Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Bush invitato ad ampliare la politica di ricerca sulle cellule staminali


BushUn gruppo di 142 rappresentanti di pazienti, universitÓ e societÓ scientifiche statunitensi che formano la coalizio

BushUn gruppo di 142 rappresentanti di pazienti, universitÓ e societÓ scientifiche statunitensi che formano la coalizione per l'avanzamento della ricerca medica (coalition for the advancement of medical research, CAMR) ha invitato il presidente Bush a riconsiderare le politiche federali di ricerca sulle cellule staminali degli embrioni umani.
In una lettera inviata il 23 giugno alla Casa Bianca, la CAMR sostiene che, quando entrarono in vigore nel 2001, le norme stabilivano provvedimenti che avrebbero permesso l'avanzamento della ricerca critica, ma che da allora 'sono emersi numerosi sviluppi che richiedono una nuova valutazione di questa politica'.
Il presidente della CAMR Daniel Parry ha dichiarato: 'La politica dell'amministrazione era stata accolta con grande speranza, ma i recenti sviluppi della ricerca ne richiedono l'estensione.
Nei tre anni trascorsi da quando Ŕ stata annunciata questa politica, pi¨ di 4 milioni di americani sono morti a causa di malattie che la ricerca sulle cellule staminali degli embrioni ha la possibilitÓ di curare. Non possiamo permetterci di aspettare pi¨ a lungo'.
Per quanto riguarda la CAMR, lo sviluppo pi¨ significativo Ŕ la relativa indisponibilitÓ per la ricerca negli Stati Uniti di linee complete di cellule staminali. Quando il governo statunitense annunci˛ nel 2001 la sua politica, lo fece pensando che ne fossero disponibili pi¨ di 60. Invece recenti stime dei NIH (National Institutes of Health) finanziati dal Congresso collocano la cifra a 19, nettamente inferiore a quanto previsto quando furono stilate le norme.
'La maggior parte della comunitÓ scientifica Ŕ unanime: per sfruttare appieno le potenzialitÓ offerte dalla ricerca sulle cellule staminali degli embrioni, il numero di linee di cellule staminali prontamente disponibili per gli scienziati deve essere aumentato', dichiara la lettera. Quindi la lettera ricorda che a maggio il direttore dei NIH Elias Zerhouni aveva scritto ai membri del Congresso per comunicare che un maggior numero di linee cellulari avrebbero accelerato la ricerca su certi aspetti delle cellule staminali.
In risposta, il 23 giugno alla Camera dei Rappresentanti Ŕ stata esposta la nuova proposta di legge destinata ad estendere il sostegno federale per la ricerca sulle cellule staminali degli embrioni. Il Rappresentante Michael Castle, uno dei copromotori della legge, ha rifiutato di speculare sul passaggio o meno delle riforme prima della pausa estiva, ma ha aggiunto che sperava che la legge non fosse necessaria e che il governo procedesse in ogni caso ad una rivalutazione della sua politica.

Fonte: Cordis (28/06/2004)
Pubblicato in Analisi e Commenti
Tag: bush, politica, staminali
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research
Evento: Conferenza sulle prospettive nell'istruzione scientifica
Evento: New Perspectives in Science Education


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy