Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Genetica
 telomeri e riprogrammazzione cellulare
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

quesito
Nuovo Arrivato



17 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2012 : 15:27:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di quesito Invia a quesito un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono un nuovo utente. Mi sono iscritto come ricercatore, ma non sono ne uno studente di biologia o biotecnologie, ne un ricercatore, ne un'azienda o un ente di ricerca sia publico che privato. Mi sono iscritto perchè mi interessa avere più informazioni possibili sulla ricerca relativa ai telomeri e alla loro manipolazione. Ho letto in giro che i telomeri sono stati scoperti nel 1984, e che il loro funzionamento è stato compreso nel 2009. Da allora, si è riuscito a riggenerare i telomeri dei cromosomi di alcuni topi fatti nascere senza la capacità di produrre telomerasi; la riggenerazione dei "cappucci" dei cromosomi dei roditori, tramite l'introduzione di quattro sequenze genetiche nel loro organismo, ha permesso il loro ringiovanimento e gli ha resi nuovamente forti sani e in grado di riprodursi. Questo è stato il risultato del lavoro che l'equipe del dott DePinho ha svolto ad Harvard. Nel 2011 all'università di Montpelier l'equipe dell'oncologo genetista Jean Marc Le-maitre è stata in grado di fare la stessa cosa su cellule umane donate da centenari, aggiungendo al cosidetto "cocktail" di DePinho altre due sequenze genetiche alle quattro usate con i topi. Ho scritto a Le-maitre congratulandomi per il suo lavoro, e chiedendo se sia già possibilè utilizzare la sua scoperta sugli esseri umani, gli ho sottoposto il caso della mia famiglia: diversi casi di tumori sconfitti, una vita media (non mediana) che va da 95 ai 100 anni, due centenrai in famiglia, ora divenuti uno per la morte nel sonno di mio nonno, sopraggiunta circa tre settimane faall'età di 101 anni. Come era prevedibile Le-Maitre non mi ha risposto, essendo io un semplice curioso. Vorrei sapere dagli amici del forum se queste tecniche di ringiovanimento sono attualmente applicabili sull'uomo, se c'è la possibilità di ridare a mia nonna (cento anni a novembre e in perfetta salute) le funzioni motorie e celebrali, e se è realmente possibile ringiovanire il suo organismo. Vorrei anche sapere se è fattibile preparare il "cocktail" di geni creato da DePinho e perfezionato per l'uomo da Le-maitre, senza avvelersi delle loro strumentaziioni. In ultimo mi interessa la vostra opinione sull'uso di queste scoperte, ai fini di ricerca, direttamente sui centenari, e non sulle loro cellule in vitro

grazie per l'attenzione

roberta.s
Utente Junior

yeast

Città: Parigi


564 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2012 : 15:37:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di roberta.s Invia a roberta.s un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao. Come ti è stato detto in precedenza, è inutile e ietato dal regolamento quintuplicare lo stesso post in TUTTE le sezioni del forum.

In risposta al tuo quesito, non ho capito bene... vorresti purificare la telomerasi a casa tua ed utilizzare tua nonna come cavia per testare l'effetto della telomerasi in vivo????????

Secondo te, se cio' fosse eticamente possibile/utile/fattibile/sufficiente, non credi sarebbe già stato fatto?

Torna all'inizio della Pagina

quesito
Nuovo Arrivato



17 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2012 : 16:41:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di quesito Invia a quesito un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
scusate, ma non sapevo bene in quale stanza del forum postare il mio quesito e ho scritto sulla stanza delle presentazioni, quì e su quella di biotecnologie. Io sono uno studente di scenze storiche (materia umanistica) alla statale di Milano, quindi mi rivolgo a voi esperti di materie scentifiche. Io non voglio sapere se è possibile prepararmi in casa un cocktail con i fattori di trascrizione gentica Oct3/4, Sox2, Klf4, c-Myc, NANOG e LIN28 per la riattivazione della telomerasi nelle cellule anziane. Io voglio sapere è se è già possibile sperimentare sull'uomo la scoperta fatta da Le-maitre; se una tale sperimentazione darebbe gli stessi risultati dell'esperimento eseguito ad Harvard dal dott DePinho sui topi, cioè una totale inversione del processo di invecchiamento; se un esperimento del genere può essere eseguito in un labboratorio fornito di strumentazioni come quelle in dotazione al Centro di Ricerca Nazionale Francese, oppure se è possibile eseguirlo in qualsiasi laboratorio di biologia dotato strumenti più comuni, sempre che al polo universitario di Montpelier abbiano fatto uso di macchinari sofisticati
Torna all'inizio della Pagina

roberta.s
Utente Junior

yeast

Città: Parigi


564 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2012 : 17:11:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di roberta.s Invia a roberta.s un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Visto che non sei del settore, forse potresti trovare utile questo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Telomero

Considera che noi uomini non esprimiamo nelle nostre cellule somatiche la telomerasi per contribuire ai meccanismi di controllo delle cellule stesse: dopo un tot di replicazioni cellulari le nostre cellule si suicidano per evitare che possano accumularsi al loro interno delle mutazioni. Cosa che invece non accade ad esempio nelle cellule tumorali, che sono immortali e capaci di sfuggire ai meccanismi fisiologici di "controllo di qualità", replicandosi senza sosta e accumulando moltissimi errori nel loro DNA.

Io non sono un'esperta in materia di telomeri, per cui qualcuno che ne sa più di me potrà darti spiegazioni più precise e informative.

Ti dico solo che all'interno di una cellula non c'è una sola proteina coinvolta in un dato meccanismo, per cui immortalizzare una cellula somatica di mammifero non equivale ad immortalizzare l'organismo intero.

Inoltre bisognerebbe considerare cosa impone il comitato etico a riguardo.
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2012 : 17:18:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Alcune risposte in ordine sparso:

- si puo' fare in un comune laboratorio di biologia molecolare;
- da quel che ricordo dell'articolo la riattivazione della telomerasi non era l'unico parametro attraverso cui veniva valutato il ringiovanimento delle cellule;
- non è possibile sperimentare sull'uomo cio' che è stato fatto, almeno per ora: innanzitutto andrebbe testato su animali vivi, ossia in vivo e studiati eventuali effetti collaterali. Eventualmente si puo' pensare di passare alla sperimentazione umana, ma anche per motivi etici la vedo dura. E di sicuro i tempi non saranno brevi;
- l'esperimento si è concentrato se ricordo male su epiteli umani, il che non è un campione rappresentativo dei oltre 200 tipi cellulari presenti nell'organismo: cocktail diversi potrebbero esser necessari per tessuti diversi;
- donare una seconda vita a cellule già "martoriate" da anni di ingiurie fisico-chimoche è un cocktail potenzialmente letale: come forse sai di norma gli episodi neoplastici (l'insorgere di un tumore) non è un fenomeno che accade improvvisamente, come premere un interruttore, bensi' richiede più passaggi, solitamente rappresentati dall'accumulo di mutazioni a carico di geni chiave per il controllo della replicazione cellulare, sintesi del DNA e suo riparo. Le cellule ringiovanite manterranno comunque queste lesioni, rendendo il baratro (l'insorgenza della mutazione che fa "traboccare il vaso") decisamente vicino.

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

quesito
Nuovo Arrivato



17 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2012 : 17:52:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di quesito Invia a quesito un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
avevo sentito infatti del rischio che può essere dato dalla riattivazione della telomerasi, sopratutto perchè la telomerasi non protegge solo le cellule sane durante la loro riproduzione per scissione, ma è permette alle cellule tumorali di proliferare all'infinito o quasi. La sperimentazione sugli animali è già stata fatta con pieno successo nel 2011 dal dott DePhino dell'università di Harvard con pieno successo. DePhino ha iniettato in topi fatti invecchiare precocemente quattro sequenze genetiche (le riprto di nuovo : Oct3/4, Sox2, Klf4, c-Myc); successivamente, nel 2011 il dott Le-maitre direttore del centro di studi sulla plasticità del genoma dell'università di Montpelier ha eseguito lo stesso esperimento di DePinho, ma in vitro e su cellule umane donate da diversi centenari, il risultato è stato che cellule in fase di senescenza si sono riattivate, si sono riparate, sono ringiovanite, e si sono trasformate in cellule pluripotenti, e hanno iniziato a produrre altre celulle di ogni tipo di tessuto umano. Vi riporto due articoli a riguardo:
questi articolo parla dell'esperimento di Depinho sui topi ringiovaniti
1) ricercatori-dell'harvard-medical-school-hanno-ringiovanito-i-topi-anziani-ora-tentano-di-farlo-con-gli-esseri-umani
quest'altro articolo parla dell'esperimento di Le-maitrè sulle cellule umani di centenari in fase di senescenza, che sono state rigenerate
2) SALUTE_E_RICERCA_SCIENTIFICA/info1676793611.jsp
Torna all'inizio della Pagina

quesito
Nuovo Arrivato



17 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2012 : 17:55:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di quesito Invia a quesito un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
questo terzo articolo parla sempre dell'esperimento di DePinho7

http://www.liquidarea.com/2010/11/nella-telomerasi-il-segreto-della-lunga-vita/
Torna all'inizio della Pagina

quesito
Nuovo Arrivato



17 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2012 : 18:42:48  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di quesito Invia a quesito un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Obarra mi sa che ti riferisci a un esperimento diverso, oppurepiù vecchio. Quello di DePinho è del 2010, quello di Le-maitre è del 2011
Torna all'inizio della Pagina

quesito
Nuovo Arrivato



17 Messaggi

Inserito il - 23 aprile 2012 : 19:29:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di quesito Invia a quesito un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
comunque dai risultati di una importante ricerca fatta nel 2009 che ha portato al nobel, la telomerasi protegge il telomero e il cromosoma durante la scissione cellulare. E' logico il fatto che le cellule si suicidano dopo un tot di riproduzioni, per evitare di riproporre gli stessi difetti che si accumulano con il moltiplicarsi delle scissioni. Ma i due esperimenti fatti (il primo su cavie animali vive, il secondo in vitro su cellule umane) riguardavano la rigenerazione di topi in fase di invecchiamento avanzato, e su cellule senescenti.
Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 24 aprile 2012 : 00:56:29  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusa quesito, non ho letto tutto quello che hai scritto, ho solo sitemato i link nei tuoi post che altrimenti risultavano difficlemente leggibili.
Volevo però farti notare che quelli che hai indicato non sono "articoli scientifici" ma "articoli divulgativi" scritti da giornanlisti. Te lo dico solo perchè qua ti trovi in un forum di ricercatori/studenti che in genere leggono le fonti "vere", cioè gli "articoli scientifici" scritti direttamente da chi ha fatto la ricerca, che però ai i non-addetti ai lavori possono risultare pressochè incomprensibili.
Quindi il link corretto ad es. all'articolo dell'esperimento di DePinho è questo:
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21113150
(se vuoi e se conosci l'inglese puoi leggerlo anche tu visto che è a libero accesso)
Poi lo stesso DePinho ne ha scritti vari di articoli al riguardo, come puoi vedere da questa ricerca in Pubmed (N.B. Pubmed è il database degli articoli scientifici):
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed?term=depinho%20telomerase
Come detto in precendenza non ho letto tutto quello che è stato scritto in questa discussione, ma sicuramente qualcuno ti avrà fatto presente come il "forzato" ringiovanimento delle cellule agendo sulle telomerasi possa portare anche all'insorgenza di tumore. Beh ti dico questo perchè l'ultimo articolo di DePinho del 2012 (il primo che troverai nella lista della ricerca che ho messo sopra) parla appunto di questo. (questo articolo però non è free quindi riuscirai a vedere solo il riassunto).
Riguardo a Le Maitre non ho fatto nessuna ricerca, ma basta fare la stessa cosa che ho fatto per il precedente.

Torna all'inizio della Pagina

kORdA
Utente Attivo

newkORdA

Prov.: Milano
Città: Monza


1303 Messaggi

Inserito il - 27 aprile 2012 : 12:15:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kORdA  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di kORdA Invia a kORdA un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non conosco i lavori citati. Ricordo solo che un po' di tempo fa avevo fatto zapping in TV e sono caduto in quei programmi comici tipo "Mistero" o "Voyager" che parlavano di estendere la vita dell'uomo a MILLE anni. A parte le esilaranti cannonate hanno citato anche lavori (seri) sulle sirtuine. Basta mettere le keywords "sirtuins" e "aging" e gia' spuntano fuori piu' di 700 papers...

http://www.linkedin.com/in/dariocorrada
Torna all'inizio della Pagina

quesito
Nuovo Arrivato



17 Messaggi

Inserito il - 27 aprile 2012 : 21:00:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di quesito Invia a quesito un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non guardo "voiagger" ne "mistero". Noi riesco a farlo neanche allo scopo di farmi delle grasse risate. Ma da quello che ho capito, la rigenerazione dei telomeri realizzata da DePhino sui topi e da Lemaitre in vitro e sulle cellule umane, non c'entra nulla con l'immortalità. C'entra molto con la rigenrezaione dei tessuti (all'ospedale Niguarda c'è un centro di ricerca sulla completa rigenrezione dei tessuti distrutti dalle ustioni, i cui risultati sono stati applicati in alcuni pazienti ricoverati nel reparto di ustioni gravi del suddetto ospedale), c'entra altrettanto com la rigenerazione degli organi. Le prime applicazioni del lavoro di Lemaitre saranno la cura dell'ictus, dell'alzaimer, del parkinson e di tutte le malattie degenerative della vecchiaia (mia nonna, avendo 99 anni non deambula più, e due annifa ha avuto una piccola eschemia). Ma anche se la rigenerazione dei telomeri pottesse farmi ritornare sedicenne (io ho 28 anni), potrei benissimo perire di morte violenta, per suicidio, o per omicidio. Detto ciò, e ringraziando GFPina per avermi, almeno lei, risposto seriamente su Depinho (almeno mi ha fornito gli articoli dello stesso DePinho), il mio quesito, su Lemaitre, rimane aperto.
Torna all'inizio della Pagina

quesito
Nuovo Arrivato



17 Messaggi

Inserito il - 27 aprile 2012 : 21:41:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di quesito Invia a quesito un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
perdonatemi per gli errori di battitura e grammaticali, ma stavo camminando per strada con il portatile in una mano e un borriglia d'acqua sotto l'altro braccio
Citazione:
Messaggio inserito da quesito

non guardo "voiagger" ne "mistero". Noi riesco a farlo neanche allo scopo di farmi delle grasse risate. Ma da quello che ho capito, la rigenerazione dei telomeri realizzata da DePhino sui topi e da Lemaitre in vitro e sulle cellule umane, non c'entra nulla con l'immortalità. C'entra molto con la rigenrezaione dei tessuti (all'ospedale Niguarda c'è un centro di ricerca sulla completa rigenrezione dei tessuti distrutti dalle ustioni, i cui risultati sono stati applicati in alcuni pazienti ricoverati nel reparto di ustioni gravi del suddetto ospedale), c'entra altrettanto com la rigenerazione degli organi. Le prime applicazioni del lavoro di Lemaitre saranno la cura dell'ictus, dell'alzaimer, del parkinson e di tutte le malattie degenerative della vecchiaia (mia nonna, avendo 99 anni non deambula più, e due annifa ha avuto una piccola eschemia). Ma anche se la rigenerazione dei telomeri pottesse farmi ritornare sedicenne (io ho 28 anni), potrei benissimo perire di morte violenta, per suicidio, o per omicidio. Detto ciò, e ringraziando GFPina per avermi, almeno lei, risposto seriamente su Depinho (almeno mi ha fornito gli articoli dello stesso DePinho), il mio quesito, su Lemaitre, rimane aperto.

Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 27 aprile 2012 : 22:19:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da quesito

ringraziando GFPina per avermi, almeno lei, risposto seriamente su Depinho



qui mi sono offeso

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

quesito
Nuovo Arrivato



17 Messaggi

Inserito il - 27 aprile 2012 : 22:31:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di quesito Invia a quesito un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma tu mi hai risposto molto seriamente Obarra , solo che non avevi capito bene la mia domanda. e ti ringrazio per avermi risposto
Citazione:
Messaggio inserito da 0barra1

Citazione:
Messaggio inserito da quesito

ringraziando GFPina per avermi, almeno lei, risposto seriamente su Depinho



qui mi sono offeso

Torna all'inizio della Pagina

quesito
Nuovo Arrivato



17 Messaggi

Inserito il - 27 aprile 2012 : 22:34:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di quesito Invia a quesito un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quindi scusami se ti sei sentito offesso, non era mia intenzione farlo
Citazione:
Messaggio inserito da quesito

ma tu mi hai risposto molto seriamente Obarra , solo che non avevi capito bene la mia domanda. e ti ringrazio per avermi risposto
Citazione:
Messaggio inserito da 0barra1

Citazione:
Messaggio inserito da quesito

ringraziando GFPina per avermi, almeno lei, risposto seriamente su Depinho



qui mi sono offeso



Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2012 : 09:52:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Ma anche se la rigenerazione dei telomeri pottesse farmi ritornare sedicenne (io ho 28 anni),


Questo non succederà mai. Estendere i telomeri di un individuo potrebbe TEORICAMENTE (ma davvero, non ne sappiamo nulla) farlo vivere di più, ma non lo farà mai ringiovanire, che è una cosa completamente diversa.
Il corpo di un ragazzino di 13 anni e quello di un uomo di 40 sono fisiologicamente molto diversi, e non solo nella lunghezza dei telomeri. Il fatto che con l'età i telomeri si accorcino non implica assolutamente (anche perchè non è vero) che impedendone l'accorciamento si ringiovanisca.

Per quanto riguarda le applicazioni nel trattamento delle ustioni è sicuramente qualcosa di interessante. Non so cosa stiano facendo al Niguarda (hai una fonte che parli di quei trattamenti sperimentali? sarei curioso di leggere cosa hanno fatto esattamente).
Il problema in quel caso è che per le ustioni gravi spesso si devono fare degli auto-trapianti: prendi cellule del paziente e le fai replicare in vitro per creare una pelle compatibile. Il problema è che così facendo si accorciano i telomeri.

Vedi ad es. questo articolo pubblicato su Lancet (mi spiace ma l'accesso non è gratuito, ma almeno puoi leggere il riassunto)
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/12711471

Citazione:
Le prime applicazioni del lavoro di Lemaitre saranno la cura dell'ictus, dell'alzaimer, del parkinson e di tutte le malattie degenerative della vecchiaia

Sicuramente le applicazioni TEORICHE sono tantissime ma, come ti ho già detto in privato, siamo a decenni dall'avere questo tipo di trattamento come routine sull'uomo e i problemi etici sono enormi.
Ricorda sempre che la stampa generalistica ha una tendenza a gonfiare molto gli studi scientifici (basta fare una ricerca in Google per "nuova cura per il cancro/diabete/HIV/<la malattia che più ti interessa>". Bisogna sempre leggere le fonti originali della ricerca.

Non si può prendere (l'ottimo, per carità) lavoro di Depinho e dire: OK lo applichiamo all'uomo.

Innanzitutto come loro stessi scrivono nel paper: "However, it remains possible that more prolonged telomerase reactivation schedules or applications in later life may provoke carcinogenesis." (resta possibile il fatto che una reattivazione più prolungata della telomerasi o applicazioni ad età più avanzate possano produrre carcinogenesi)

Seconda cosa, il lavoro è stato fatto su dei topi transgenici che hanno un deficit nella telomerasi. Questo è un modello molto elegante e la strategia di riattivazione utilizzata mi piace un sacco, ma non rappresenta una situazione fisiologica. Questi topi invecchiano prima del normale e i ricercatori mostrano che riattivando temporaneamente la telomerasi possono indurre un reversal di alcuni fenomeni di neurodegenerazione.

Da qui a dire che puoi prendere un paziente che soffre di Alzheimer e dargli uno shot di telomerasi per farlo ringiovanire ne passa.
Non sto dicendo che non si arriverà mai a farlo, ma nessuna persona con un minimo di senso etico proverebbe a fare una cosa del genere allo stato attuale delle cose.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2012 : 22:05:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
quesito mi fa piacere che tu abbia trovato utile la mia risposta, anche se in realtà non ho fatto molto, ti ho solo indicato dove trovare gli articoli scritti dai ricercatori che realmente fanno gli esperimenti e non dai giornalisti.
Però sinceramente anche io ci sono rimasta un po' male per la tua risposta, magari altri che sono intervenuti in questa discussione non hanno risposto esattamente alla tua domanda, o non ti hanno indicato quellomche realmente cercavi, ma sicuramente ti hanno dato delle buone risposte e si sono anche impegnati molto più di me a risponderti.
Nel forum ci sono discussioni, non è un "chiedi all'esperto" e "premia la risposta migliore" (come in effetti avviene in altri siti) quindi si discute, se ritieni che una risposta non sia stata esaustiva e non abbia centrato il punto basta che lo fai presente e magari cerchi di spiegare meglio cosa vuoi sapere e se ne "discute assieme".
Io in questi giorni sono via e ho anche una connessione scarsa, ma una ricerca come quella che ho fatto io può farla qualunque utente del forum, come ha fatto anche chick80 che ti ha indicato un ottimo articolo, quindi se hai altri dubbi non ti resta che chiedere!

Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 28 aprile 2012 : 23:00:19  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sono chiaramente un incompreso, tagliamola qui.

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 29 aprile 2012 : 11:08:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No 0/1 lo sai che nel profondo del cuore ti vogliamo tutti bene.

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

kORdA
Utente Attivo

newkORdA

Prov.: Milano
Città: Monza


1303 Messaggi

Inserito il - 30 aprile 2012 : 15:06:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kORdA  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di kORdA Invia a kORdA un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Detto ciò, e ringraziando GFPina per avermi, almeno lei, risposto seriamente su Depinho (almeno mi ha fornito gli articoli dello stesso DePinho), il mio quesito, su Lemaitre, rimane aperto.


Non sono offeso. Mi scuso se il mio intervento e' stato frainteso, volevo solo mettere una nota ironica.
In ogni caso quello che intendevo dire e' che non esistono solo Depinho e Lemaitre su questo topic e che, anzi, il dott. Guarente dell'MIT e' uno dei top authors sulla ricerca delle sirtuine (basta vedere due statistiche su GOPubMed). Certamente il target puo' apparire indiretto ma le sirtuine sembrano essere il must di questi ultimi anni per chi lavora sui telomeri (almeno questo mi e' sembrato di capire, leggendo un po' di letteratura).

http://www.linkedin.com/in/dariocorrada
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina