Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Biochimica
 Chimica inorganica
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Saphira
Nuovo Arrivato




15 Messaggi

Inserito il - 13 gennaio 2008 : 22:40:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Saphira Invia a Saphira un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Buongiorno a tutti, sono una studentessa lavoratrice e ho l'esame di chimica inorganica e ovviamente non ho potuto seguire le lezioni. Di seguito posto alcuni esercizi d'esame. Se qualcuno volesse utilizzarli e magari postare le risposte ben venga. Io man mano che li faccio posterò le risposte, sarei grata all'anima pia che mi dice se trova qualche errore...


1. 3.50•10^2 mg di citocromo c, una ferroproteina coinvolta nei processi biologici di trasporto di elettroni, sono sciolti in acqua ed il volume finale è portato a 45.5 mL. Calcolare la pressione osmotica della soluzione a 37.0°C, sapendo che la massa molare del citocromo c è 1.30•10^4 g/mol. Calcolare quanto glucosio, C6H12O6, si deve sciogliere in 1 L di acqua per ottenere, alla stessa temperatura, una soluzione isotonica alla precedente.

2. Considerare la seguente reazione di equilibrio:

2HI2 (g) H2 (g) + I2(g)

Scrivere l’espressione della costante di equilibrio in termini di pressioni parziali e di pressione totale. Sapendo che si tratta di una reazione endotermica, stabilire da che parte si sposta l’equilibrio quando su di esso vengono fatte le seguenti perturbazioni dall’esterno:
a) aggiunta di I2 (g);
b) aumento del volume;
c) diminuzione della temperatura.
Inoltre, originariamente un rettore contiene solo HI ad una pressione di 1.00 atm a 520°C. Sapendo che all’equilibrio la pressione parziale di H2 è 0.10 atm, calcolare le pressioni parziali di HI e I2 all’equilibrio e il valore della Kp.

3. L’acido benzoico è un acido debole organico monoprotico, di formula C7H5O2H, presente in molte bacche. Sapendo che la sua costante di dissociazione acida vale Ka = 6.46•10^(-5), calcolare il pH di 250.0 mL di una soluzione acquosa contenente 13.7 g di acido. Indicare le approssimazione fatte.

4. Calcolare il pH di una soluzione ottenuta mescolando 0.900 L di una soluzione di acido acetico 0.150 M (Ka = 1.76•10^(-5)) con 0.100 L di una soluzione di NaOH 1.00 M. Commentare che tipo di soluzione si ottiene.

5. Calcolare il pH di una soluzione 2.42 • 10^(-1) M di cloruro d’ammonio, sapendo che la costante di dissociazione basica dell’ammoniaca è Kb = 1.79 • 10^(-5). Che equilibri sono presenti in soluzione?

6. Il PbCO3 e il PbCl2 sono due sali poco solubili, i cui valori di Kps sono: KpsPbCO3 = 1•10^(-13) e KpsPbCl2 = 1.7•10^(-5), rispettivamente. Quale dei due sali è più solubile in acqua?

7. Applicando la teoria di Lewis e la teoria VSEPR determinare la geometria molecolare dello ione NO3¯. Calcolare il numero sterico e dire se la geometria delle coppie strutturali coincide con la geometria della molecola. Qual è l’ordine di legame?


RISPOSTE:

1.
msoluto= 3.50·10^2 mg = 0,350g
V= 45.5 ml=0,045L
T= 37° C=310,15 K
Mmsoluto=1.30*10^4 g/mol

M molarità =(msoluto/Mmsoluto)/V(L)= (0,350/1,30*10^4)/0,045= 5,98291*10^(-4) M
Posmotica=MRT=5,98291*10^(-4)*0,082058*310,15=1,5226668*10^(-2)


La pressione osmotica è di 1,5226668*10^(-2)

m glucosio in 1 L d'acqua per sol = P osmotica
P osmotica = M glucosio * RT
Mm glucosio=180,10g

Mglucosio= Posmotica/RT= 1,5226668*10^(-2)/(0,082058*310,15)=5,98291*10^(-4) M

moli n glucosio per 1L acqua= M*V= 5,98291*10^(-4) *1 = 5,98291*10^(-4)

grammi glucosio m glucosio= 5,98291*10^(-4) * 180,10= 1,07752209*10^(-1) g

sono necessari 1,07752209*10^(-1)g di glucosio per ottenere una soluzione isotonica




2) 2HI2<--> H2+2I2

P parzialePH2) * (PI2)^2 / (PHI2)^2
P totale: PH2 + PI2 + PHI2

Reazione endotermica, da che parte si sposta l'equilibrio con:

aggiunta di I2 (g) K = (PH2) * (PI2)^4 / (PHI2)^2 * (PI2)

2HI2 + I2 <--> H2 + 4I2 Prevale la reazione diretta: > n° reagenti

aumento V L'equilibrio si sposterà dalla parte dei prodotti, reazione diretta

diminuzione T Favorita la reazione diretta


P= 1 atm M(HI)=P/RT=1/(0,082058*793,15)=1,5364688*10^(-2)
T= 520°C=520+273,15=793,15 K 2HI2 <--> H2 + 2I2
equilibrio: Prif H2 = 0,10 atm M(H2)=0,10/0,082058*793,15=1,536^10^(-3)
calcolare Prif di HI e I2 all'equilibrio e Kp


non ho neanche capito cosa chiede!!! AIUTO!!!!!!!!!!

Saphira
Nuovo Arrivato




15 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2008 : 12:49:24  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Saphira Invia a Saphira un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Vi prego aiutatemi!!!
Torna all'inizio della Pagina

Saphira
Nuovo Arrivato




15 Messaggi

Inserito il - 14 gennaio 2008 : 14:37:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Saphira Invia a Saphira un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
5) cloruro d'ammonio: 2,42*10^(-1) M

basso valore Kb: [OH-]=radice di Co*Kb
[OH-]=radice di 1,79*2,42*10^(-1)=0,658164 mol L^-1 [H3O+]=Kw/[OH-]=10^(-14)/0,658164=1,51938*10^(-14) mol L^-1
PH=14-log1,51938=13,81833359

Per la cronaca penso che sia sbagliato....
Torna all'inizio della Pagina

driftare sempre
Nuovo Arrivato

Città: portogruaro


1 Messaggi

Inserito il - 18 febbraio 2008 : 19:21:00  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di driftare sempre Invia a driftare sempre un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Erro, o è un compito della Milani, Trieste....
esattamente quello del 18 gennaio 2007....

giro il mondo di traverso...
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina