Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Off-topics
 tartarughe
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

prossima biologa
Utente Attivo

0625_da_la_fra


1437 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 16:44:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di prossima biologa Invia a prossima biologa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
chi di voi mi sa dire come posso fare a capire se la tartarughina che ho a casa è di mare o di terra? mi spiego: non sono molto preparata sugli animaletti, li rispetto e mi prendo cura di loro, ma non è che ne sono proprio innamorata. premesso ciò: mio fratello ha comprato una tartarughina, l'ha comprata a ottobre. gli dissero che non doveva stare in molta acqua, e così io faccio in modo che sia coperta fino al guscio, ma che possa cacciare la sua testolina fuori.perchè premetto che se non mi occupo io di questa povera bestiola... lasciamo stare!
però c'è una cosa che non capisco, ha fatto il bordo del guscio un pò morbido...quando l'ho presa non era così. quando chiedo ad amici che hanno avuto questo animaletto, mi chiedono che tartaruga ho, ma io non so rispondere.... qualche dritta?
grazie, a nome della mia tartarughina!

Aiuto in biochimica?guarda qui
Info sul lavoro di biologo?guarda qui

Geeko
Utente

Ctenophor1.0

Città: Milano


1043 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 16:58:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Geeko Invia a Geeko un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A meno che non abbia delle zampe modificate in pinne di mare non è di certo, semmai è d'acqua dolce (penso tu intendessi quello ), anzi quasi sicuramente non è di terra viste le direttive di tenerla in acqua.
Come livello di acqua io credo vada bene, penso però che l'importante sia che possa uscire completamente dall'acqua a suo piacimento, non sono un esperto ma non sono animali che vivono perennemente immersi.

ps. per caso ha le guance rosse? Perché in caso si tratta di una specie infestante e sarebbe meglio non liberarla in un innocuo laghetto...comunque credo ormai abbiano smesso di venderle quelle.


Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 17:36:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Innanzitutto potresti farle una bella foto (con la tua nuova macchina digitale ) e postarla.
Comunque concordo con Geeko, se ti hanno detto di metterla in acqua, evidentemente e d'acqua, quelle di terra scorazzano in giardino!
In genere bisognerebbe tenerle in una vaschetta, possibilmente abbastanza grande, che abbia una zona "all'ascutto", ad es. la classica roccia su cui arrampicarsi.
Il fatto che abbia la corazza molle è purtroppo un problema molto comune per le tartaruge tenute in cattività ed in genere è dovuto al fatto che non sta abbastanza esposta al sole. Le tartaruge hanno bisogno dei raggi UV per sistentizzare la vitamina D e dovrebbero essere quindi esposte ogni giorno al sole o ad una lampada UV apposita, anche per questo è importante che abbiano la zona all'asciutto dove esporsi al sole (che sia esso naturale o artificiale).

Tutte le tartaruge non andrebbero abbandonate nei laghetti, non solo quelle dalle "orecchie rosse" o le loro cugine dalle "orecchie gialle"!

Esistoni vari forum specifici per le tartarughe dove puoi trovare un po' di informazioni utili, io ti rispondo per quello che so.
Anche io ho una tartaruga d'acqua (che mi hanno rifilato), ma non ho mai capito di che specie è!
Torna all'inizio della Pagina

prossima biologa
Utente Attivo

0625_da_la_fra



1437 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 19:00:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di prossima biologa Invia a prossima biologa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
anche questa mi è stata rifilata, e mi dispiace davvero tanto perchè me ne prendo cura solo io, e non so come prendermene cura e sopratutto poi non è che posso e tanto meno voglio darle chi sa quali attenzioni. a volte per giorni sto fuori casa, se non ci sono nessuno se ne occupa....

ho sempre provato a tenerla al sole, cercherò di fare in modo che le ore siano di più, avevo pensato anche io a questa cosa della vitamina D, e infatti in inverno la tenevo al sole solo la mattina perchè poi dopo le 11.30 non avevo una grande possibilità, ora sto facendo in modo che di giorno stia al sole sul davanzale id una finestra e il pomeirggio cerco di tenerla fuori al balcone quanto più tempo possibile....

ma poi non mangia molto.... anzi!!!
quasi nulla. io le do i gamberetti essiccati(mi hanno venduto questi insieme alla tartaruga)
pensavo fossero troppo grandi allora ho cominciato a sbriciolarli nell'acqua, pensando: forse si nutre lo stesso... chi lo sa!

Aiuto in biochimica?guarda qui
Info sul lavoro di biologo?guarda qui
Torna all'inizio della Pagina

prossima biologa
Utente Attivo

0625_da_la_fra



1437 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 19:01:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di prossima biologa Invia a prossima biologa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ps: la fotocamera era un regalo, non è la mia....
me la farò prestare per una bella foto magari!

Aiuto in biochimica?guarda qui
Info sul lavoro di biologo?guarda qui
Torna all'inizio della Pagina

Geeko
Utente

Ctenophor1.0

Città: Milano


1043 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 19:06:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Geeko Invia a Geeko un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non penso siano troppo grandi, anche se a dire il vero non ho mai capito se fosse meglio metterli in acqua o all'asciutto. Certo è che in acqua fanno un gran casino, sporcano tutto e diventa un ambiente malsano, almeno dall'odore.


Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 19:23:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si ma la tartaruga ha un posto all'ascutto dove stare?
Se la metti al sole, ma rimane immersa in acqua non va bene.

I gamberetti vanno benissimo e non sono troppo grandi, li metti in acqua e lei li mangia.
Dici che non mangia molto, ma... quanto e garande più o meno la tartaruga? Quanti gamberetti le dai?
Una decina di gamberetti sono un buon pasto, se invece le svuoti la mezza scatoletta dentro la vaschetta sono decisamente troppi, non li mangerà tutti e inevitabilemente succederà quello che dice Geeko.
Io non ho grossi problemi di acqua sporca e maleodorante (anche perché ho la pompa), ma quando non c'ero ed era tenuta dai miei suoceri la rimpinzavano e l'acqua era zozzissima!
Oltre ai gamberetti sarebbe meglio integrare con altri alimenti che contengono anche verdura (alghe), esistono bastoncini, palline e "fiocchetti". Ora dovresti vedere i gusti della tua tartaruga, la mia i bastincini non li mangiava, l'unico modo era spezzettarglieli ma comunque li schifava abbastanza, i "fiocchetti" sono tipo delle foglioline sottili che spesso vengono messe assieme ai gamberetti, con la mia non hanno un grande successo, non so se perché non li vede bene ma rimangono lì, le palline invece le mangia.
Tieni presente che possono resistere anche mesi senza mangiare, quindi se per qualche motivo qualche giorno non le hai dato da mangiare non ti preoccupare, recupererai il giorno dopo!
Io per le vacanze ho preso il distributore automatico di gamberetti, ma mi è capitato che si bloccasse e comunque la tartaruga al mio ritorno nonostante il digiuno forzato stava benone.
Torna all'inizio della Pagina

prossima biologa
Utente Attivo

0625_da_la_fra



1437 Messaggi

Inserito il - 17 giugno 2012 : 20:24:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di prossima biologa Invia a prossima biologa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
allora: non lo vado molto capace, o è"scema", non penso troppo piccola, perchè almeno io la tengo da ottobre.sono 8 mesi.
ha la penisola dove poter salire, e lo fa solo alcune volte.non sa salirci bene e infatti io la metto sulla penisola e lei "scappa" in acqua.
e da sola si schiaccia come a mettersi in piedi vicino le pareti della vaschetta, ma sulla penisola non sale, per questo al momento non ho proprio preso in considerazione la possibilità di "costruire" con una pietra o non so che, uno spazio all'asciutto....non li considera proprio.... solo 1 volta l'ho messa al sole e lei si è messa come sul bagnasciuga, mezza all'asciutto e mezza in acqua.

gamberetti da mangiare: le do 4-5 gamberetti perchè vedo che non mangia e quindi non mi va di sporcare l'acqua, preferisco dargliene ogni giorno. ma a volte noto che quello che le do resta in acqua.

proverò a farle mangiare qualche altra cosa, magari come la tua non gradisce le alghe a bastoncino, la mia non gradisce i gamberetti.


Aiuto in biochimica?guarda qui
Info sul lavoro di biologo?guarda qui
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



7 Messaggi

Inserito il - 18 giugno 2012 : 02:29:15  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao,

mi sono iscritta qui proprio per cercare di aiutare questa tartarughina.

Dunque, prima di tutto puoi informarti su questi siti:

1) http://www.noturtle.org/tartaruga_orecchie_rosse_gialle_main.asp

2) http://www.centrostudiarcadia.it/Arcadia_Trachemys.htm

3) http://www.parks.it/federparchi/rassegna.stampa/dettaglio.php?id=14707

In secondo luogo spero che tu faccia il meglio che puoi fare per questa tartarughina, come portarla da un veterinario in primis, o ancora meglio, un veterinario specializzato in animali marini o esotici; anche se non ami le tartarughe o altri esseri viventi, costoro meritano tutto il nostro rispetto e dal momento che le tartarughine vengono fatte riprodurre per poi essere vendute (e una buona parte di loro muore appena nate durante il trasporto) come oggetti a persone che ahimè, inconsciamente, alimentano un mercato abominevole di esseri viventi, l'unica cosa che possiamo fare è essere responsabili; verso queste creature indifese noi abbiamo la piena responsabilità.
Come ultima opzione, se non vuoi più prendertene cura o non puoi darle il meglio allora è bene che contatti un centro di recupero per animali esotici più vicino a te o associazioni di volontari, che si occupano di salvare animali, come l'A.R.F: http://www.soccorsofauna.com/testuggini_acquatiche.html (ti risponderanno dei volontari al telefono) per dare a questa tartarughina tutto ciò di cui ha bisogno!

Spero di essere stata d'aiuto!
Ciao,
Didi.
Torna all'inizio della Pagina

Iside
Utente Attivo

Iside_paradise

Città: Napoli


1375 Messaggi

Inserito il - 18 giugno 2012 : 11:03:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Iside  Invia a Iside un messaggio Yahoo! Invia a Iside un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io, nella mia immensa voglia di appassionarmi alla cura di un animale (tentativo fallito...), decisi di impegnarmi ad allevare due tartarughine che mi erano state regalate da mio fratello. Erano due piccoline, di cui una minuscola. Dopo un po' la più piccola delle due presentava un buco all'altezza della bocca e guscio molle...la portai dal veterinario (ma pensa tu! ) che mi disse (testuali parole): solo gli inconscienti comprano tartarughine così piccole (mille grazie sig. Dott. Veterinario!!!), ha un buco in bocca che è in realtà una stomatite e il guscio molle perchè è in carenza di calcio e vitamina D.
Invani i miei tentatitivi di recupero facendole ingurgitare vitamina D a palla.
La tua non mangia perchè non sta bene, non perchè non le piacciano i gamberetti, che è un'ipotesi assai improbabile. Dovresti darle del calcio e della vitamina D e comprare una lampada che la riscaldi.
Altro consiglio, iscriviti a qualche forum sui rettili e posta la foto della bestiolina, loro sicuramente sapranno dirti che specie è e quali sono le migliori condizioni di allevamento.
Good luck!

...we're just two lost souls swimming in a fishbawl...year after year...
Torna all'inizio della Pagina

0barra1
Utente Senior

Monkey's facepalm

Città: Paris, VIIème arrondissement


3847 Messaggi

Inserito il - 18 giugno 2012 : 11:59:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di 0barra1 Invia a 0barra1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ho 24 anni, mi porto dietro una Emis orbicularis da quando ne avevo 4.

So, forget Jesus. The stars died so that you could be here today.
A Universe From Nothing, Lawrence Krauss

Torna all'inizio della Pagina

chim2
Utente Attivo

Death Note



2110 Messaggi

Inserito il - 18 giugno 2012 : 12:42:28  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chim2 Invia a chim2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da prossima biologa



ma poi non mangia molto.... anzi!!!
quasi nulla. io le do i gamberetti essiccati(mi hanno venduto questi insieme alla tartaruga)
pensavo fossero troppo grandi allora ho cominciato a sbriciolarli nell'acqua, pensando: forse si nutre lo stesso... chi lo sa!




se hai la possibilità di prendere dei pesciolini piccoli tipo pescarli o comprarli puoi provare con questi...io cosi' facevo quando ero piccolo,ne pescavo un paio e li mettevo con lei.....
se i gamberetti non li mangia subito ,prova a infilzarli con lo stuzzicadente e farli un pò muovere magari attiri la sua attenzione..
la mia andava ghiotta di prosciutto cotto o crudo
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



7 Messaggi

Inserito il - 18 giugno 2012 : 13:10:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a Invia a n/a un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Iside
La tua non mangia perchè non sta bene,



Esatto, se la tartarughina non mangia e ha il guscio molle vuol dire che sta male ed è necessario portarla immediatamente dal veterinario, (ovviamente preferibilmente un veterinario che sappia curare tartarughe!).

Una volta saputo di quale tipo di tartaruga si tratta sarà naturale poi aiutarla nel modo migliore.

Per l'alimentazione puoi guardare questa scheda (il sito purtroppo è fatto da e per quelle persone che non hanno scrupoli nell'alimentare un mercato come quello di esseri viventi, ma è utile leggere per sapere quello che serve alla tartarughina):
http://www.tartaportal.it/113-allevamento/81515-scheda-allevamento-trachemys-scripta

Ovviamente prima di tutto devi andare dal veterinario perché ti può dire con certezza di quale tipo di tartaruga si tratta e consigliare di conseguenza tutti gli interventi del caso!

Ciao,
Didi.
Torna all'inizio della Pagina

prossima biologa
Utente Attivo

0625_da_la_fra



1437 Messaggi

Inserito il - 19 giugno 2012 : 19:32:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di prossima biologa Invia a prossima biologa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ringrazio tutti voi per le pronte risposte.... n/a leggerò tutti i siti che mi hai proposto, e se salvare questa tartaruga diventa qualcosa di cui non posso occuparmi, provvederò subito affinchè qualcuno la salvi.

mi hanno detto che la mia è ancora in tempo,devo comprare delle gocce vitaminiche, non so bene di cosa si tratti ma mi è stato detto che con i giusti provvedimenti possiamo farla stare bene!

il problema nei confronti di questa tartaruga non è una mancanza di scrupoli... infatti me ne prendo cura benchè non sia la mia proprio perchè non è giusto,nei confronti di una creatura del Signore.... ma io non ci sono quasi mai e come me quasi nessuno a casa....
speriamo che le cose si aggiustino....

@chim: leggere che la tua andava ghiotta di prosciutto mi fa piacere, perchè avevo paura di darle altro da mangiare... pensavo fosse troppo piccola!
proverò a farle variare anche l'alimentazione e speriamo che si riprenda....



Aiuto in biochimica?guarda qui
Info sul lavoro di biologo?guarda qui
Torna all'inizio della Pagina

prossima biologa
Utente Attivo

0625_da_la_fra



1437 Messaggi

Inserito il - 24 giugno 2012 : 18:54:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di prossima biologa Invia a prossima biologa un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
una mia amica si è offerta di occuparsi del mio animaletto, lei ne ha gia 2 di tartarughe, ha detto che non era un problema prendersi cura della terza, e siccome sa che io non ci sono mai per potermene prendere cura, si è offerta volontaria!!!

quindi tranquillizzo tutti gli amici degli animali.... ora il mio animaletto non è più mio ed è in buone mani!!


Aiuto in biochimica?guarda qui
Info sul lavoro di biologo?guarda qui
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina