Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Farmacologia e Chimica Farmaceutica
 metabolismo dei farmaci
 Nuova Discussione  Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

cry87
Utente Junior

Cry87
Città: milano


127 Messaggi

Inserito il - 20 maggio 2011 : 22:05:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cry87 Invia a cry87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao,sapete in che modo il metabolismo può essere causa di interazione tra farmaci?

grazie

_ARY_
Nuovo Arrivato

_ARY_

Prov.: mi
Città: milano


81 Messaggi

Inserito il - 20 maggio 2011 : 22:13:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di _ARY_ Invia a _ARY_ un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao,
se ti riferisci al metabolismo di un pasto dovrebbe essere una cosa di questo genere: l'assorbimento dei farmaci avviene a livello intestinale come l'assorbimento dei componenti di un pasto, se prendi un farmaco a stomaco pieno è possibile che i villi intestinali assorbano meno farmaco poichè in parte sono occupati nell' assorbimento dei nutrienti derivanti dalla dieta.

se invece ti riferisci al metabolismo dei farmaci e a come possano interagire qeusti tra di loro..l'unica cosa che mi viene in mente è che magari se sommi più farmaci questi saranno assorbiti quasi contemporaneamente e nel circolo potrebbero mescolarsi per poi dare un effetto combinato sul sito target.

non so se ho risposto in modo adeguato. :)
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 21 maggio 2011 : 09:08:20  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Oltre a quanto detto da _ARY_, devi anche considerare che molti farmaci sono metabolizzati dal fegato. Il metabolismo epatico può generare delle molecole senza attività biologica, e quindi rendere meno efficace il farmaco, delle molecole più attive, rendendolo quindi più efficace il farmaco, o molecole con attività biologiche collaterali (es. il farmaco normalmente va sul recettore X, il metabolita invece va sul recettore Y).

Questo è uno dei motivi per cui alcuni farmaci funzionano in sistemi in vitro ma non funzionano (o funzionano diversamente) in vivo.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

cry87
Utente Junior

Cry87

Città: milano


127 Messaggi

Inserito il - 21 maggio 2011 : 16:53:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cry87 Invia a cry87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quindi per rispondere alla mia domanda è corretto parlare di sinergismo e antagonismo?
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 21 maggio 2011 : 17:13:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sì, direi di sì!

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

MaurizioSessa
Nuovo Arrivato



11 Messaggi

Inserito il - 22 maggio 2011 : 09:22:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di MaurizioSessa Invia a MaurizioSessa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da chick80

Sì, direi di sì!



Io aggiungerei:
Concordo su quanto detto precedentemente. Forse l'interazione potrebbe nascere sommando un pò tutti gli effetti nelle risposte precedenti :)

Mi spiego meglio:

1° assumi un farmaco per os, il farmaco raggiunge lo stomaco, gia' qui puo' avvenire la prima condizione di interazione, assumendo cibo il ph dello stomaco e' potenzialmente tamponato ( uno dei principi su cui tu assumi ad esempio un farmaco acido come l'acido acetil salicilico a stomaco pieno ) di conseguenza potrebbe accadere che il farmaco, magari anch'esso acido, venga dissociato di piu' ( equazione di handerson hasselbach non so se si scrive cosi' ) di conseguenza quest'ultimo passando a livello intestinale ( principale zona di assorbimento della via os) sarebbe meno disponibile ad attraversare la membrane dei villi ( nonostante siano particolarmente permeabili ) e rimango per un tempo piu' lungo all'interno della parete intestinale ( il bolo immaginiamo lo spiazzi nei processi di assorbimento ) di conseguenza un altro farmaco somministrato nel breve p periodo, che magari doveva agire a livello locale ( intestino ) e che non doveva interagire a quella concentrazione con il primo farmaco ( purtroppo dissociato e ancora presente a livello intestinale per l'erronea assunzione contemporanea al cibo ) interagiscono, facendo sinergismo o inibendosi a vicenda.

2° consideriamo sempre l'assunzione col cibo del farmaco, ma il caso il cui il farmaco siano gia' stati assorbiti, come giustamente dicevano precedentemente l'assunzione immaginiamola per os per essere in concordo con quanto detto prima, altrimenti non e' detto che la metabolizzazione avvenga prima della distribuzione, vedi ad esempio somministrazione endovenosa o sublinguale, ci sara' una competizione per la metabolizzazione a livello epatico, sia a livello della flora intestinale, nel caso intervenga il circolo enteroepatico, quindi il farmaco puo' aumentare la sua emivita e la sua concentrazione a livello plasmatico, ed essere magari ad una concentrazione indesiderata, e oltre a poter raggiungere concentrazioni tossiche che porterebbe l'individuo ad essere in condizioni magari di non tollerabilità verso il secondo farmaco, o ancora peggio questo possa dare a quella concentrazioni indesiderate fenomeni di spiazzamento nei confronti del secondo farmaco ( magari sono entrambi legati o all'albumina o alla alfa1glicoproteina )

Ce ne sarebbero molte altre, nel caso sei interessato ad altre te le scrivo :)

Maurizio
Torna all'inizio della Pagina

cry87
Utente Junior

Cry87

Città: milano


127 Messaggi

Inserito il - 22 maggio 2011 : 13:17:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cry87 Invia a cry87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
grazie mille a tutti!!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina