Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Farmacologia e Chimica Farmaceutica
 Determinazione acido acetilsalicilico
 Nuova Discussione  Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

radiofaro
Nuovo Arrivato



1 Messaggi

Inserito il - 06 dicembre 2017 : 18:45:49  Mostra Profilo Invia a radiofaro un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao! Stavo ripassando la determinazione quantitativa dell'aspirina e c'è una cosa che non mi torna.
L'analisi si esegue scaldando l'aspirina con un eccesso di NaOH che viene poi retrotitolato. Il metodo indicato dalla Farmacopea prevede anche che contemporaneamente si faccia una prova in bianco nelle stesse condizioni, e che la quantità di acido acetilsalicilico si calcoli come meq(ASA) = analisi - bianco
Non capisco a cosa serva fare la titolazione in bianco. Se tratto l'aspirina con un eccesso noto di base, tramite la retrotitolazione posso ricavare la quantità di base che ha reagito con l'aspirina, e quindi i meq di aspirina. Perché non basta questo? Cosa vado a sottrarre con il bianco e perché?
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-14 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina