Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Biotecnologie
 Marcatura degli acidi nucleici con metodi non radioattivi
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'Ŕ:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto Ŕ utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Marshepherd
Nuovo Arrivato

io


22 Messaggi

Inserito il - 25 aprile 2014 : 15:13:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marshepherd Invia a Marshepherd un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti, qualcuno potrebbe aiutarmi a capire meglio questi tre metodi di marcatura non radioattiva per acidi nucleici?
Ho trovato solo informazioni "base" ma vorrei capirci qualcosa in pi¨:
1) sistema Biotina - Avidina/Streptavidina
si usano dNTP legati alla biotina che a sua volta si pu˛ legare alla Avidina o Spreptavidina (un legame per la prima e 4 per la seconda), ma non ho capito come si fa ad evidenziare la presenza di una sonda marcata con questa tecnica.
2) sistema UTP legato a digossigenina
si usa uridina trifosfato con legata la digossigenina in posizione 5 dell'anello pirimidinico e si usano anticorpi anti-digossigenina per legare questi residui; il metodo colorimetrico prevede l'utilizzo di fosfatasi alcalina che genera colore... ma come? perchŔ?
3) sistema rodanina-fluorescina
la prima emette nel rosso, la seconda nel verde.. ma in base a cosa? dove si legano?

Vi ringrazio per l'aiuto!
  Discussione  

Quanto Ŕ utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina