Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 Varie
 Università, Orientamento, Lavoro
 informatore...
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Risorse di Università e Lavoro: Siti di Università - enti di ricerca e Lavoro Ultime notizie
Pagina Successiva

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione
Pagina: di 2

kekko
Nuovo Arrivato


Prov.: Caserta
Città: Marcianise


5 Messaggi

Inserito il - 21 ottobre 2005 : 19:39:57  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kekko Invia a kekko un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
salve ragazzi
sono nuovo del forum!sono iscritto a biotecnologie (3 anno) e penso di scegliere il curriculum medico.Volevo sapere se con la nostra laurea possiamo svolgere l attivit� di informatore scientifico..aspetto vostre risposte
grazie a tutti!!!

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11299 Messaggi

Inserito il - 21 ottobre 2005 : 21:32:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si' puoi anche se credo che per fare l'informatore del farmaco negli ospedali/ dai medici tu debba avere una laurea in farmacia/CTF anche se non ne sono sicurissimo (diciamo un 80%).

nICO

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

kekko
Nuovo Arrivato


Prov.: Caserta
Città: Marcianise


5 Messaggi

Inserito il - 22 ottobre 2005 : 08:13:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kekko Invia a kekko un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
e se prendo la specializzazione in biotecnologie farmaceutiche?
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11299 Messaggi

Inserito il - 22 ottobre 2005 : 13:24:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Idem come sopra per quanto riguarda gli informatori.
Sicuramente (e questo te lo do al 100%) con una specializzazione in biotek farmaceutiche NON puoi lavorare in farmacia (cioe, non puoi vendere farmaci, chiaro che se fai le pulizie in farmacia non ti possono dire niente! )

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

kekko
Nuovo Arrivato


Prov.: Caserta
Città: Marcianise


5 Messaggi

Inserito il - 22 ottobre 2005 : 14:09:10  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kekko Invia a kekko un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
e se dopo laureato in biotecnologie con curricul medico (intendo i primi 3 anni)volessi prendere la laurea in ISF(informatore scientifico del farmaco)quanti esami mi convaliderebbero?
domanda da un milione di euriiiiii!!!!!!!!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

Fil23
Utente Junior

gatto

Prov.: estero
Città: London


238 Messaggi

Inserito il - 24 ottobre 2005 : 09:53:25  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Fil23  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Fil23 Invia a Fil23 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ciao!
L'informatore scientifico....lo puoi fare con qualsiasi tipo di laurea specialistica scientifica! Telo assicuro...a me lo hanno offerto e sono laureato in biologia molecolare e un mio amico (biologo vecchio ordinamento) fa l'informatore scientifico. Fondamentalmente nn importa quello che hai studiato, xkè quando ti assumono ti fanno un corso intensivo!
ciao ciao
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11299 Messaggi

Inserito il - 24 ottobre 2005 : 11:22:37  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Allora, ho fatto qualche ricerca in merito agli informatori scientifici del farmaco.

La legge che regola il tutto e' la 404/b (dovrebbe essere ancora un disegno di legge, in realta'): http://www.senato.it/leg/14/BGT/Schede/Ddliter/22594.htm#TrComm

L'articolo 2 recita:

Informatore scientifico del farmaco è la figura professionale che porta a conoscenza del personale sanitario medico le informazioni scientifiche sui farmaci e ne assicura il periodico aggiornamento.Con decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, emanato di concerto con il Ministro della salute, sono definiti i titoli universitari richiesti per l’esercizio della professione di informatore scientifico del farmaco , fatto salvo quanto previsto dall’articolo 23.

Sinceramente non sono riuscito a capire quali siano questi titoli universitari....

Inoltre il disegno di legge propone l'istituzione di un albo professionale, anche se l'antitrust non sembra essere d'accordo : http://www.agcm.it/agcm_ita/COSTAMPA/COSTAMPA.NSF/0/8e3a25f6b12721b4c1256fe3005d47c6?OpenDocument

Ho trovato anche questo:

Da http://www.farmacia.unifi.it/html/informatore_professione.html

La professione di “Informatore Scientifico del farmaco” è regolata dal contratto collettivo nazionale di lavoro dell’industria chimica aggiornato (Ultima revisione 4 giugno 1998).

Possono accedere a tale professione solo i cittadini in possesso di idoneo diploma di laurea (Medicina e Chirurgia, Scienze Biologiche, Chimica con indirizzo organico o biologico, Farmacia, Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, Medicina Veterinaria, Informazione Scientifica sul Farmaco)


Biotek, come al solito non e' contemplata...

Se guardi gli annunci di lavoro x fare l'informatore del farmaco chiedono esattamente gli stessi requisiti. Quindi se sei laureato in biologia lo puoi fare, in biotek no... almeno cosi' sembra. (e mi chiedo ancora perche mi sono dovuto sbattere 2 mesi a studiare chimica farmaceutica e altri 2 per tecnologie farmaceutiche... non che mi interessi fare l'informatore, ma e' una questione di principio!)

nICO

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

kekko
Nuovo Arrivato


Prov.: Caserta
Città: Marcianise


5 Messaggi

Inserito il - 24 ottobre 2005 : 14:01:52  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kekko Invia a kekko un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ragà io vorrei fare l informatore xkè da quanto ho capito è ben retribuito...mentre mi hanno detto che con la semplice laurea in biotecnologie(mettiamo il caso mio con curriculum medico)siamo destinati a dei miseri 900 euro mensili ma può mai essere??pensavo che la nostra laurea avesse più importanza,xkè è anche molto tostaaaaa!!!!!!!!!
Torna all'inizio della Pagina

Riddle
Nuovo Arrivato




22 Messaggi

Inserito il - 24 ottobre 2005 : 15:49:21  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Riddle Invia a Riddle un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
polemico ON
Guarda che non è un problema della nostra laurea, è una cosa generale delle laureee scientifiche.Pensi che un matematico,un fisico sia messo meglio?
polemico OFF

-----------------
ICQ: 197-500-922
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11299 Messaggi

Inserito il - 24 ottobre 2005 : 21:41:36  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'informatore scientifico guadagna bene perche' c'e' spesso dietro una multinazionale strapiena di soldi.
Comunque sia all'inizio 900€ al mese sono gia buoni... ho sentito di peggio!

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1537 Messaggi

Inserito il - 25 ottobre 2005 : 00:08:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
infatti!!
cmq alla fine se si vuole fare l'informatore le big pharma non si interessano molto del riconoscimento del titolo.

Torna all'inizio della Pagina

mariantò
Nuovo Arrivato

Città: Reggio Calabria


113 Messaggi

Inserito il - 27 ottobre 2005 : 18:40:31  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di mariantò  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di mariantò Invia a mariantò un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La situazione dei ricercatori è davvero drastica,ma quant'è lo stipendio medio che si può arrivare a percepire?
Torna all'inizio della Pagina

aleph
Nuovo Arrivato



6 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2005 : 11:01:30  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di aleph Invia a aleph un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da kekko

ragà io vorrei fare l informatore xkè da quanto ho capito è ben retribuito...mentre mi hanno detto che con la semplice laurea in biotecnologie(mettiamo il caso mio con curriculum medico)siamo destinati a dei miseri 900 euro mensili ma può mai essere??pensavo che la nostra laurea avesse più importanza,xkè è anche molto tostaaaaa!!!!!!!!!



Si, è ben retribuito ti danno la macchina il telefonino ti fanno fare corsi professionali in grandi alberghi in località stupende MA se non raggiungi il minimo di fatturato ti lasciano a piedi in meno di trenta secondi, le informazioni scientifiche sono la minima parte la faccenda commerciale è la cosa importante. Per alcuni è il mestiere più brutto del mondo, se hai una grossa casa farmaceutica te la cavi, se hai una piccola casa farmaceutica ti devi sbattere e supplicare i medici di prescrivere il farmaco, i farmacisti di comprarlo....settore ospedaliero va sicuramente meglio, attento però molti vendono con mazzetta e se tu sei uno pulito fai la fame. Sotto la voce mazzetta ci sono soldi, regali, o altri favori ai primari, soddisfazioni praticamente zero...pelo sullo stomaco tanto e quello che hai studiato.....lascialo perdere tanto non serve.
Pensaci bene o sei tagliato oppure....
Ciao
Torna all'inizio della Pagina

kekko
Nuovo Arrivato


Prov.: Caserta
Città: Marcianise


5 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2005 : 19:11:12  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di kekko Invia a kekko un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
nn ero al corrente di tutto questo!ci sto ripensando!!
ciò che mi fa innervosire e che nessuno mi sa dire con precisione quale sarà il mio lavoro....l unica possibilità è fare + concorsi possibile!!!!!!!!!!!!!che ne dite?
Torna all'inizio della Pagina

chick80
Moderatore

DNA

Città: Edinburgh


11299 Messaggi

Inserito il - 28 ottobre 2005 : 21:41:50  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di chick80 Invia a chick80 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Per quanto riguarda le mazzette: una grossa azienda farmaceutica di cui non faro' il nome (evitiamo querele) qualche anno fa dava COMPUTER PORTATILI (si, avete letto bene) ai medici come "regalo promozionale".
Sono stati costretti a riprenderseli tutti...

Citazione:
l'unica possibilità è fare + concorsi possibile!!!!!!!!!!!!!che ne dite?

Anche li' la situazione non e' molto migliore... di solito se ci sono 5 posti al concorso si presentano 5 persone e non perche' non ci sia gente che vuole farlo, ma perche' si sa gia' prima chi vince.
Io ho preso la mia decisione finale di andarmene quando ho saputo, circa un mese prima di un concorso x un dottorato con borsa di studio, chi avrebbe avuto il posto... non si degnano nemmeno di fare queste cose sotto banco, sono proprio esplicite.

Comunque magari non e' sempre sempre sempre cosi e puoi trovare qualche concorso serio.

In bocca al lupo!

nICO

Sei un nuovo arrivato?
Leggi il regolamento del forum e presentati qui

My photo portfolio (now on G+!)
Torna all'inizio della Pagina

Biosere
Nuovo Arrivato


Prov.: Prato
Città: Prato


2 Messaggi

Inserito il - 15 novembre 2005 : 17:09:18  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Biosere Invia a Biosere un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Non ho letto tutti i messaggi qui sopra ma secondo la legge la nostra laurea (io sono già laureata in biotecnologie farmaceutiche)"non è compatibile con la professione" (testuali parole del legislatore!). Mi dirai: è ridicolo!!! Infatti lo è se pensi che fino a 10 o forse meno anni fa bastava la terza media, e ancor di più se pensi che il 75% dei farmaci attualmente in fase 3 di sperimentazione sono di origine biotecnologica!!!!
Se poi vuoi approfondire confronta ilpianodi studio del corso di laurea in biotecnologie farmaceutiche e quello di informazione scientifica sul farmaco: a ISF fanno economia, marketing (che tanto se non sei buono a vendere non vendi neanche se la studi per 10 anni!) e noi al posto di quelle fregnacce studiamo la biologia molecolare, ingegneria genetica...!
...ma la nostra laurea "non è compatibile con la professione"!!!!!!!

Sere
Torna all'inizio della Pagina

CIA
Utente Junior

Gir studying

Prov.: Padova
Città: Rivadolmo


233 Messaggi

Inserito il - 16 novembre 2005 : 16:58:58  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di CIA  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di CIA  Invia a CIA un messaggio Yahoo! Invia a CIA un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io ho fatto conomia e marketing...

CIA
Se è verde o si muove, è biologia. Se puzza, è chimica. Se non funziona, è fisica.
Torna all'inizio della Pagina

cin
Utente Junior

ptero

Prov.: Padova
Città: Padova


556 Messaggi

Inserito il - 25 novembre 2005 : 14:15:41  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di cin Invia a cin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io conosco un' informatore farmaceutico che è uno psicologo, per cui penso basti una laurea.
Torna all'inizio della Pagina

pisu
Nuovo Arrivato



2 Messaggi

Inserito il - 16 dicembre 2005 : 12:33:09  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pisu Invia a pisu un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
NO,CON LA TUA LAUREA NON PUOI FARE L'INFORMATORE SCIENTIFICO
Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



488 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2007 : 15:39:39  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di n/a  Rispondi Quotando

Citazione:
l'unica possibilità è fare + concorsi possibile!!!!!!!!!!!!!che ne dite?

Anche li' la situazione non e' molto migliore... di solito se ci sono 5 posti al concorso si presentano 5 persone e non perche' non ci sia gente che vuole farlo, ma perche' si sa gia' prima chi vince.
Io ho preso la mia decisione finale di andarmene quando ho saputo, circa un mese prima di un concorso x un dottorato con borsa di studio, chi avrebbe avuto il posto... non si degnano nemmeno di fare queste cose sotto banco, sono proprio esplicite.

Comunque magari non e' sempre sempre sempre cosi e puoi trovare qualche concorso serio.

In bocca al lupo!

nICO
[/quote]

Confermo in pieno.
Torna all'inizio della Pagina

@sonia@
Nuovo Arrivato


Prov.: Salerno
Città: roccapiemonte


9 Messaggi

Inserito il - 16 agosto 2007 : 13:09:22  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di @sonia@ Invia a @sonia@ un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da chick80

Allora, ho fatto qualche ricerca in merito agli informatori scientifici del farmaco.

La legge che regola il tutto e' la 404/b (dovrebbe essere ancora un disegno di legge, in realta'): http://www.senato.it/leg/14/BGT/Schede/Ddliter/22594.htm#TrComm

L'articolo 2 recita:

Informatore scientifico del farmaco è la figura professionale che porta a conoscenza del personale sanitario medico le informazioni scientifiche sui farmaci e ne assicura il periodico aggiornamento.Con decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca, emanato di concerto con il Ministro della salute, sono definiti i titoli universitari richiesti per l’esercizio della professione di informatore scientifico del farmaco , fatto salvo quanto previsto dall’articolo 23.

Sinceramente non sono riuscito a capire quali siano questi titoli universitari....

Inoltre il disegno di legge propone l'istituzione di un albo professionale, anche se l'antitrust non sembra essere d'accordo : http://www.agcm.it/agcm_ita/COSTAMPA/COSTAMPA.NSF/0/8e3a25f6b12721b4c1256fe3005d47c6?OpenDocument

Ho trovato anche questo:

Da http://www.farmacia.unifi.it/html/informatore_professione.html

La professione di “Informatore Scientifico del farmaco” è regolata dal contratto collettivo nazionale di lavoro dell’industria chimica aggiornato (Ultima revisione 4 giugno 1998).

Possono accedere a tale professione solo i cittadini in possesso di idoneo diploma di laurea (Medicina e Chirurgia, Scienze Biologiche, Chimica con indirizzo organico o biologico, Farmacia, Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, Medicina Veterinaria, Informazione Scientifica sul Farmaco)


Biotek, come al solito non e' contemplata...

Se guardi gli annunci di lavoro x fare l'informatore del farmaco chiedono esattamente gli stessi requisiti. Quindi se sei laureato in biologia lo puoi fare, in biotek no... almeno cosi' sembra. (e mi chiedo ancora perche mi sono dovuto sbattere 2 mesi a studiare chimica farmaceutica e altri 2 per tecnologie farmaceutiche... non che mi interessi fare l'informatore, ma e' una questione di principio!)

nICO


Ciao mi chiamo Sonia .Quest'anno dovrei iscrivermi all'uni.Avrei pensato a isf......Conosci qualcuno che lo fa???Sapresti dirmi se mi conviene????Sono confusissima......aiutooooooooooooooooooo
Torna all'inizio della Pagina

@sonia@
Nuovo Arrivato


Prov.: Salerno
Città: roccapiemonte


9 Messaggi

Inserito il - 16 agosto 2007 : 14:43:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di @sonia@ Invia a @sonia@ un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
cè qualcuno??????
Torna all'inizio della Pagina

DOCTOR G
Nuovo Arrivato

occhio



11 Messaggi

Inserito il - 03 settembre 2007 : 17:36:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di DOCTOR G Invia a DOCTOR G un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Da adesso anche con la laurea in biotecnologie si può svolgere l'attività di informatore medico...andate sul sito www.biotecnologi.it
in bocca al lupo
Torna all'inizio della Pagina

AleXo
Moderatore

OrniAle

Prov.: Estero
Città: San Francisco, California


1537 Messaggi

Inserito il - 03 settembre 2007 : 17:53:55  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di AleXo  Invia a AleXo un messaggio AOL Invia a AleXo un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
finally

Torna all'inizio della Pagina

pallolicus
Nuovo Arrivato

Prov.: Benevento
Città: airola


67 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2009 : 18:40:13  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di pallolicus  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di pallolicus Invia a pallolicus un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Questa è una storia che non avrà mai fine...ho parlato con un tizio che lavora nel settore da 20 anni...m'ha detto che dopo diversi tira e molla sembra si ritorni alla situazione di prima...cioè era stata riconosciuta l'idoneità del biotecnologo a svolgere tale prosfessione..ora sembra che i signori farmacisti e si signori medici abbiano fatto ricorso..e in prima istanza tale ricorso contro i poveri bioteh sia stato accolto...ora o mi ha raccontato un mucchio di balle...o siamo alle solite...
Qualche consiglio?Dove possiamo informarci?C'è un ente..qualcosa a cui rivolgersi?
Saluti!
Torna all'inizio della Pagina

eladrin
Nuovo Arrivato



14 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2009 : 22:07:49  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di eladrin Invia a eladrin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Scusa pallolicus ma se ho capito bene il TAR del Lazio ha stabilito ke i biotecnologi possono fare gli ISF. Ora tu mi dici ke è stato fatto 1 nuovo ricorso da parte dei farmacisti? Oppure ti riferisci al ricorso fatto al TAR precedentemente?
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-12 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina