Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Biologia Molecolare
 Dubbi sul sequenziamento del genoma
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'č:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto č utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

BeatriceT
Nuovo Arrivato

Cittā: Roma


11 Messaggi

Inserito il - 20 giugno 2011 : 16:46:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di BeatriceT Invia a BeatriceT un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questo esame di biotecnologie mi sta facendo impazzire,spero davvero che qualcuno qua riesca a darmi una mano!
Dunque, io so che ci sono diversi modi per sequenziare il genoma (metodo sanger, per determinare la sequenza nucleotidica); mappe di associazione, per capire quali geni sono vicini, e di quanto; i polimorfismi RFLP e VNTR, e altro...
ma studiando questi processi mi sembra di trovarmi davanti a un cane che si morde la coda: per il metodo sanger, per esempio, per dar inizio alla reazione devo costruire un PRIMER, quindi devo giā conoscerla la sequenza iniziale, almeno in parte.. e come faccio a conoscerla?!?!
per le mappe di associazione poi, io posso capire se due geni che determinano lo stesso fenotipo sono vicini, ma non posso stabilire su che cromosoma stanno, no? sul libro c'č scritto che, per farlo, basta clonare quel pezzo e ibridarlo con una sonda tramite FISH, ma come faccio a clonarlo se non so nč su che cromosoma si trova, nč la sua sequenza di basi...
aiuto per favore, qualcuno che faccia chiarezza?

thefery
Nuovo Arrivato



20 Messaggi

Inserito il - 22 giugno 2011 : 10:13:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di thefery Invia a thefery un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora con la FISH (fluorescenza da ibridazione in situ) visualizzi una regione di tuo interesse del cromosoma...per poter caratterizzare proprio quel pezzo.
per quanto riguarda il sequenziamento di sanger si devi o conoscere un tratto iniziale oppure puoi usare una sorta di base di partenza nota che tu agganci alla sequenza ignota...cosė puoi partire da li che giā lo conosci.
le mappe di associazione attraverso lo studio di marker genetici posizionali ti permettono di capire se un gene, per te ignoto, ad esempio per una malattia , sia vicino ad un certo marker posizionale, in questo modo quando devi scoprire che gene č a dare il fenotipo aberrato devi considerare solo quella regione e non tutto il genoma.
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto č utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina