Feed RSS: Molecularlab.it NewsiCalendar file
Categorie

Scoperta proteina che regola glucosio


Scovato il bottone da spingere per bloccare la produzione di zucchero da parte del fegato, che e eccessiva nei pazienti con diabete due. La scoperta di questo interruttore molecolare si deve ai ricer

Scovato il bottone da spingere per bloccare la produzione di zucchero da parte del fegato, che e' eccessiva nei pazienti con diabete due. La scoperta di questo interruttore molecolare si deve ai ricercatori del Salk Institute for Biological Studies a La Jolla, in California ed e' stata annunciata sulla rivista Nature. Farmaci mirati contro l'interruttore, che e' la proteina TORC2, potrebbero rappresentare la nuova generazione di terapie contro la malattia, che la fa da padrona nel mondo occidentale, complice soprattutto l'obesita' dilagante. ''E' entusiasmante capire come avviene la regolazione della produzione di zucchero nel fegato ■ dichiara il team leader Marc Montminy ■ adesso possiamo cercare di migliorare le cure per il diabete due''. Il controllo dello zucchero nel sangue e' uno dei meccanismi metabolici piu' raffinati nel nostro corpo.
Dopo un pasto gli zuccheri nel sangue aumentano e il pancreas rilascia insulina per stimolare gli organi a 'risucchiare' il glucosio nel sangue tenendo costante la glicemia. Quando invece lo zucchero nel sangue comincia a scarseggiare, per esempio nei periodi di digiuno o durante la notte, il fegato si occupa di produrre lo zucchero almeno per non lasciare a secco organi vitali come il cervello che ha bisogno di zucchero anche di notte quando il resto del corpo spende poche o nessuna energia. La produzione epatica di zucchero e' detta gluconeogenesi ed e' attivata dall'enzima glucacone, antagonista dell'insulina che invece disattiva la gluconeogenesi. Nel diabete adulto o di tipo due pero' l'organismo diviene resistente (ovvero non piu' rispondente) all'insulina, o perche' il pancreas ne produce troppo poca o perche' gli organi con cui essa dovrebbe comunicare (per esempio il fegato) diventano sordi. Nei diabetici quindi il fegato non riceve il messaggio dell'insulina di spegnere la sintesi di zucchero e continua a lavorare incessante anche quando nel sangue il livelo di glucosio e' alto, contribuendo all'iperglicemia. Ma ora i ricercatori hanno scoperto come bloccare questa over-produzione. Lavorando sui topolini i biologi hanno visto che e' TORC2 a dare il la' al fegato per iniziare a produrre glucosio. TORC2 risponde a glucacone, passa nel nucleo dove si lega a un fattore di trascrizione (CREB) e attiva i geni della gluconeogenesi. Modificando TORC2 in modo che perda la capacita' di entrare nel nucleo oppure creando nuove molecole che la blocchino si potrebbe dunque creare un nuovo farmaco per combattere, insieme alle terapie oggi in uso, il diabete adulto a 360 gradi.

Fonte: Ansa (08/09/2005)
Pubblicato in Biochimica e Biologia Cellulare
Tag: CREB, TORC2, diabete
Vota: Condividi: Inoltra via mail

Per poter commentare e' necessario essere iscritti al sito.

Registrati per avere:
un tuo profilo con curriculum vitae, foto, avatar
messaggi privati e una miglior gestione delle notifiche di risposta,
la possibilità di pubblicare tuoi lavori o segnalare notizie ed eventi
ed entrare a far parte della community del sito.

Che aspetti, Registrati subito
o effettua il Login per venir riconosciuto.

 
Leggi i commenti
Notizie
  • Ultime.
  • Rilievo.
  • Più lette.

Evento: Congresso Nazionale della SocietÓ Italiana di Farmacologia
Evento: Synthetic and Systems Biology Summer School
Evento: Neuroni Specchio
Evento: Science & You
Evento: Allosteric Pharmacology
Evento: Conference on Recombinant Protein Production
Evento: Informazione e teletrasporto quantistico
Evento: Into the Wild
Evento: Astronave Terra
Evento: Advances in Business-Related Scientific Research


Correlati

 
Disclaimer & Privacy Policy