Forum

Nome Utente:
Password:
Riconoscimi automaticamente
 Tutti i Forum
 Laboratorio
 Genetica
 esercizio genetica di popolazione
 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:

Tag   genetica    genetica di popolazione    genotipo    fenotipo    statistica  Aggiungi Tag

Quanto è utile/interessante questa discussione:

Autore Discussione  

Tseenshe
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 09 luglio 2018 : 17:43:32  Mostra Profilo Invia a Tseenshe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Salve, avrei un problema con il seguente esercizio, qualcuno potrebbe aiuarmi?

Nei gatti domestici il colore intenso (D) è dominante su quello tenue (d). Su 325
esemplari indagati, 194 presentano il primo tipo di colore e 131 il secondo. Se questa popolazione è
in equilibrio, quanti dei 194 gatti di colore intenso sono eterozigoti?


Se ho ben capito quello che mi sta chiedendo è di trovare quanti Aa si trovani all'nterno dei 194 gatti con il fenotipo dominante.

Ho riletto più volte il libro che mi dice che un modo per calcolare le sequenze genotipiche è prendere il numero di individui per genotipo e moltiplicarlo per il totale degli individui, ma con i dati a disposizione non mi sembra di poter risolvere il problema.

Ho anche pensato di calcolare 2pq partendo da 131 (q^2), ricavando q attraverlo la radice quadrata, trovando p (q-1) e poi calcolare 2pq, ma anche così il risultato non torna.

Si tratta di un testo di esame e il risultato messo dal professore è 77,6%.

Vi ringrazio e spero in una vostra risposta!

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8360 Messaggi

Inserito il - 09 luglio 2018 : 19:20:33  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Tseenshe

Ho anche pensato di calcolare 2pq partendo da 131 (q^2), ricavando q attraverlo la radice quadrata, trovando p (q-1) e poi calcolare 2pq, ma anche così il risultato non torna.

Si tratta di un testo di esame e il risultato messo dal professore è 77,6%.

Questo procedimento è giusto (N.B. puoi farlo solo perché la popolazione è in equilibrio) e a me i conti tornano con il risultato, quindi forse il tuo è solo un errore di calcolo, scrivi qui i calcoli che hai fatto così vediamo dov'è il problema.
Torna all'inizio della Pagina

Tseenshe
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 09 luglio 2018 : 20:16:12  Mostra Profilo Invia a Tseenshe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GFPina

Citazione:
Messaggio inserito da Tseenshe

Ho anche pensato di calcolare 2pq partendo da 131 (q^2), ricavando q attraverlo la radice quadrata, trovando p (q-1) e poi calcolare 2pq, ma anche così il risultato non torna.

Si tratta di un testo di esame e il risultato messo dal professore è 77,6%.

Questo procedimento è giusto (N.B. puoi farlo solo perché la popolazione è in equilibrio) e a me i conti tornano con il risultato, quindi forse il tuo è solo un errore di calcolo, scrivi qui i calcoli che hai fatto così vediamo dov'è il problema.




Grazie mille,

q^2=131
q= radice di 1/131= 0,083
P= 1-q =1- 0,083= 0,917
2pq= 2x0,083 x 0,917= 0,52
Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8360 Messaggi

Inserito il - 10 luglio 2018 : 13:18:43  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Tseenshe
q^2=131
q= radice di 1/131= 0,083
P= 1-q =1- 0,083= 0,917
2pq= 2x0,083 x 0,917= 0,52



No, "p" e "q" sono "frequenze" non "n° di individui"
quindi q^2=N°omozigoti recessivi/totale = 131/325 = 0,403

e poi perché hai scritto: "q= radice di 1/131"?
q è la radice di "q^2", non di "1/q^2"
Torna all'inizio della Pagina

Tseenshe
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 10 luglio 2018 : 13:51:38  Mostra Profilo Invia a Tseenshe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GFPina

Citazione:
Messaggio inserito da Tseenshe
q^2=131
q= radice di 1/131= 0,083
P= 1-q =1- 0,083= 0,917
2pq= 2x0,083 x 0,917= 0,52



No, "p" e "q" sono "frequenze" non "n° di individui"
quindi q^2=N°omozigoti recessivi/totale = 131/325 = 0,403

e poi perché hai scritto: "q= radice di 1/131"?
q è la radice di "q^2", non di "1/q^2"



Grazie, ho provato a rivederlo ma non riesco ancora a sbloccarmi dal problema..

P^2 (n°individui) lo ottengo facendo: 131/325 = 0,403
P (la frequenza degli individui: radice di p^2 = radice di 0,403= 0,634
q (frequenza):1- 0,403= 0,597
2pq (frequenza):2x 0,597 x 0,403= 0,481

Torna all'inizio della Pagina

GFPina
Moderatore

GFPina

Città: Milano


8360 Messaggi

Inserito il - 10 luglio 2018 : 15:23:23  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di GFPina  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di GFPina Invia a GFPina un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da Tseenshe
Grazie, ho provato a rivederlo ma non riesco ancora a sbloccarmi dal problema..


A parte che questa volta hai invertito p e q, comunque ci sono ancora errori nei calcoli, fai più attenzione e quello che fai, hai calcolato p e poi per calcolare q anziche fare "1-p" (ovvero 1-0,634) hai fatto "1-p^2" (ovvero 1-0,403)

Ti correggo direttamente gli errori:
Citazione:
Messaggio inserito da Tseenshe

P^2 q^2 (n°individui/totale) lo ottengo facendo: 131/325 = 0,403

P q (la frequenza degli individui dell'allele d: radice di p^2 q^2 = radice di 0,403= 0,634 0,635

q p (frequenza):1- 0,403 0,635= 0,597 0,365

2pq (frequenza):2x 0,597 0,365 x 0,403 0,635= 0,481 0,463


Ora non ti resta che rispondere all'ultima domanda: "quanti dei 194 gatti di colore intenso sono eterozigoti?"
Torna all'inizio della Pagina

Tseenshe
Nuovo Arrivato



4 Messaggi

Inserito il - 10 luglio 2018 : 15:45:29  Mostra Profilo Invia a Tseenshe un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Citazione:
Messaggio inserito da GFPina

Citazione:
Messaggio inserito da Tseenshe
Grazie, ho provato a rivederlo ma non riesco ancora a sbloccarmi dal problema..


A parte che questa volta hai invertito p e q, comunque ci sono ancora errori nei calcoli, fai più attenzione e quello che fai, hai calcolato p e poi per calcolare q anziche fare "1-p" (ovvero 1-0,634) hai fatto "1-p^2" (ovvero 1-0,403)

Ti correggo direttamente gli errori:
Citazione:
Messaggio inserito da Tseenshe

P^2 q^2 (n°individui/totale) lo ottengo facendo: 131/325 = 0,403

P q (la frequenza degli individui dell'allele d: radice di p^2 q^2 = radice di 0,403= 0,634 0,635

q p (frequenza):1- 0,403 0,635= 0,597 0,365

2pq (frequenza):2x 0,597 0,365 x 0,403 0,635= 0,481 0,463


Ora non ti resta che rispondere all'ultima domanda: "quanti dei 194 gatti di colore intenso sono eterozigoti?"




Grazie mille, sto provando a dare l'esame di genetica da un'altra facoltà dove purtroppo non siamo molto abituati a fare calcoli.. quindi con la teoria ci sono, ma con gli esercizi devo ancora prenderci la mano. grazie per la pazienza!
Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  

Quanto è utile/interessante questa discussione:

 Nuova Discussione  Nuovo Sondaggio Nuovo Sondaggio
 Rispondi Aggiungi ai Preferiti Aggiungi ai Preferiti
Cerca nelle discussioni
Vai a:
MolecularLab.it © 2003-14 MolecularLab.it Torna all'inizio della Pagina