Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Biochimica
 Per un amminoacido, esistono pi tRNA con stesso anticodone?
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c':

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Grn
Utente Junior



220 Messaggi

Inserito il - 11 ottobre 2012 : 23:35:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Grn Invia a Grn un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao :D

vi presento un altro dubbio circa la sintesi proteica: per uno stesso amminoacido, possono esistere pi tRNA con uno stesso anticodone?

_

Istintivamente, si potrebbe pensare di no. Ossia, vero che "per uno stesso amminoacido, possono esistere pi tRNA" - il fatto che ci siano numerose triplette un chiaro indizio.

Per la verit, il fatto che ci siano 61 codoni, non significa che ci siano 61 tRNA con altrettanti anticodoni complementari - per di sicuro ce ne son pi di 20, quindi lecito aspettarsi che ci siano pi tRNA per uno stesso amminoacido.

Tuttavia, mi sembrava strano che "potessero esistere pi tRNA con uno STESSO anticodone". Mi sarei appunto aspettato che i vari tRNA presentassero comunque degli anticodoni differenti tra loro, specialmente se relativi ad uno stesso amminoacido. Il tutto, indipendentemente dal fenomeno del wobbling.

_

Poi per ho pensato alla metionina ed al fatto che, pur essendo il codone sull'mRNA unico [5'-AUG-3'].. che nel tRNA [3'-UAC-5'], ci fosse una netta distinzione tra il tRNA che lega la metionina "iniziatrice della catena polipeptidica" ed il tRNA che invece porta una metionina "intracatena".

Alla luce di questo, ci sarebbe effettivamente per un qualche amminoacido (la metionina) l'esistenza di pi (2) tRNA, caratterizzati dallo stesso anticodone (UAC).

Siete d'accordo con il mio ragionamento oppure ho preso un granchio colossale?

Un saluto.. Se possibile ed il tempo ve lo permette, fornitemi un parere, grazie!

GFPina
Moderatore

GFPina

Citt: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 12 ottobre 2012 : 11:20:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
S il tuo ragionamento ha senso!
In realt in E. coli esistono un 80na di tRNA.
Cerco di andare con ordine:
1) codone di inizio: esiste uno speciale tRNA chiamato tRNA iniziatore (tRNAi)che lega la metionina ma "diverso" dal tRNA(met) che estende la catena polipeptidica. L'anticodone lo stesso, visto che entrambi si legano ad AUG, per quello che cambia la struttura del tRNA che fa si che il tRNAi si leghi al sito P del ribosoma anzich al sito A come fanno gli altri tRNA.
2) wobbling: come giustamente dicevi tu ci sono diversi codoni che codificano per lo stesso AA ma non necessario che l'anticodone sia esattamente complementare, grazie al wobbling un tRNA con un certo anticodone pu riconoscere diversi codoni.
Ad es. questi sono i tRNA per la Glicina:



E' stato stimato che grazie al wobbling ci vogliono circa una 30na di tRNA diversi per riconoscere tutti i codoni.

Finalmente arriviamo al punto della tua domanda: "possono esistere pi tRNA con uno stesso anticodone?"
s in realt esistono anche quelli, lo stesso tRNA (stesso anticodone) pu essere codificato da geni diversi, possono poi essere assolutamente identici oppure differire in altre regioni del tRNA.

Torna all'inizio della Pagina

Grn
Utente Junior



220 Messaggi

Inserito il - 12 ottobre 2012 : 14:51:56  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Grn Invia a Grn un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao GFP, grazie davvero della risposta!

Dunque:

Citazione:
1) codone di inizio:


Perfetto, circa la questione del tRNA(i) mi trovo su tutto. Aggiungo, per i curiosi, questa immagine che illustra qualche differenza teorica del tRNA(i) rispetto al tRNA normale. (In verit vi dico che va ben oltre i miei scopi, ma potrebbe tornar utile a qualcuno).

Citazione:
2) wobbling:


Perfetto anche qui. Aggiungo poi che spesso e volentieri, a conferma del fatto che "per uno stesso amminoacido ci siano pi tRNA (con anticodoni DIVERSI)".. esistano dei tRNA con un anticodone che presenta una base inusuale.

Faccio un esempio inventato di sana pianta da me: se nell'mRNA c' 5'-GUA-3' (=Valina), esso pu essere letto da un tRNA con 3'-CAI-5', dove I la base Inosina.

L'inosina (questo non inventato di sana pianta scritto sul libro) riesce ad appaiarsi sia ad A, che C, che U. E favorisce quindi indirettamente il fenomeno del wobbling, rafforzando l'ipotesi che quello del wobbling sia un sistema di "risparmio" per evitare di produrre 61 tipi diversi di tRNA.

_

Tornando alla questione principale:

Citazione:
"possono esistere pi tRNA con uno stesso anticodone?"
s in realt esistono anche quelli, lo stesso tRNA (stesso anticodone) pu essere codificato da geni diversi, possono poi essere assolutamente identici oppure differire in altre regioni del tRNA.


Mmmh sono sempre un pochettino perplesso, cio, il fatto del tRNA(i) della Metionina mi risulta molto chiaro e "mi trovo" - non mi trovo invece per eventuali altri casi.

In sostanza, mi stai dicendo che un dato tRNA con uno stesso anticodone (e quindi specifico per uno stesso amminoacido) pu esser prodotto da geni diversi e pu differire per qualche nucleotide (NON dell'anticodone). Ho capito bene?

Ah beh, se cos, mi fido.
Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Citt: Milano


8398 Messaggi

Inserito il - 12 ottobre 2012 : 19:19:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh sono contenta che almeno sulla prima parte sia tutto chiaro e tu sia d'accordo, per il resto:

Citazione:
Messaggio inserito da Grn

In sostanza, mi stai dicendo che un dato tRNA con uno stesso anticodone (e quindi specifico per uno stesso amminoacido) pu esser prodotto da geni diversi e pu differire per qualche nucleotide (NON dell'anticodone). Ho capito bene?

Ah beh, se cos, mi fido.

S esatto sto dicendo proprio questo!
Sappi che:
- i tRNA che legano lo stesso AA (anche se hanno codoni diversi) si chiamano isoaccettori
- i tRNA che "diversi" che presentano lo stesso codone sono detti "isodecoder" ("isodecodificatori" in Italiano???)

Te lo dico per un semplicissimo motivo, hai le parole chiave per farti una ricerca in Pubmed (o anche banalmente in Google)!

Va beh dopo questo bel messaggio della serie "arrangiati da solo" (dai scherzo ovviamente, non era affatto in senso cattivo!)
ti linko anche un paio di paper interessanti nel caso tu voglia approfondire:
Questo free:
Diversity of tRNA genes in eukaryotes.

questo purtroppo no e io non ho accesso, ma gi nella prima pagina che in preview ti dice delle cose interessanti.
Gentics of transfer RNA.
Torna all'inizio della Pagina

Grn
Utente Junior



220 Messaggi

Inserito il - 12 ottobre 2012 : 20:21:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Grn Invia a Grn un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Capperi, grandiosa!

Avevo sentito parlare di "isoaccettori": ossia, che per uno stesso amminoacido ci fossero tRNA multipli, con differenti anticodoni. Un po' come quelli degli esempi di cui abbiam parlato sopra, e della figura che mi hai mostrato per l'amminoacido Glicina.

..Ma non sapevo nulla di questi "isodecoders", ossia, tRNA specifici per uno stesso amminoacido, con stesso anticodone ma diversi tra loro a causa di differenze strutturali nel resto del corpo del tRNA.

Mi hai aperto un mondo, grazie mille. Cercher senz'altro qualcosa, ma gi solo il fatto che mi abbia fornito questo indizio mi ha fugato ogni dubbio.

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina