Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Tecniche
 Problemi con la PCR
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Flown87
Nuovo Arrivato



3 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2011 : 19:02:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flown87 Invia a Flown87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti!

Sono una studentessa di veterinaria, sto facendo un tirocinio sul Toxoplasma gondii nel sangue e nel latte caprino.

Premetto che non sono assolutamente esperta di PCR. Alle analisi sierologiche, mediante tecnica MAT, molti campioni sono risultati positivi e, su questi, stiamo facendo le PCR. Dopo averne provate fino allo sfinimento, continuiamo ad avere risultati negativi, anche mettendo alcuni campioni di DNA che sarebbero dovuti venire sicuramente positivi. Non riusciamo a capire dove sbagliamo, se possa essere qualche problema di inquinamento, di procedura nel TC, di Master Mix o altro. Allego una foto delle tante PCR provate, non so se qualcuno potrebbe aiutarmi.Grazie della disponibilità

Immagine:

1299,2 KB

Immagine:

1299196

Nella foto del 18/07 considerate solo la parte di destra, dato che nella sinistra ho messo del DNA troppo vecchio.

Immagine:

2451,42 KB

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2011 : 20:50:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ehm magari la prossima volta riduci le foto prima di caricarle, questo post è impossibile da leggere così. (comunque qualche moderatore di questa sezione te le ridurrà).

Nel frattempo da quello che sono riuscita a vedere e leggere, tu utilizzi sangue e latte per fare la PCR giusto?
Ci potrebbero essere varie sostanze che inibiscono la reazione di PCR quindi prova a diluire molto i tuoi campioni, fai varie prove di diluizione su un campione che pensi debba essere positivo.
Torna all'inizio della Pagina

Flown87
Nuovo Arrivato



3 Messaggi

Inserito il - 21 luglio 2011 : 21:17:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flown87 Invia a Flown87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusate per le incredibili dimensioni delle foto, non credevo mi venissero così.

Si, le ho fatte prima sul sangue e poi sul latte.

Provo a diluirli quando faccio l'estrazione.
Per caso sapresti dirmi qualcosa sulle temperature di conservazione e di utilizzo del DNA?Io lo conservo in congelatore e lo lascio a temp.ambiente per qualche minuto prima di utilizzarlo(lo stesso faccio per le altre cose che utilizzo)
Torna all'inizio della Pagina

atreliu
Amministratore

2970fired

Prov.: Milano
Città: Milano


2484 Messaggi

Inserito il - 22 luglio 2011 : 04:31:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di atreliu  Invia a atreliu un messaggio AOL  Invia a atreliu un messaggio ICQ  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di atreliu  Invia a atreliu un messaggio Yahoo! Invia a atreliu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Immagini ridimensionate

MolecularLab.it - Animazioni, News, didattica & Community su bioinformatica, biologia molecolare ed ingegneria genetica.

BUONE REGOLE DEL FORUM:
- Prima di postare qualunque cosa leggere il Regolamento!
- Hai provato a cercare prima di postare il tuo problema?
Torna all'inizio della Pagina

Flown87
Nuovo Arrivato



3 Messaggi

Inserito il - 22 luglio 2011 : 09:28:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Flown87 Invia a Flown87 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie mille!
Torna all'inizio della Pagina

Emanuele.Valli
Nuovo Arrivato



3 Messaggi

Inserito il - 26 luglio 2011 : 22:23:59  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Emanuele.Valli Invia a Emanuele.Valli un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Il DNA non ha grossi problemi di conservazione. Tipo il genomico può essere conservato tranquillamente a 4°C ma conosco gente che lo tiene anche a temperatura ambiente. Personalmente lo conservo a -20°C . Il tutto è sempre da rapportare alla possibilità di contaminanti (Dnasi o altre schifezze) che agiscono con diversa efficienza seconda della temperatura.
Torna all'inizio della Pagina

zerhos
Utente Junior

ZERHOS

Prov.: Pisa
Città: Pisa


421 Messaggi

Inserito il - 27 luglio 2011 : 19:00:06  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di zerhos  Invia a zerhos un messaggio ICQ Invia a zerhos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Potresti darci altre informazioni? del tipo: come fai la master mix, quanto è grande l'amplicone che dovresti ottenere, che profilo usi?

"l'unica differenza tra me e un pazzo è che io non sono pazzo!"
Salvador.Dalì
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina