Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 CRA o QA
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie

Tag   CRA    Farmacovigilanza    master    affari regolatori  Aggiungi Tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Giuli91
Nuovo Arrivato



100 Messaggi

Inserito il - 20 settembre 2017 : 17:06:50  Mostra Profilo Invia a Giuli91 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti c'è qualcuno che svolge la funzione di CRA? io sto facendo uno stage in questo ambito...e mi sto accorgendo che è un lavoro moooolto stressante e molto medico! Io ho un background tutt'altro che medico, sono laureata in biotech industriali e mi hanno chiamata a fare uno stage come CRA senza che io avessi fatto nessun master quindi sono un caso anomalo. Questa premessa per dire che non me lo sono scelta io questo stage. Sono circondata da CRA che sono per lo più farmacisti e CTF e quando vado in visita di monitoraggio affiancata a loro dobbiamo controllare le cartelle cliniche dei pazienti e per me un evento avverso a un determinato farmaco o il nome del farmaco stesso per il tale tumore sono cose sconosciute e mai sentite, non avendo mai fatto farmacologia o oncologia o materie simili. Senza contare la noia dell'ufficio a contattare comitati etici, aifa ecc per avere approvazioni di emendamenti, scrivere consensi informati, redarre contratti con aziende ospedaliere ecc, cose per cui è semplicemente richiesta la conoscenza di word e di outlook che si può fare benissimo senza laurea...diciamo che mi sento completamente un pesce fuor d'acqua! E a questo si aggiunge lo stress di essere un giorno si e uno no in viaggio... Ovviamente non sapevo nulla di questa figura finchè non ci sono capita dentro ma a quanto avevo letto su internet mi sembrava tutt'altro!!! Ora non so che fare, so che molti invidierebbero la mia posizione, magari dopo aver sborsato i 4000 euro del master bicocca ( ma veramente sborsate sti soldi per poi vivere la vita disagiata dei CRA?) quindi non so che fare!!! ho ricevuto una proposta di uno stage in QA ( quality assurance) 6 mesi con rinnovo di altri 6 mesi a 600 euro...(lasciando perdere il fatto che io ormai di stage alle spalle ne ho diversi e che mi sembra assurdo le aziende abbiano ancora la faccia tosta di proporre stage di UN ANNO a 600 euro mensili...ma come campo io?) vorrei sapere se conviene fare questo passaggio da CRA a QA...qualcuno lavora in QA? Non conosco bene questo ruolo ma so che la qualità è un reparto che si trova in molte aziende e forse più spendibile che il CRA. Ma non so se a livello di cose pratiche da soddisfazioni 'scientifiche' o meno.
ovviamente devo pensare a lungo termine, al tipo di lavoro e a cosa mi può portare. La carriera del CRA porta al massimo a diventare project leader dopo almeno 3-4-5 anni di vita da CRA! Aiutooo, mentre del QA non so nulla!
Sento parlare molto di farmacovigilanza affari regolatori ecc ma nessuno specifica che per chi ha fatto biotech industriali la via è molto dura in questi ruoli...non li conosco ma fors eli potrei apprezzare di più non essendoci lo stress dovuto a spostamenti...aspetto commenti di chi svolge anche questi ruoli...io vorrei solo trovare un ruolo che si addica a quanto ho studiato e che mi soddisfi. Un ruolo per il quale mi sembra di applicare le mie conoscenze scientifiche e non un mero ruolo da segretario.
Spero qualcuno mi aiuti. Grazie.
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-14 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina