Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Tecniche
 colture di lievito
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

°silvia°
Nuovo Arrivato


Prov.: Genova
Città: genova


100 Messaggi

Inserito il - 16 ottobre 2006 : 19:29:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di °silvia° Invia a °silvia° un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao,

mi chiedevo se qualcuno conosceva un modo "diverso" per ottenere, una volta che ho fatto una piastra, tante colonie singole. mi spiego:

Prelevo una colonia da una piastra vecchia con un ancoretta e la striscio su una piastra nuova contenente terreno di coltura solido. Mi servirebbero colonie singole ma ne ottengo sempre poche.. di solito striscio su un lato poi striscio su un altro e un altro ancora fino a fare un "zig zag" sull'ultimo lato e al centro... il risultato è che vengono strisciate di colture ai lati e qualche colonia al centro dove la densità è minore..


Io ho visto una foto.. cje però adesso non riesco a trovare.. di una piastra contenente SOLO colonie singole.. mi chiedo.. come hanno fatto?

Qui c'è un altra foto.. non è quella che avevo visto un giorno ma il risultato è comunque migliore di quello che ottengo io! qualcuno mi sa aiutare? =)

atreliu
Amministratore

2970fired

Prov.: Milano
Città: Milano


2484 Messaggi

Inserito il - 17 ottobre 2006 : 11:02:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di atreliu  Invia a atreliu un messaggio AOL  Invia a atreliu un messaggio ICQ  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di atreliu  Invia a atreliu un messaggio Yahoo! Invia a atreliu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' un po' che non faccio piastre..
cmq ti basta prendere una colonia, scioglierla in 1ml d'acqua sterile,
e distriburla poi uniformemente sulla piastra.

Se dovessi avere una concentrazione troppo elevata, non ti resta che aumentare l'aqua diminuendo così la carica.

MolecularLab.it - Animazioni, News, didattica & Community su bioinformatica, biologia molecolare ed ingegneria genetica.

BUONE REGOLE DEL FORUM:
- Prima di postare qualunque cosa leggere il Regolamento!
- Hai provato a cercare prima di postare il tuo problema?
Torna all'inizio della Pagina

cin
Utente Junior

ptero

Prov.: Padova
Città: Padova


558 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2006 : 10:48:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cin Invia a cin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mettere qualcosa nel terreno che le aiuti a crescere? Oppure tenerle più tempo ha un senso?
Torna all'inizio della Pagina

valia
Moderatore


Prov.: UK


1001 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2006 : 11:32:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di valia  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di valia Invia a valia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mah, penso che il problema non sia il fatto che non crescano, ma che crescono tutte vicine tra loro e ai bordi della piastra, no?

La soluzione di Atreliu penso sia perfetta, perche permette poi di piastrarli con l'ansa o con le palline in modo più uniforme!

Una curiosità...Ma la foto che hai messo, a me ricorda dei test effettuati per testare antibiotici sui batteri, possibile, bho?


Torna all'inizio della Pagina

atreliu
Amministratore

2970fired

Prov.: Milano
Città: Milano


2484 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2006 : 12:33:16  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di atreliu  Invia a atreliu un messaggio AOL  Invia a atreliu un messaggio ICQ  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di atreliu  Invia a atreliu un messaggio Yahoo! Invia a atreliu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si anche secondo me la foto inserita è quella di un antibiogramma.
Ma l'ha presa da Internet e quindi è comprensibile che non fosse esattamente quello che voleva dire.

MolecularLab.it - Animazioni, News, didattica & Community su bioinformatica, biologia molecolare ed ingegneria genetica.

BUONE REGOLE DEL FORUM:
- Prima di postare qualunque cosa leggere il Regolamento!
- Hai provato a cercare prima di postare il tuo problema?
Torna all'inizio della Pagina

valia
Moderatore


Prov.: UK


1001 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2006 : 12:59:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di valia  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di valia Invia a valia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ah ok! Allora non ho ancora rimosso completamente i laboratori didattici

Si si infatti era una curiosità la mia.. La foto era solo a titolo esemplificativo!
Ciao ciao
Torna all'inizio della Pagina

moonycinzia
Utente Junior



234 Messaggi

Inserito il - 18 ottobre 2006 : 18:54:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di moonycinzia Invia a moonycinzia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quanto tempo lasci le piastre a 30 gradi?
Alcuni ceppi di lievito sono molto lenti,richiedono anche 3-4 giorni per crescere.
Può essere questo il problema?
Torna all'inizio della Pagina

°silvia°
Nuovo Arrivato


Prov.: Genova
Città: genova


100 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2006 : 09:43:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di °silvia° Invia a °silvia° un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
le colture le tengo a temperatura ambiente per 3 giorni e crescono senza problemi.
L'immagine l'ho presa in internet.. non so a cosa faccia riferimento.

Siete sicuri che se metto una colonia in 1ml d'acuqa sterile non mi scoppino i lieviti?
inoltre... una volta che ho il mio messo 1ml di acqua sulla piastra.. l'acqua sarà un problema?
nel senso.. il terreno è solido.. l'acqua potrebbe impedire che i lieviti si attacchino al fondo e quindi non possano prendere i nutrienti... potrei lasciare aperte le piastre sotto cappa e far evaporare l'acuqa... che ne dite?

Domanda: per fare l'acqua sterile... so che è una domanda idiota.. ma... come si fa? prendo l'acuqa del rubinetto (o la deionizzata o la Mq?) e la faccio bollire? la metto in autoclave?
Sarà una domanda idiota ma non l'ho mai fatto =)
Torna all'inizio della Pagina

valia
Moderatore


Prov.: UK


1001 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2006 : 10:02:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di valia  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di valia Invia a valia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mmmm, a me verrebbe naturale sciogliere una colonia nel terreno di crescita liquido, più che in acqua.

Il liquido non è comunque un problema perche viene assorbito mooolto velocemente dal terreno solido.
Torna all'inizio della Pagina

°silvia°
Nuovo Arrivato


Prov.: Genova
Città: genova


100 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2006 : 13:01:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di °silvia° Invia a °silvia° un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
carina come ipotesi! =) mmm... se nessuno mi dice niente riguardo all'acqua farò come dici tu del terreno liquido..

Ora che ci penso.. per fare il terreno uso Glucosio, Triptone, estratto di lievito e Acqua Mq (+agar per solido) quindi solo Acqua Mq potrebbe andare bene no? nel senso... per esempio il Glu non si scinde quindi non dovrebbe alterare la prossione osmotica... giusto? così anche gli altri... credo....
che ne dite? ragionamento corretto?
Torna all'inizio della Pagina

moonycinzia
Utente Junior



234 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2006 : 23:39:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di moonycinzia Invia a moonycinzia un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da °silvia°


Domanda: per fare l'acqua sterile... so che è una domanda idiota.. ma... come si fa? prendo l'acuqa del rubinetto (o la deionizzata o la Mq?) e la faccio bollire? la metto in autoclave?
Sarà una domanda idiota ma non l'ho mai fatto =)



per fare l'acqua sterile sì,bisogna autoclavarla!
Mi raccomando la bottglia ,se di vetro,sempre con il tappo non perfettamnte sigillato,altrimenti espode!
nel mio lab lavoro abitualmente con lievito e so che cresce bene a 30° e in agitazione se è in terreno liquido.
Mi è capitato di fare diluizioni seriali e l'acqua sterile va benissimo e non da affatto problemi,se piastri sotto cappa basta farla asciugare bene semplicemnete piastrando,il terreno l'assorbirà.
non so se sono stata abbastanza chiara..
Torna all'inizio della Pagina

Patrizio
Moderatore

mago

Città: Vancouver


1900 Messaggi

Inserito il - 19 ottobre 2006 : 23:53:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Patrizio  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Patrizio Invia a Patrizio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Prova a utilizzare la stessa acoretta con movimenti Zig-Zag girando su se stessa la piastra ma senza cambiare il lato dell'ancoretta e vedrai che senza nessuna diluizione otterrai colonie singole....fidati di me (damiano cugino di Patrizio....GFpina dove sei? rispondimi ti prego)
Torna all'inizio della Pagina

°silvia°
Nuovo Arrivato


Prov.: Genova
Città: genova


100 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2006 : 16:42:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di °silvia° Invia a °silvia° un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
è il modo che ho sempre fatto e a me le colonie singole non ne vengono tante... Però in più Ogni volta sterilizzavo l'ancoretta (sul bunsen) in modo da non portarmele sempre dietro... poi giravo la piastra e poi di nuovo sterilizzavo, trasportandomi quindi la parte finale della strisciata di prima ma non quelle sulle ancorette.

Cmq ora sono in lab e ho utilizzato la "tecnica" della diluizione in terreno di coltura liquido.. (però ho fatto alcune piastre a modo vecchio,,, non si sa mai)
Il liquido ci mette un po' ad essere adsorbito., forse con l'acqua sarebbe stato più veloce... cmq non avevo fatto a tempo a leggere il post sull'acuqa sterile autoclavata...
vi saprò dire cosa viene ^_^

ciau
Torna all'inizio della Pagina

atreliu
Amministratore

2970fired

Prov.: Milano
Città: Milano


2484 Messaggi

Inserito il - 20 ottobre 2006 : 23:07:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di atreliu  Invia a atreliu un messaggio AOL  Invia a atreliu un messaggio ICQ  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di atreliu  Invia a atreliu un messaggio Yahoo! Invia a atreliu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si credo anche io che l'acqua si sarebbe asciugata prima, comunque...
Aspettiamo le foto!!

MolecularLab.it - Animazioni, News, didattica & Community su bioinformatica, biologia molecolare ed ingegneria genetica.

BUONE REGOLE DEL FORUM:
- Prima di postare qualunque cosa leggere il Regolamento!
- Hai provato a cercare prima di postare il tuo problema?
Torna all'inizio della Pagina

°silvia°
Nuovo Arrivato


Prov.: Genova
Città: genova


100 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2006 : 09:26:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di °silvia° Invia a °silvia° un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Naaaaaaa! Esperimento fallito miseramente! beh.. non proprio fallito...
avevo fatto come suggerito diluendo una colonia in 1 ml ma non è stato sufficiente! I lieviti erano troppi e sono andati a confluenza subito! Però insomma.. cresciuti sono cresciuti...
Avevo fatto anche diluizioni successive ma restano cmq troppi...
la prossima volta (perchè ci sarà! non mi arrendo finchè non ottengo un sacco di colonie singole... anche se di fatto non mi serve in lab... ma è puro orgoglio personale )farò delle diluizioni bomba e diluirò in acqua sterile così non devo aspettare tanto affinchè si adsorba nel terreno! =)

POI vi farò vedere i miei stupefacenti risultati =) consigliando anche la diluizione ottimale!
Torna all'inizio della Pagina

microbo
Nuovo Arrivato




117 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2006 : 10:35:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di microbo Invia a microbo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Silvia,

se permetti un consiglio, ti conviene prendere dalla piastra con un'ansa sterile, anche da 1 microlitro, una piccola colonia e seminarla con sottocoltura. Devi fare 4 strisciate ruotando la piastra di 45 gradi. Dovresti così ottenere delle colonie isolate. Fai 4 strisci all'ultimo però traccia 4 righe piccole senza ripassare sul primo stricio che hai fatto
Torna all'inizio della Pagina

me
Nuovo Arrivato




15 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2006 : 15:22:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di me Invia a me un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Silvia,
dalla mia piccola esperienza, posso consigliarti due metodi per ottenere colonie di lievito isolate:

1^ possibilità:
prelevi con una ansetta sterile un po’ di cellule dalla piastra e le sciogli in acqua sterile o in terreno (è lo stesso!).
Conti le unità formanti colonia con un vetrino di Burker e, facendo qualche conto, calcoli quanti microlitri di cellule devi piastrare per avere sulla piastra il numero di colonie che desideri.
Prelevi il volume che hai calcolato e piastri. Per piastrare cellule di lievito io uso sempre le palline di vetro.
Di solito è meglio piastrare al max 200 microlitri, proprio perché, come accennavi tu sopra, se piastri 1 ml di cellule è difficile far asciugare bene la piastra.

2^ possibilità - isolamento
Con la punta di uno stuzzicadenti sterile prelevi un po’ di cellule dalla tua piastra di partenza (poche,mi raccomando!)
Disegni, con la punta dello stuzzicadenti una croce sulla piastra di destinazione.
Appoggi poi uno stuzzicadenti sterile a punta piatta (o con una ansetta sterile con la punta sottile) al secondo braccio della croce che hai disegnato e tracci una serie di righe facendo dei movimenti a zig zag sul resto della piastra, senza mai cambiare stuzzicadenti e senza mai tornare sugli altri strisci.
Il trucco per avere delle colonie isolate è nel prelevare all’inizio poche cellule, altrimenti ti cresceranno tantissime colonie l’una vicina all’altra.
Ciao!!
Torna all'inizio della Pagina

°silvia°
Nuovo Arrivato


Prov.: Genova
Città: genova


100 Messaggi

Inserito il - 23 ottobre 2006 : 21:02:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di °silvia° Invia a °silvia° un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
seminarla con sottocoltura? che significa?



Grazie me per i tuoi consigli vedrò cosa fare =)
Torna all'inizio della Pagina

microbo
Nuovo Arrivato




117 Messaggi

Inserito il - 25 ottobre 2006 : 21:20:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di microbo Invia a microbo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando


Immagine:

3,6 KB

Silvia, nella figura A deposita la tua colonia e strisciala, poi ruota la piastra e striscia come vedi in B e in C. Alla fine, invece di fare come in D, tu ruota e striscia partendo da C e tracciando piccole righe orizzontali senza ritoccare il punto A. In altre parole, in quest'ultimo punto cerca di evitare di procedere a zig-zag e di ripassare toccando lo striscio A.

Non so se è chiaro, in questo caso mi scuso, ma così facendo dovresti isolare meglio le colonie
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina