Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 Biotecnologo o CTF??? cerco aiuto nella scelta!
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie
Pagina Successiva

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione
Pagina: di 2

alisandro_R
Nuovo Arrivato



13 Messaggi

Inserito il - 27 giugno 2007 : 15:34:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alisandro_R Invia a alisandro_R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Salve a tutti,sono un nuovo iscritto;sto cercando qualcuno ke mi aiuti nella scelta della facoltà da intraprendere...
Mi spiego:
Io frequento il primo anno di biotecnologie mediche ma durante il corso dell'anno ho incontrato alcune persone gia' laureate ke mi hanno consigliato di cambiare facoltà dicendo che la figura professionale del biotech non era affermata nel mondo del lavoro;mi chiedevo a questo punto se fosse meglio passare a CTF (anche perchè gli esami sono quasi gli stessi il primo anno e passerei direttamente al secondo senza perdere un anno).
Volevo sapere da voi la differenza a livello lavorativo tra un biotech e un laureato in CTF.
Ho letto in alcuni forum ke nn vi è una grande differenza voi csa ne pensate?
Vi ringrazio dell'attenzione.
Alex

alisandro_R
Nuovo Arrivato



13 Messaggi

Inserito il - 27 giugno 2007 : 16:11:38  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alisandro_R Invia a alisandro_R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ragazzi datemi una mano...
Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 27 giugno 2007 : 19:16:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un laureato in Ctf oltre al lavoro di laboratorio può anche fare il farmacista o il chimico (dipende dal tipo di tirocinio e dall'esame di stato che si decide di sostenere),un biotecnologo no.

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

alisandro_R
Nuovo Arrivato



13 Messaggi

Inserito il - 11 luglio 2007 : 11:14:44  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alisandro_R Invia a alisandro_R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Credete ke CTF sia piu' pesante come facoltà rispetto a biotecnologie?
Qualcuno sa il punteggio minimo necessario per essere ammessi?
Grazie mille!
Torna all'inizio della Pagina

ketamina81
Nuovo Arrivato




6 Messaggi

Inserito il - 11 luglio 2007 : 13:00:02  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ketamina81  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di ketamina81 Invia a ketamina81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao, secondo me potresti benissimo passare a ctf...
se vuoi restare in italia ctf ti da qualche opportunità di lavoro in più...per il semplice motivo che viene riconosciuta più facilmente come categoria lavorativa..
inoltre nn ti preclude il settore biotecnologico...
si, probabilmente troveresti più chimica e meno biologia...dipende poi dai prof, dall'ateneo...ma sicuramente c'è una impronta chimica maggiore rispetto a biotecnologie mediche...
se però hai dei santi in paradiso e prevedi che un posticino di lavoro decente per te ci sarà...continua a fare quello che ti piace!:)
se i santi nn li hai, passa a ctf e incrocia le dita...ma qualcosina si trova,dai...magari nn subito nella ricerca...
se hai a disposizione un capitale, anche nn troppo ampio, vai all'estero!fai esperienza...magari stage e tesi...e fatti qualche conoscenza...passare dal pubblico al privato risulta più facile all'estero...c'è più sinergia tra industria e università...da noi, una volta fuori...lo sai anche tu, no? e se resti e speri e aspiri alla carriera universitaria...beh...data la saturazione dei posti...rischi di ritrovarti a 40 anni suonati con in mano un contratto co.co.co e basta...poco rassicurante direi...soprattutto se devi portare lo stipendio a casa! :)
beh...spero di nn averti demoralizzato troppo...!
in bocca al lupo x la tua scelta!

lys
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 11 luglio 2007 : 14:14:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh, però dipende... a Milano ad es. CTF è organizzato molto peggio di biotech farmaceutiche a quanto ne so io (perlomeno, a quanto mi han detto persone che fanno/han fatto CTF).

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

ketamina81
Nuovo Arrivato




6 Messaggi

Inserito il - 11 luglio 2007 : 15:21:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ketamina81  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di ketamina81 Invia a ketamina81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao!piacere, lisa (sono nuova...bel sito!complimenti a tutti quanti!)
riguardo al mio intervento:
nn metto in dubbio l'organizzazione del corso...so che è una variabile...dipende dagli atenei, dai professori ecc...
io ho studiato a ferrara (biotecnologie farmaceutiche) e sto completando gli studi, sempre lì purtroppo...(specialistica biotec med-farm )...
sicuramente milano presenta un ambiente più ricco e stimolante in entrambi i campi a livello universitario e nn...
ma al di fuori dell'università tra le due figure professionali il ctf ha più possibilità da quel che vedo...è una figura più riconosciuta, incasellata,...
tanto per fare un esempio...se vuoi stupido...tra le offerte di lavoro, è più facile trovare "cerco laureato in farmacia, ctf" o "biotecnologie farmaceutiche, mediche"?
inoltre, da quel che so, ancora la figura professionale del biotec nn ha nè un albo, nè un ordine...che sembra però stiano finalmente organizzando...ma chissà... :)
è anche vero che possiamo iscriverci all'albo di biologia...
ma la nostra figura professionale resta cmq alquanto enigmatica per i potenziali datori di lavoro esterni all'università...e ti dirò...anche all'interno dell'università a volte si sentono domande del tipo "ma voi cosa dovreste fare?"...
magari in città più grandi la situazione è migliore...e me lo auguro tanto! :)

lys
Torna all'inizio della Pagina

vale1
Utente Junior



179 Messaggi

Inserito il - 11 luglio 2007 : 18:02:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di vale1 Invia a vale1 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
anche io ti consiglio decisamente CTF, perchè, come hanno detto anche gli altri, ti dà più opportunità lavorative ed è più "accreditata" come cdl! Vai ad es in qualche sito cercalavoro, ti renderai subito conto della differenza! Facci sapere poi quale sarà la tua scelta!
Torna all'inizio della Pagina

fpotpot
Utente

Città: middleofnowhere


1056 Messaggi

Inserito il - 11 luglio 2007 : 23:25:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fpotpot Invia a fpotpot un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
CTF forse è più chimica,..mi ricordo lamia compagna di appartamento si doveva studiare un libro assurdo (chimica farmaceutica)tutto di reazioni a memoria,quindi ha il suobel perchè come facoltà.E però mi sa che conviene anche di più.Per lo meno se vuoi lavorare in italia.I boccallupo!
Torna all'inizio della Pagina

alisandro_R
Nuovo Arrivato



13 Messaggi

Inserito il - 12 luglio 2007 : 00:06:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alisandro_R Invia a alisandro_R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
rAGAZZI VI RINGRAZIO INFINITAMENTE DEI VOSTRI CONSIGLI siete davvero molto gentili;io sono iscritto da pochi giorni e ho trovato subito molte risposte alle mie domande...grazie ancora!
Riguardo la mia scelta credo ke accettero' i vostri consigli;passero' a CTF o almeno tentero' di passare il test!
Qui' a Napoli sono 200 posti e mi sembra di aver capito ke gli iscritti sono davvero tanti quindi nn so se riusciro'...bhè io sto studiando poi si vedrà!
Molti esami mi saranno poi convalidati e passerò direttamente al secondo anno!
L'unica cosa ke nn mi è ancora del tutto chiara è ke gli stessi esami ke ho dato a biotech valgono diversi punti di credito a CTF;mi saranno convalidati del tutto secondo voi???
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 12 luglio 2007 : 00:20:34  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Secondo me dovresti scegliere quello che + ti piace, non quello che forse ti potrebbe dare + lavoro, ma son punti di vista!

Cmq x le convalide, queste alla fine sono valutate ad personam...

in bocca al lupo, e buona chimica, anyway

Torna all'inizio della Pagina

alisandro_R
Nuovo Arrivato



13 Messaggi

Inserito il - 12 luglio 2007 : 11:17:05  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alisandro_R Invia a alisandro_R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Qualcuno saprebbe dirmi quanti iscritti ci sono stati per il test d'ammissione a CTF presso l'univ. FedericoII di Napoli?
Torna all'inizio della Pagina

ketamina81
Nuovo Arrivato




6 Messaggi

Inserito il - 12 luglio 2007 : 11:31:47  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ketamina81  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di ketamina81 Invia a ketamina81 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
:) ciao!
figurati!
alexo in fondo nn ha torto...fare ciò che piace è ...o meglio sarebbe...la cosa migliore!
ma con i tempi che corrono, purtroppo bisogna valutare anche altre cose secondo me...
allora, x quanto riguarda i crediti e gli esami che ti convalidano dopo un passaggio...credo dipenda da ateneo ad ateneo...cmq esiste una commissione didattica...
io secoli fa ho fatto un passaggio...mi hanno mandato un foglio con gli esami che mi avrebbero convalidato con postilla "da accordarsi con il docente che sostiene il corso in esame"...
risultato: alcuni esami me li hanno convalidati in toto...altri li ho dovuti rifare con qualche taglio del programma...in accordo con i professori...
informati sui professori che tengono i corsi di ctf...magari qualcuno l'hai già avuto a biotec...
cmq sugli esami propedeutici...tipo fisica, matematica, informatica...in genere nn ci sono problemi...
sulle chimiche invece preparati...nn sarà facile farsi accetare esamini biotec.di inorganica e organica e analitica a ctf...
fossi in te il primo anno lo rifarei...poi nn so, magari tu in chimica hai buone basi e nn ti crea problemi frequentare il secondo anno e nel frattempo recuperare i crediti che ti mancano del primo...
beh, fai il test, poi valuterai! :)
buono studio!e in bocca al lupo!

p.s: sempre rigurdo al discorso "fare ciò che piace"...una volta conseguita la laurea triennale in ctf, nessuno ti vieta di fare una specialistica o un master in biotec... :)
ripeto:ctf nn ti preclude il settore biotecnologico!
altro corso che nn preclude il nostro settore è biologia (soprattutto l'indirizzo "biomolecolare")...

lys
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1550 Messaggi

Inserito il - 12 luglio 2007 : 13:30:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ma CTF non e' fra quelle rimaste a corso unico di 5 anni? Han cambiato anche questa?

Da quel che ricordo io CTF a Napoli ha anche un indirizzo biotek.

Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 12 luglio 2007 : 16:11:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
CTF è laurea specialistica di 5 anni. Al massimo c'è la triennale in CQF (controllo qualità del farmaco) che permette poi di accedere al biennio finale di CTF.

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

Fenix
Nuovo Arrivato

0609_da_carmilla983

Prov.: Firenze


102 Messaggi

Inserito il - 12 luglio 2007 : 21:44:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Fenix Invia a Fenix un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ti posso dare un consiglio anche io? Anche se ormai è tardi mi sa...fai quello che ti piace, se preferisci la chimica fai il CTF se ti piace di più la biologia e la biologia applicata continua con Biotecnologie.

Sebbene le due lauree offrano una preparazione paragonabile a livello lavorativo (attenzione è vero però che come figura professionale il CTF + più tutelato..il CdL è più "anziano"), i piani di studio sono molto diversi e se non ti piacciono rischi di mollare a mezzo o continuare a forza di stenti..
Torna all'inizio della Pagina

puccio
Utente Junior

Prov.: Piacenza
Città: cortemaggiore


238 Messaggi

Inserito il - 12 luglio 2007 : 22:24:26  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di puccio Invia a puccio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
sono d accordo con i miei colleghi..
fai quello che ti piace..
se uoi aggirare il test di ingresso puoi andare a Parma..
per quanto riguarda il percorso di studi ctf e a ciclo unico 5 anni.
i crediti del corso di laurea in cqf vengono riconosciuti solo PARZIALMENTE dal corso di laurea in ctf..

ma non riesco a capire perche' un laureato in ctf va via come il pane mentre un laureato in biotecnologie non viene considerato.. eppure lavorano nello stesso ambiente la preparazione e sicuramente diversa ma pur sempre dura ottenere una laurea di qsto tipo..
sinceramente non credo perche'e una laurea "giovane" infatti da quando l hanno attivata sono passati ormai 7 0 8 anni.. inoltre la laurea in ctf e nata agli inizi degli ottanta e gia ai tempi era facilmente spendibile..


Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 12 luglio 2007 : 23:00:14  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
A Pisa CQF è riconosciuto integralmente nel passaggio a CTF.

Non mi sembra poi che i CTF trovino lavoro così bene eh,di tutti i miei compagni laureati non ce n'è uno che abbia un'occupazione stabile,tutti contratti di 3-6 mesi nelle farmacie oppure borse di studio e dottorati.

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

alisandro_R
Nuovo Arrivato



13 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2007 : 00:19:27  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di alisandro_R Invia a alisandro_R un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie mille dell'aiuto. Sicuramente è come dite voi: bisogna fare cio' ke piace; ma è anche vero ke a me non sat bene farmi un **** cosi' e poi lavorare precariamente dopo tutti i sacrifici.A me piacciono entrambi i corsi di laurea ed è per questo ke sto valutando bene la strada da dover prendere!
La cosa ke mi spaventa di CTF è ke tutti mi dicono ke è molto piu' difficile di biotecnologie, sarà vero? voi cosa ne pensate?
Per il test quindi credete ke debba star tranquillo?
Torna all'inizio della Pagina

fpotpot
Utente

Città: middleofnowhere


1056 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2007 : 13:42:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fpotpot Invia a fpotpot un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
diciamo che da quel che ho visto io (dalla mia compagna di appartamento)la difficolta' sta nella chimica..tanta tanta tanta chimica soprattutto applicata ai farmaci,sia chimica fisica,sia chimica inorganica,d'altronde dalla mia esperienza di biotec industriali vecchio ordinamento la difficolta' allora stava nel doversi continuamente adattare a materie di tipo diverso,da impianti insegnati da prof di ingegneria a biologia molecolare a chimica fisica a chimica organica,microbiologia,metodi fisici,insomma un gran casino di tutto di piu' con il risultato che acquisisci di sicuro una plasticita' mentale maggiore ma forse la cultura di base diventa talmente dispersa tra le varie cose che nn hai una specialita'.
E purtroppo sul mondo del lavoro serve anche quello,sopratutto nella rigidita' del sistema italiano.
Puo' essere che col nuovo ordinamento la cosa sia un po' cambiata,ma il problema per il corso di biotec sta chiaramente nel fatto che in italia nn c'e' quasi ricerca e il corso e' mirato a formare ricercatori.
Con...CTF tanta chimica,ma in fondo e' sempre la stessa cosa,al massimo ti puoi annoiare,di sicuro c'e' molto da studiare e le materie a mio avviso son piu' aride,ma se alla fine ne guadagni un titolo piu' considerato,forse vale la pena...boh...in fondo e' molto meglio informarsi specificamente su che esami e seguire il proprio istinto primordiale..
Torna all'inizio della Pagina

sakti
Nuovo Arrivato



1 Messaggi

Inserito il - 16 luglio 2007 : 21:40:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di sakti Invia a sakti un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ctf E' molto più difficile di biotecnologie.
e poi è vero, si trova lavoro... ma se si riescono a guadagnare 1500 euro al mese è tutto grasso che cola.

a me mancano cinque esami alla laurea, e ti assicuro che gli ultimi due anni sono stati lacrime e sangue: quando ti scontri con le duecento sintesi di chimica farmaceutica 2 non pensi ad altro che a voler tornare indietro nel tempo.

io te lo sconsiglio caldamente, a meno che tu non abbia una passione fortissima per la chimica e la farmacologia.

un caro saluto :)

il mondo è pieno di ladri d'ossigeno
Torna all'inizio della Pagina

marco_salsomaggiore
Nuovo Arrivato


Prov.: Parma
Città: Salsomaggiore


26 Messaggi

Inserito il - 20 agosto 2007 : 20:58:08  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marco_salsomaggiore  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di marco_salsomaggiore Invia a marco_salsomaggiore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
non esageriamo a dire che CTF è molto più difficile di biotecn...a parma non lo è di sicuro e si vede anche dagli orari e dal numero di corsi...a ctf e farmacia ce ne sono due, massimo 3 per semestre (che dura da ottobre a dicembre, quindi in sost. è un trimestre, l'altro da marzo a maggio...) invece a biologia e biotecn gli orari sono MOLTO più pesanti, tutto il giorno, e inoltre si fa un mese in più per ciascun periodo dell'anno..se ti sembra poco...
Torna all'inizio della Pagina

marco_salsomaggiore
Nuovo Arrivato


Prov.: Parma
Città: Salsomaggiore


26 Messaggi

Inserito il - 20 agosto 2007 : 21:00:53  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marco_salsomaggiore  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di marco_salsomaggiore Invia a marco_salsomaggiore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
e poi non dimentichiamoci che le biotecnologie sono un settore in continua espansione, e su questo non ci piove...sono il futuro davvero e si può trovare occupazione in settori molto ampi...dai materiali-protesi, creazione di tessuti (ho sentito della vescica) fino alla rigenerazione del tessuto nervoso.!! questo è un grande obbiettivo della ricerca..
Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 21 agosto 2007 : 03:01:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
2 corsi a semestre?Cavolo,dovevo fare CTF a parma.Minimo me ne sono fatti 4

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

marco_salsomaggiore
Nuovo Arrivato


Prov.: Parma
Città: Salsomaggiore


26 Messaggi

Inserito il - 21 agosto 2007 : 06:42:35  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di marco_salsomaggiore  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di marco_salsomaggiore Invia a marco_salsomaggiore un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
si, pochi...e poi basta queste rivalità; la scienza è tutt'uno, persino la geologia e la biologia sono in alcuni aspetti fortemente connesse, figuriamoci la biol e biotec o le farmacologie..
Torna all'inizio della Pagina

elena0308
Utente Junior

Prov.: Pistoia
Città: pescia


207 Messaggi

Inserito il - 21 agosto 2007 : 17:42:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di elena0308  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di elena0308 Invia a elena0308 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
infatti non ha senso fare confronti.. io ti consiglio CTF perchè nel caso ti stancassi della ricerca, puoi sempre fare il farmacista, inoltre credo che pur facendo molta chimica, tu possa scegliere un indirizzo più biologico (non sono certa, io ho fatto chimica ma ho molti colleghi ctf), però prima di tutto.. fai ciò che ti piace!

Rock hard ride free all your life
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina