Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Il dibattito sulle staminali resta aperto in tutto il mondo


Cellule staminali da tessuti adulti o da blastocisti clonati ed embrioni inutilizzati? Anche scienziati che hanno votato ‘no’ come Angelo Vescovi, a capo del gruppo di ricerca sulle staminali nervose

Cellule staminali da tessuti adulti o da blastocisti clonati ed embrioni inutilizzati? Anche scienziati che hanno votato ‘no’ come Angelo Vescovi, a capo del gruppo di ricerca sulle staminali nervose del San Raffaele, ci stanno lavorando. Un altro esempio è Elena Cattaneo, che dirige il laboratorio di ricerca sulle staminali e malattie neurodegenerative di Milano. Metodi diversi ma stessi obiettivi: nuove cure nel campo delle malattie neurodegenerative con lo studio e l’applicazione terapeutica delle staminali. Vescovi nel 2000 ha ricavato cellule di sangue da staminali del cervello, dimostrando per la prima volta che anche una staminale da tessuto adulto può differenziarsi in un altro tipo di cellula (cervellosangue).
Oggi sta conducendo una sperimentazione con staminali adulte per la sclerosi multipla. Cattaneo sta sperimentando i vari farmaci, con l’aiuto di cellule staminali da embrioni inutilizzati e blastocicti importati dall’estero che simulano la malattia. L’esito del referendum inevitabilmente avvantaggia l’uno e penalizza l’altra , visto che l’Italia porterà avanti la ricerca sulle staminali da tessuti adulti e cordoni ombelicali. La differenza sostanziale tra staminali embrionali e adulte è che le prime sono "totipotenti" cioè possono differenziarsi in altri 200 tipi di cellula;le secondo invece sono già indirizzate geneticamente (ad esempio staminale di pelle produce pelle, eccetera). Il dibattito sull’eticità della ricerca sulle staminali embrionali è aperto in tutto il mondo. "Research and Markets", una società di analisi finanziaria della ricerca scientifica, ha avviato un forum on line sull’argomento.La maggioranza assoluta degli scienziati partecipanti ha comunque dichiarato che le staminali embrionali sono sicuramente una strada piu’ agevole ed efficace proprio per la loro caratteristica di "totipotenza" rispetto alle staminali adulte.

Fonte: LaRepubblica (20/06/2005)
Pubblicato in Percezione e problemi biotech
Tag: staminali
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della Società Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy