Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Microbiologia e Immunologia
 autoinduzione E.coli
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Microbiologia & Immunologia: Relazioni Blog InsideMicro Protocolli Siti di Microbiologia e Immunologia Ultimo notizie

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

RNA world
Utente Junior

dna


370 Messaggi

Inserito il - 09 marzo 2007 : 12:33:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di RNA world Invia a RNA world un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao, qualcuno di voi ha mai usato questa tecnica e se si avete protocolli o consigli da darmi?

da quel che so nel terreno di coltura si dovrebbe mettere lattosio... quando coli finisce il glucosio inizia automaticamente l'induzione...

Grazie

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 09 marzo 2007 : 13:58:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
io l'ho fatta una volta, ma una tipa nel mio former lab usa spesso questo sistema...è un pò lungo da preparare il terreno, nel caso lo volessi preparare con TUTTI i vari sali che tanto piacciono a coli... si mette del glucosio e del lattosio, quando finisce il glucosio ke viene usato di preferenza si passa al lattosio e con questo l'induzione, che prosegue overnight e pare vada abbastanza bene con geni difficili permettendo di raggiungere discreti OD... cercherò la referenza!

Torna all'inizio della Pagina

RNA world
Utente Junior

dna



370 Messaggi

Inserito il - 09 marzo 2007 : 18:07:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di RNA world Invia a RNA world un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
perfetto... grazie

ps: sei all'eth?
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 09 marzo 2007 : 18:37:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
si

Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 13 marzo 2007 : 14:39:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ecco ka referenza:

Studier FW
Protein production by auto-induction in high density shaking cultures.
Protein Expr Purif. 2005 May;41(1):207-34.

noi in lab avevamo le ricette dell'autore di questo articolo, ma solo in forma stampata...magari dal paper trovi abbastanza info, sennò puoi sempre scrivere all'autore!

Poi, nel caso, puoi metterlo fra i procolli del molecularlab!


Torna all'inizio della Pagina

RNA world
Utente Junior

dna



370 Messaggi

Inserito il - 13 marzo 2007 : 19:41:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di RNA world Invia a RNA world un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao Alexo, grazie...

in questi giorni ho guardato un pò in letteratura, e tra i vari articoli ho trovato anche quello che dici tu, che in effetti è il piu' completo (40 pagine...)

Il mio problema attualmente è che i protocolli che ho trovato sono per lo piu' riferiti ad un terreno massimo fatto per l'autoinduzione (Studier method for autoinduction of protein expression in the T7 system), mentre a me serve un protocollo in terreno minimo.

Nell'articolo di Studier effettivamente parla dell'uso di terreno minimo e autoinduzione per produrre proteine marcate, quello che mi serve, ma le sole informazioni utili sono nella tabella 1, ed il terreno in questione altro non è che un classico terreno minimo ma con l'aggiunta di lattosio e glicerolo.
Il sistema di autoinduzione dovrebbe in effetti funzionare anche in questo modo...

Comunque se conosci qualcuno che ha avuto esperienza di autoinduzione in terreno minimo... ben venga!

Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 20 marzo 2007 : 18:41:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
noi abbiamo sempre usato terreno non completo, ma di +!!!
Non so per cosa ti serva ma il nostro obiettivo era quello di avere + proteina possibile, quindi le cellule le viziavamo abbastanza :P

io direi di provare, tanto a preparare un terreno minino autoinducente stai un attimo...
facci sapere!


Torna all'inizio della Pagina

RNA world
Utente Junior

dna



370 Messaggi

Inserito il - 20 marzo 2007 : 23:14:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di RNA world Invia a RNA world un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora, proprio in questi giorni sto preparando l'espressione in terreno minimo, seguendo l'art. di studier.

Venerdì potrei avere qualche risultato, quindi farò sapere.

Cosa intendi per "terreno non completo, ma di piu'" ?

Naturalmente avere piu' proteina è un obiettivo molto allettante...

Ciao!
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 21 marzo 2007 : 21:02:40  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
enriched media!

Cmq x marcarela tua proteina (ed hai qualche soldino) potresti sempre usare un sistema in vitro...

Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina