Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Informazioni post laurea, qualifiche e lavoro
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie

Tag   lavoro    qualifica    post-laurea    dottorato    master    confusione  Aggiungi Tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

BEANIE94
Nuovo Arrivato



2 Messaggi

Inserito il - 10 marzo 2018 : 14:33:27  Mostra Profilo Invia a BEANIE94 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao a tutti,
io sono al secondo anno della magistrale in Biotecnologie Mediche,dovrei laurearmi a luglio di quest'anno.

Sono molto confusa sul post-laurea, soprattutto perché non so a cosa dare priorità.
Io vorrei lavorare in azienda, e la prima cosa che farò sarà cercare lavoro lì.
Però sono indecisa se proseguire gli studi, e fare un Master o Dottorato in caso.

La cosa che mi preoccupa è: se io faccio un master, ottengo un ulteriore qualifica e significa che le aziende dovrebbero pagarmi di più? Costerei di più di una persona uscita da una magistrale o triennale e quindi avrei meno probabilità di essere presa?

Cosa ne pensate?
Grazie mille per la vostra disponibilità

chemlover27
Nuovo Arrivato



5 Messaggi

Inserito il - 12 marzo 2018 : 11:43:28  Mostra Profilo Invia a chemlover27 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao! Se credi che la carriera in azienda sia il tuo futuro, ti consiglierei prima di tutto di chiarire cosa ti piacerebbe fare in un'azienda. I ruoli che un laureato può ricoprire sono molto diversi tra loro e richiedono quindi una formazione diversa. I ruoli maggiormente richiesti (e te lo dico perchè consulto sistematicamente offerte di lavoro) sono sicuramente Regulatory affairs, quality assurance e controllo di qualità in laboratorio. Se ti piacerebbe lavorare in laboratorio come ricercatore, la triste realtà è che è molto difficile trovare un'azienda che investa in questo senso. Ti faccio l'esempio dell'azienda dove lavoro io, che però è un'azienda piccola: tutte le sperimentazioni precliniche vengono affidate a gruppi universitari. Nelle aziende grosse invece la ricerca vera e propria è più sviluppata ma non saprei dirti se un master o un dottorato possano aiutarti. Quello che posso dirti è che io ho sempre sognato di fare il dottorato perchè amo la ricerca e forse ho proprio sbagliato a buttarmi in azienda subito dopo la laurea. Quindi ti consiglio di capire realmente se l'azienda ti può piacere. Spesso il lavoro è monotono e le dinamiche aziendali possono essere molto frustranti. Ho pensato varie volte ad un master ma mi sono sempre risposta che, nel mio caso, è uno spreco di soldi perchè un lavoro già ce l'ho. Diversamente può essere utile per lo stage finale che è spesso convenzionato con aziende grosse e ti può quindi aiutare a trovare lavoro. Spero di non essere stata troppo confusa nella risposta
Torna all'inizio della Pagina

BEANIE94
Nuovo Arrivato



2 Messaggi

Inserito il - 16 marzo 2018 : 21:56:43  Mostra Profilo Invia a BEANIE94 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie mille per avermi risposto.In effetti sono spinta dal fatto che vorrei fare un dottorato, ma non in università piuttosto in azienda perchè non voglio rimanere in ambito universitario...più che altro perchè è frustrante ed intraprendi una carriera molto lunga, continuamente da rinnovare e senza sicurezze (almeno secondo me). Però non nascondo che ho le idee molto confuse, e so che finché non si vivono certe situazioni non si riesce a fare chiarezza :'( . Comunque ti ringrazio molto per la tua disponibilità, e si, sei stata molto chiara :D

Citazione:
Messaggio inserito da chemlover27

Ciao! Se credi che la carriera in azienda sia il tuo futuro, ti consiglierei prima di tutto di chiarire cosa ti piacerebbe fare in un'azienda. I ruoli che un laureato può ricoprire sono molto diversi tra loro e richiedono quindi una formazione diversa. I ruoli maggiormente richiesti (e te lo dico perchè consulto sistematicamente offerte di lavoro) sono sicuramente Regulatory affairs, quality assurance e controllo di qualità in laboratorio. Se ti piacerebbe lavorare in laboratorio come ricercatore, la triste realtà è che è molto difficile trovare un'azienda che investa in questo senso. Ti faccio l'esempio dell'azienda dove lavoro io, che però è un'azienda piccola: tutte le sperimentazioni precliniche vengono affidate a gruppi universitari. Nelle aziende grosse invece la ricerca vera e propria è più sviluppata ma non saprei dirti se un master o un dottorato possano aiutarti. Quello che posso dirti è che io ho sempre sognato di fare il dottorato perchè amo la ricerca e forse ho proprio sbagliato a buttarmi in azienda subito dopo la laurea. Quindi ti consiglio di capire realmente se l'azienda ti può piacere. Spesso il lavoro è monotono e le dinamiche aziendali possono essere molto frustranti. Ho pensato varie volte ad un master ma mi sono sempre risposta che, nel mio caso, è uno spreco di soldi perchè un lavoro già ce l'ho. Diversamente può essere utile per lo stage finale che è spesso convenzionato con aziende grosse e ti può quindi aiutare a trovare lavoro. Spero di non essere stata troppo confusa nella risposta


Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-14 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina