Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Tecniche
 mescolare colture di sangue intero, cosa succede?
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto Ŕ utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

le_serena
Nuovo Arrivato



3 Messaggi

Inserito il - 11 maggio 2013 : 02:18:17  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di le_serena Invia a le_serena un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti!
Lavoro con colture di linfociti umani periferici (seguendo il protocollo, metto in coltura 300 uL di sangue intero in 4,7 ml di terreno RPMI+fbs20%+pha+antibiotici; la coltura dura un totale di 72h).

Per un esperimento avrei bisogno di unire insieme due colture provenienti da donatori di sesso diverso.
La mia domanda Ŕ: devo fare attenzione alla compatibilitÓ dei gruppi sanguigni?
Immagino che se i gruppi sanguigni non sono compatibili avr˛ agglutinazione... il punto Ŕ che, prima di unire le due colture effettuo dei passaggi in cui rimuovo il terreno di coltura (e di conseguenza il plasma) e lo sostituisco con terreno di coltura fresco.
A quel punto, se unisco le due colture (es. coltura di sangue con gruppo A unita a coltura di sangue con gruppo B) cosa succede?
E in ogni caso, qualsiasi cosa avvenga, pu˛ in qualche modo influire negativamente sulla mia coltura di linfociti oppure i linfociti continuerebbero a proliferare indisturbati?

Grazie!
  Discussione  

Quanto Ŕ utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina