Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Biochimica
 fattori che stimolano liberazione di insulina
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

ianciuleddu
Nuovo Arrivato


Prov.: Messina
Città: messina


12 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2008 : 10:40:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ianciuleddu Invia a ianciuleddu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao a tutti ragazzi....sareste cosi gentili di poter soddisfare una mia curiosità? sò che aminoacidi e acidi grassi promuovono la liberazione di insulina...nn capisco perchè...la liberazione di insulina è dovuto all'inalzamento della glicemìa...e allora perchè nn è direttamente correlato al glucosio? vi ringrazio anticipatamente e buono studio a tutti!!!!!

Neuroscience
Utente



659 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2008 : 18:30:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Neuroscience Invia a Neuroscience un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Caro Ianciuleddu,

L'insulina non ha il solo ruolo di abassare la glicemia, ma ha tantissime altre funzioni, alcune non ancora ben chiare. Di sicuro è anche un fattore trofico, interferisce con il metabolismo dell'organismo in generale e movimenta un po' la trascrizione di alcuni geni in alcune cellule.

Personalmente non ricordo se esiste un "recettore" del glusosio sanguigno, so solo che esistono dei trasportatori del glucosio (GLUT) che sono espressi in tutti i tessuti più alcuni che sono inducibili, ovvero si trovano in vescicole che si fondono con la membrana plasmatica quando necessario.
Il rilascio di insulina avviene per tanti stimoli indiretti, molti dei quali è proprio il glucosio a causare, come ad esempio un maggiore ingresso di questo zucchero nelle cellule beta del pancreas, oppure una variazione del pH sanguigno, oppure un eccesso di fattori catabolici.
Alcuni di questi fattori possono mobilitare la secrezione di aminoacidi da parte degli epatociti per farli arrivare ai muscoli che li convertono in energia, quando il glicogeno o il glucosio in generale è troppo poco.
Idem vale anche per gli i lipidi che si trovano in circolo soprattutto dopo il pasto, liberato dall'assorbimento dei trigliceridi nell'intestino per una via abbastanza complessa di enzimi che liberano acidi grassi e poi riformano i trigliceridi in circolo. Anche queste sostanze sono controllate, seppur in parte dall'insulina liberata dopo il pasto.

In sintesi l'associazione insulina->glucosio è minimalista, questo è anche uno dei motivi per cui non si trova una causa del diabete di tipo 2 dove l'insulina c'è, anche il recettore, ma non funziona il meccanismo in tutte le cellule del corpo, mentre alcuni effetti secondari rimangono... L'insulina ha sicuramente dei meccanismi d'azione e regolazione molto complessi che non comprendiamo ancora a pieno.

Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2008 : 20:09:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Perchè dici che non è correlato al glucosio?Se assumi glucosio c'è secrezione di insulina.
Il glucosio può derivare sia dal metabolismo dei grassi che da quello degli a.a.
In condizioni fisiologiche il glucosio presente nel sangue viene assorbito solo dal SNC,in presenza di picchi glicemici la secrezione di insulina ne permette l'assorbimento anche a livello di altri tessuti,sopratutto quello epatico e muscolare,grazie alla espressione di trasportatori sulla superficie cellulare.
Se non ricordo male l'intero processo è regolato dal rapporto ATP/AMP intracellulare nelle cellule pancreatiche.

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

Neuroscience
Utente



659 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2008 : 21:48:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Neuroscience Invia a Neuroscience un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sei sicuro che il metabolismo dei grassi e degli amminoacidi porta al glucosio? A me pare che vadano a finire direttamente nel ciclo di Krebs, riformare il glucosio o il glicogeno non avrebbe molto senso.

Forse ianciuleddu intendeva
perché non esiste un recettore del Glucosio per provocare il rilascio di insulina?
o forse non gli è chiaro cosa sia la glicemia?
Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2008 : 22:04:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nella gluconeogenesi si ha produzione di glucosio a partire da piruvato,aminoacidi e glicerolo.E' quello che fa il fegato quando si è in condizioni di carenza di glucosio.

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

Patrizio
Moderatore

mago

Città: Vancouver


1899 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2008 : 22:08:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Patrizio  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Patrizio Invia a Patrizio un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Neuroscience

Sei sicuro che il metabolismo dei grassi e degli amminoacidi porta al glucosio?


potrebbero


Torna all'inizio della Pagina

Neuroscience
Utente



659 Messaggi

Inserito il - 26 gennaio 2008 : 23:27:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Neuroscience Invia a Neuroscience un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ops... avete ragione, me ne ero dimenticato
è vero potrebbero generare glucosio

Torna all'inizio della Pagina

ianciuleddu
Nuovo Arrivato


Prov.: Messina
Città: messina


12 Messaggi

Inserito il - 27 gennaio 2008 : 14:27:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ianciuleddu Invia a ianciuleddu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
CIAO RAGAZZIIII!!!! siete stati gentilissimi..e per me è stato un onore ricevere spiegazioni da voi che siete due maestri di questo sito...cmq volevo dire che la glicemia l'ho capita benissimo..xò proprio come ha detto neuroscience come mai nn è espresso sulla membrana plasmatica delle cellule beta del pancreas un recettore diretto x il glucosio che determini rilascio di insulina dato ke le concentrazioni dell'insulina variano parallelamente alla concentrazione del glucosio nel sangue? la domanda è un pò complessa...siccome ho letto che aminoacidi e acidi grassi sn responsabili della secrezione di insulina....riformulo la domanda...che cavolo c'entrano gli aminoacidi se le variazioni della concentrazione di insulina nel sangue sono parallele alle concentrazioni del glucosio nel sangue...?la mia logica mi ha portato a pensare ke per forza di cose ci dovevano essere recettori sulle cellule beta che a livelli di glucosio troppo alti permettevano liberazione di insulina...e invece ho trovato che a.a. e acidi grassi sono i maggiori responsabili..ma che c'entrano??!!....perché non esiste un recettore del Glucosio per provocare il rilascio di insulina? proprio come dice neuroscience....lasciate perdere la gluoconeogenesi e la glicogenogenesi perchè quelle le ho capite...anzi grazie gabriele mi hai chiarito un altro dubbio.ero convinto che in condizioni fisiologiche normali tutti i tessuti utilizzassero glucosio...sapevo solo che in condizioni di digiuno poichè il SNC può utilizzare solo il glucosio questo veniva riservato solo ed esclusivamente ad esso...va bene ragazzi ho già scritto abbastanza...purtoppo nn riesco ad avere una padronanza del linguaggio come voi (c'ho messo solo mezz'ora per riordinare le idee su cosa scrivervi)..per questo stimo tanto le persone come voi...se mi viene qualcos'altro in testa ve lo dico..in conclusione volevo aggiungere la mia su quella piccola(per modo di dire) discussione che avete avuto l'altra volta..io sn d'accordo cn tutti e due..vi porto il mio esempio...io nn credo di essere un fannullone...però avvolte sfrutto questo metodo xkè se cerco su internet o sui libri mi trovo davanti una mole d'informazioni che un semestre nn mi basterebbe per cercare di capire..per cui chiedo aiuto da chi le cose le ha capite meglio di me o già le sà...io le cose potrei impararle così come mi vengono dette sui libri...nel senso che avrei anche potuto sorvolare sul xkè a.a. e acidi graasi stimolano la secrezione di insulina xkè nn mi era stato detto di impararlo..anchè perchè frequento solo un normale corso di scienze infermieristiche..solo che sapere il perchè delle cose mi aiuta a ricordare e a nn dimenticarle per parecchio tempo...gabriele e l'altra ragazza xò nn avevano tanto torto perchè alcuni mettono direttamente l'esercizio scritto senza nemmeno dire un grazie alla fine...ma nonostante tutto neuroscience per me nn ha torto...vi ringrazio di nuovo ragazzi è stato un piacere...se mi fate prendere 30 in biochimica vi offro un cannolo ....buon proseguimento di giornata e buono studio a tutti!!!!
Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 27 gennaio 2008 : 16:08:11  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora,premetto che di queste cose ricordo poco.Vediamo se ci azzecco.


Il parametro fondamentale come ti ho detto è il rapporto ATP/AMP.Questo è più generale dei livelli di glucosio perchè l'atp può derivare per l'appunto anche da acidi grassi e aminoacidi nel ciclo di krebs.Quindi in presenza di queste molecole c'è secrezione di insulina perchè l'organismo si trova in una situazione di abbondanza di nutrienti,questo fa si che il glucosio,normalmente riservato al solo SNC,venga reso disponibile anche agli altri tessuti. E' un meccanismo utile dal punto di vista dell'economia energetica,quando c'è solo glucosio va solo al SNC,quando c'è tanto di tutto,allora il glucosio va anche a muscoli e fegato dove viene immagazzinato come glicogeno.

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

ianciuleddu
Nuovo Arrivato


Prov.: Messina
Città: messina


12 Messaggi

Inserito il - 27 gennaio 2008 : 21:48:54  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ianciuleddu Invia a ianciuleddu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
capito...grazie gabriele..cmq a volte sn anche i professori che nn spiegano bene..perchè in appunti scritti dalla mia prof in persona dicevano che i fattori ke stimolano secrezione d'insulina sn a.a. e acidi grassi..inducendomi a pensare ke fossero solo quelli..ho trovato ke le cellule beta sn stimolate a secernere insulina dopo aver internalizzato il glucosio...sicuramente a livelli bassi nn lo internalizzano..perchè dopo un pasto è vero che ci saranno a.a. e acidi grassi che possono stimolare la sua secrezione...ma se ti fanno un endovena di glucosio allora che fai muori perchè n ci sn a.a. e acidi grassi che mi stimolano produzione di insulina? non penso...qualke meccanismo di secrezione di insulina correlato direttamente al glucosio ci deve essere...grazie ancora
Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2008 : 02:37:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Occhio però,può darsi benissimo che il glucosio nelle cellule del pancreas entri,come ho detto,non mi ricordo bene il meccanismo.

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2008 : 03:34:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
non penso...qualke meccanismo di secrezione di insulina correlato direttamente al glucosio ci deve essere...grazie ancora

Sì, il rapporto tra ATP ed ADP!
Il glucosio entra nelle cellule pancreatiche tramite il canale GLUT2. La cellula non misura direttamente il livello di glucosio (cioè, non c'è un "recettore del glucosio"), ma piuttosto misura come diceva Gabriele il rapporto ATP/ADP. Per dirla meglio, se c'è tanto glucosio, hai tanta ATP e questa stimola l'apertura di canali K+ ATP-dipendenti. L'apertura di questi canali provoca un'ingresso di K+ nella cellula, con conseguente depolarizzazione che permette l'apertura di VGCC (voltage-gated calcium channels) che fanno quindi entrare Ca++ il quale permette la secrezione delle vescicole di insulina.

---

Per quanto riguarda gli aminoacidi sembrerebbero essere sinergistici al glucosio.
Purtroppo non ho accesso a questi articoli (sono molto vecchi probabilmente non c'è la versione elettronica), ma se riesci a trovarli magari in biblioteca immagino siano utili per chiarirti la situazione.

Synergistic effect of essential amino acids and glucose upon insulin secretion in man.
Effects of amino acids on insulin release from excised rabbit pancreas.

Sugli acidi grassi ho trovato questo
Regulation of insulin secretion by short chain fatty acids (PDF)

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

ianciuleddu
Nuovo Arrivato


Prov.: Messina
Città: messina


12 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2008 : 13:22:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ianciuleddu Invia a ianciuleddu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
aaaaaah..finalmente tutto torna...sei stato molto chiaro...finalmente riesco a vedere il nesso logico..io all'inizio ero convinto ke ci dovesse essere qualcosa di simile al meccanismo della trasduzione del segnale....ma nn essendoci recettori per il glucosio nn riuscivo a spiegarmelo...invece così quadra perfettamente..grazie tante chick
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2008 : 22:54:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
no problem

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 28 gennaio 2008 : 23:20:51  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grande Chick,meno male che hai rimesso ordine nella mia memoria

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

Cri
Nuovo Arrivato

terra

Città: Rovigo


68 Messaggi

Inserito il - 30 gennaio 2008 : 19:21:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cri Invia a Cri un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In realtà quando ATP si lega al canale K-ATP il cancello del canale si chiude impedendo al K+ di uscire dalla cellula , tale ritenzione di K+ depolarizza la cell.che determina l'apertura dei canali Ca volt.dip. Il segnale calcio porta alla risposta di esocitosi delle vescicole contenenti insulina.
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 30 gennaio 2008 : 21:02:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
oops... hai ragione Cri! Grazie della precisazione

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Cri
Nuovo Arrivato

terra

Città: Rovigo


68 Messaggi

Inserito il - 30 gennaio 2008 : 21:15:07  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cri Invia a Cri un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non c'è di Ke, per me è sempre un piacere avere a che fare con te.
Sei uno dei miei miti del forum.
Torna all'inizio della Pagina

Gabriele
Utente

Prov.: Pisa
Città: Pisa


615 Messaggi

Inserito il - 30 gennaio 2008 : 23:22:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Gabriele Invia a Gabriele un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un'altra vittima del fascino di Chick......per noi mortali non c'è speranza

"Chi rinuncia alla libertà per la sicurezza, non merita né la libertà né la sicurezza. E finirà col perdere entrambe."
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11491 Messaggi

Inserito il - 30 gennaio 2008 : 23:37:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
tsk

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Naimi
Utente Junior



181 Messaggi

Inserito il - 09 aprile 2012 : 10:45:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Naimi Invia a Naimi un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ragazzi qualcuno potrebbe spiegarmi la secrezione dell'insulina nella seconda fase (Secrezione bifasica). la prima è dovuta a glucosio e ho capito il meccanismo, la seconda fase ho trovato su internet essere dovuta ad Acyl-CoA ma qual è il meccanismo?
spero davvero in una risposta perchè sono 3 giorni che navigo nella rete e o trovo cose che non riesco a capire o non trovo la risp.
grazie
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina