Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Biologia Molecolare
 doxiciclina e cellule inducibili
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Aggiungi Tag Aggiungi i tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

fede.84
Nuovo Arrivato



12 Messaggi

Inserito il - 07 settembre 2008 : 19:15:03  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fede.84 Invia a fede.84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
ciao a tutti! sto usando da un po' di tempo un medello cellulare inducibile per l'espressione di una proteina dopo somministrazione della doxi. qualcuno sa se la doxi ha di per sè qualche effetto sulle cellule? devo scriverlo sulla tesi ma non ho trovato niente di completo.grazie mille!!

Dionysos
Moderatore

D

Città: Heidelberg


1913 Messaggi

Inserito il - 07 settembre 2008 : 21:02:45  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dionysos  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Dionysos Invia a Dionysos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ha una tossicità così bassa che in genere è considerata irrilevante, anche perchè
negli esperimenti di inducibilità se ne usano pochissimi microgrammi/ ml.

Volere libera : questa é la vera dottrina della volontà e della libertà
(F.W. Nietzsche)

Less Jim Morrison, more Sean Morrison!


Torna all'inizio della Pagina

fede.84
Nuovo Arrivato



12 Messaggi

Inserito il - 08 settembre 2008 : 09:31:32  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fede.84 Invia a fede.84 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Grazie. io però intendevo un qualche effetto sulla trascrizione...mi spiego. sto usando un modello inducible per l'espressione di una proteina mutata e non in due linee diverse. nelle cellule in cui la proteina non è mutata non dovrei avere alcun effetto dopo somministrazione dlla doxi (che induce semplicemente la proteina wt), invece in alcuni casi i dati di western o di real time sono differenziali rispetto alle cellule non indotte. ciò implica il fatto che queste cellule non sono un buon controllo, o che dovrei eventualente correggere i dati per un "effetto doxi" da me supposto...che dite?

Citazione:
Messaggio inserito da Dionysos

Ha una tossicità così bassa che in genere è considerata irrilevante, anche perchè
negli esperimenti di inducibilità se ne usano pochissimi microgrammi/ ml.

Torna all'inizio della Pagina

Dionysos
Moderatore

D

Città: Heidelberg


1913 Messaggi

Inserito il - 08 settembre 2008 : 15:12:42  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dionysos  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Dionysos Invia a Dionysos un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Succedeva sempre anche a me, e sono arrivato alla conclusione che se la deviazione
standard è trascurabile non c'è alcun bisogno di andare a cercare strani meccanismi.

Sempre che tu stia parlando di cellule eucariotiche, ovviamente.

Volere libera : questa é la vera dottrina della volontà e della libertà
(F.W. Nietzsche)

Less Jim Morrison, more Sean Morrison!


Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-18 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina