pincopallina

Bello, stasera inizio a guardarlo..
Mi ispira.



Ecco, questo è lo spirito con cui ho aperto il topic!
Mi fa piacere

Buona visione

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

SpemannOrganizer
Utente

Spemann

Città: Los Angeles


955 Messaggi

Inserito il - 06 marzo 2011 : 01:47:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di SpemannOrganizer Invia a SpemannOrganizer un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ha incuriosito anche me. Da qualche parte,forse in questo topic,avevo letto un tuo post su vampiri intenti in esperimenti genetici o roba del genere. Di che film si tratta?

Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 06 marzo 2011 : 22:19:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si tratta di Daybrears (noiosetto da metà film in poi)

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

SpemannOrganizer
Utente

Spemann

Città: Los Angeles


955 Messaggi

Inserito il - 07 marzo 2011 : 09:15:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di SpemannOrganizer Invia a SpemannOrganizer un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ok, grazie :)

Torna all'inizio della Pagina

domi84
Moderatore

Smile3D

Città: Glasgow


1723 Messaggi

Inserito il - 15 marzo 2011 : 23:57:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di domi84 Invia a domi84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando

"È amorale portare il pubblico in uno stato confusionario in cui non è chiaro chi sia il persecutore e chi il perseguitato?"
"I dubbi si insinuano nella mente dello spettatore man mano che i dialoghi si fanno più fitti e le torture si succedono"

Non vi svelo altro...

Il mio blog: http://domi84.blogspot.com/
Le foto che ho scattato...
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 19 marzo 2011 : 13:27:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da domi84


"È amorale portare il pubblico in uno stato confusionario in cui non è chiaro chi sia il persecutore e chi il perseguitato?"
"I dubbi si insinuano nella mente dello spettatore man mano che i dialoghi si fanno più fitti e le torture si succedono"

Non vi svelo altro...



Svela svela

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

chim2
Utente Attivo

Death Note



2110 Messaggi

Inserito il - 27 marzo 2011 : 13:43:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chim2 Invia a chim2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.youtube.com/watch?v=fLfBCd6KG8I&feature=list_related&playnext=1&list=SP8E8E522F863F3C4B per chi ha seguito spartacus blood and sand,tra un pò inizierò a vedere questo prequel ,aspettando la 2 stagione previst per l'anno prossimo
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 8 Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina